Samsung potrebbe finalmente abbandonare Snapdragon per il proprio chipset mobile

0
48
Samsung

Nuove voci suggeriscono che Samsung potrebbe finalmente essere pronta ad abbandonare il processore Qualcomm Snapdragon che ha alimentato molti dei suoi dispositivi mobili nel corso degli anni. Invece, progetterà un chipset interno personalizzato creato appositamente per la linea Galaxy S.

E prima che tu lo chieda. Sì. Samsung produce già il processore Exynos, che abbiamo visto in innumerevoli telefoni cellulari, tablet, ecc. Per chi non lo sapesse, dispositivi come il Galaxy S21 Ultra e molti altri sono dotati di un processore Qualcomm negli Stati Uniti e in altre regioni. Allo stesso tempo, racchiude il chipset Exynos di Samsung in Corea del Sud e mercati selezionati. È tutto un po' confuso.

Di conseguenza, abbiamo visto innumerevoli discussioni su Snapdragon e Exynos per quanto riguarda i dispositivi Samsung. Se queste ultime indiscrezioni fossero vere, Samsung potrebbe seguire le orme di Apple e Google e costruire un nuovissimo chip che debutterà all'inizio del 2025.

Ad aprile, i primi rapporti di Samsung la creazione di un nuovo chip è emersa per gentile concessione di iNews24 e ora sentiamo qualcosa di simile dal famoso leakster Samsung IceUniverse su Twitter.

Come puoi vedere sopra, il leaker afferma che Samsung rilascerà un processore su misura nel 2025 che è 8217 Verrà lanciato con il Galaxy S25 e, probabilmente, il Galaxy S25 Ultra. Ciò potrebbe aiutare l'azienda a competere meglio con le serie A e M di Apple, per non parlare del nuovo SoC Tensor di Google.

Non è un segreto che Samsung abbia dovuto affrontare qualche contraccolpo sul GPS nei suoi telefoni, per non parlare di una recente controversia con la sua app Game Optimizer Service (GOS) che rallenta le prestazioni. Creando un nuovo processore da zero per il Galaxy S25, Samsung può ottimizzare l'esperienza per aumentare le prestazioni, la reattività e la durata della batteria.

Dovremo aspettare e vedere se queste voci reggono VERO. E se è così, sarà interessante vedere se Samsung lo inserisce nella linea Exynos o cambia completamente il nome. Ad ogni modo, i prossimi telefoni Samsung potrebbero essere ancora migliori se questo fosse vero.

tramite GSMArena