Monkeypox: funzionari sanitari negli aeroporti, alle frontiere è stato chiesto di tenere d'occhio i viaggiatori sintomatici provenienti dall'Africa

0
54

Un'immagine creata durante un'indagine su un focolaio di vaiolo delle scimmie, avvenuto nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), dal 1996 al 1997, mostra le mani di un paziente con un rash dovuto al vaiolo delle scimmie, in questa immagine non datata ottenuta da Reuters il 18 maggio 2022. CDC/Brian W.J. Mahy/Handout via REUTERS/File)

Con paesi come il Regno Unito e gli Stati Uniti che rilevano i casi di virus del vaiolo delle scimmie tropicali, il venerdì il ministero della salute sindacale ha ordinato ai funzionari della sanità pubblica di porti, aeroporti e frontiere terrestri di tenere d'occhio i viaggiatori internazionali sintomatici provenienti dall'Africa in arrivo in India.

Alti funzionari del ministero della salute hanno detto all'Indian Express che i funzionari della sanità pubblica sono stati diretti a isolare i viaggiatori internazionali sintomatici in arrivo dall'Africa —— e che i campioni dovrebbero essere inviati al National Institute of Virology, Pune.

Spiegazione | Spiegazione: cos'è vaiolo delle scimmie, una malattia simile al vaiolo dall'Africa che è stata segnalata nel Regno Unito?

Il vaiolo delle scimmie è una zoonosi virale che si verifica principalmente nelle aree della foresta pluviale tropicale dell'Africa centrale e occidentale e occasionalmente viene esportata in altre regioni. Secondo l'OMS, Monkeypox si presenta in genere clinicamente con febbre, eruzioni cutanee e linfonodi ingrossati e può portare a una serie di complicazioni mediche.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

Durante il periodo di invasione, che dura da 0 a 5 giorni, l'OMS afferma che è caratterizzato da febbre, intenso mal di testa, linfoadenopatia (gonfiore dei linfonodi), mal di schiena, mialgia (dolore muscolare) e intensa astenia (mancanza di energia).

Il meglio di Express Premium

Premium

FY22: mentre il Covid si attenua, le rimesse in uscita sono aumentate del 55% al ​​massimo storico

Premium

Una lettera di Mathura: ‘Radha ki chunari bhi Salma silti hai'

Premium

Una lettera da Varanasi: 'È il nostro waqt… Ayodhya accadrà a Kash…

Premium

Tavleen Singh scrive: Il male sotto il soleAltre storie premium >>

“Il vicedirettore generale (Sanità pubblica) presso il Ministero della salute e del benessere della famiglia dell'Unione ha comunicato a tutti gli agenti sanitari aeroportuali, agenti sanitari portuali e agenti sanitari alle frontiere terrestri richiamando l'attenzione sul fatto che i casi di vaiolo vengono segnalati all'esterno Africa, inclusi Regno Unito, Stati Uniti, Hong Kong e Germania”, affermano le fonti.

Leggi |L'OMS convoca una riunione di emergenza mentre i casi di vaiolo delle scimmie superano i 100 casi in Europa

“Sono stati specificatamente diretti a tenere d'occhio i viaggiatori internazionali provenienti dai paesi africani e che mostrano sintomi di febbre, dolori muscolari. Sono state fornite indicazioni affinché tutti i viaggiatori internazionali sintomatici vengano isolati e i campioni dovrebbero essere inviati al laboratorio BSL-IV di NIV Pune”, hanno affermato le fonti.

Il vaiolo delle scimmie viene trasmesso all'uomo attraverso uno stretto contatto con un persona o animale infetto, o con materiale contaminato dal virus. Inoltre, il virus viene trasmesso da una persona all'altra per stretto contatto con lesioni, fluidi corporei, goccioline respiratorie e materiali contaminati come biancheria da letto, afferma l'OMS.

Il 13 maggio, l'OMS è stata informata di due laboratori casi confermati e un probabile caso di vaiolo delle scimmie, della stessa famiglia, nel Regno Unito. Il 15 maggio, sono stati segnalati altri quattro casi confermati in laboratorio tra i partecipanti ai servizi di salute sessuale che presentavano una malattia da rash vescicolare negli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini (MSM).