Probabile insolvenza sul debito estero questa settimana: l'ultimo Sri Lanka

0
55

Un uomo dello Sri Lanka tiene una bandiera nazionale mentre gli agenti di polizia conducono indagini sulle conseguenze degli scontri tra sostenitori del governo e manifestanti contro il governo a Colombo, Sri Lanka, 10 maggio 2022. (AP/PTI)

Lo Sri Lanka sta scivolando verso l'insolvenza poiché il periodo di grazia su due obbligazioni estere non pagate scade mercoledì, l'ultimo colpo inferto a un paese scosso da sofferenze economiche e disordini sociali.

Il primo ministro Ranil Wickremesinghe, nominato la scorsa settimana a seguito di violenti disordini, lunedì fornirà una “spiegazione completa” della crisi finanziaria dello Sri Lanka.

Dovrebbe discutere con il dipartimento del procuratore generale per frenare il presidente Gli ampi poteri esecutivi di Gotabaya Rajapaksa e le proposte saranno presentati al gabinetto per l'approvazione.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

Lo Sri Lanka Freedom Party, un tempo alleato del governo del presidente Rajapaksa ma ora indipendente, ha ora deciso di entrare a far parte della nuova amministrazione proponendo legislatori per incarichi di gabinetto. Il principale partito di opposizione Samagi Jana Balawegaya ha dichiarato che non entrerà a far parte del governo.

Il meglio di Express Premium

Premium

Spiegazione: le azioni di LIC sono scambiate a sconto, ma qui’…

Premium

Spiegazione: cosa sono isole di calore urbane e perché stanno peggiorando durante…

< img src="https://images.indianexpress.com/2022/05/Skyfall-in-Gujarat.jpg?resize=450,250" />Premium

Skyfall in Gujarat, l'esperto dice probabili detriti di un razzo cinese

Premium

Caos a Kandla dopo il divieto: 4.000 camion di grano in coda , 4 spedizioni a metàAltre storie premium >>

Sempre locale:

Lo Sri Lanka si muove verso il primo insolvenza sul debito estero (5:41)

La nazione insulare potrebbe essere formalmente dichiarata inadempiente se non effettua il pagamento degli interessi agli obbligazionisti prima di mercoledì, quando scade il periodo di grazia di 30 giorni per le cedole mancate sulle obbligazioni in dollari. Questo segnerebbe il suo primo default.

Il governo dello Sri Lanka ha annunciato a metà aprile che avrebbe smesso di ripagare il suo debito estero per preservare i contanti per le importazioni di cibo e carburante mentre lottava con una stretta di dollari che ha portato i funzionari ad attuare controlli sui capitali e limiti alle importazioni. Pochi giorni dopo, non è riuscita a pagare una cedola da 78 milioni di dollari sulle sue obbligazioni in dollari in scadenza nel 2023 e nel 2028, portando S&P Global Ratings a dichiarare un default selettivo.

PM per tenere i colloqui su Ritaglio dei poteri del presidente (22:01)

Il primo ministro Ranil Wickremesinghe discuterà gli emendamenti costituzionali per frenare i poteri della presidenza esecutiva in un incontro con il dipartimento del procuratore generale. Eventuali suggerimenti e proposte saranno presentati al gabinetto per l'approvazione, ha affermato in una serie di tweet.

Wickremesinghe darà anche una spiegazione completa della crisi finanziaria. Ha anche affermato che lo Sri Lanka sta esplorando altre opzioni per assicurarsi fondi per pagare il fabbisogno di carburante della prossima settimana, data la scarsità di dollari nelle banche.

Partito dello Sri Lanka a sostegno del nuovo governo (21:28 p.m. )
Il Partito della Libertà dello Sri Lanka ha cambiato posizione e ora sosterrà la formazione del governo di unità nazionale, hanno riferito i media locali, citando una lettera del presidente del partito a Wickremesinghe.

Lunedì si terrà un incontro tra i legislatori del partito e il primo ministro.

L'India consegna 12 spedizioni di diesel (5: 26:00)

La missione diplomatica indiana in Sri Lanka ha affermato che 12 spedizioni di diesel, ovvero più di 400.000 tonnellate metriche, sono state consegnate a Colombo domenica sotto una linea di credito tra le due nazioni.

Per settimane lo Sri Lanka ha è stata alle prese con una grave carenza di carburante che ha visto i conducenti fare la fila per ore davanti alle pompe di benzina e le aziende hanno lottato per garantire il diesel per i generatori di corrente in mezzo a interruzioni di corrente durate ore.

Wickremesinghe ha affermato di aver discusso con funzionari dell'ADB e del mondo Banca nel tentativo di mobilitare fondi e scorte di cibo, fertilizzanti e medicinali disperatamente necessari — che sono stati tutti rapidamente esauriti nelle ultime settimane.