Gli ordini di semirimorchi Tesla si aprono mentre la data di rilascio incombe

0
59
Tesla

Il camion semi elettrico di Tesla a lungo ritardato si sta finalmente avvicinando alla realtà, poiché la società ha appena aperto ordini e prenotazioni negli Stati Uniti. Questa notizia arriva poiché la data di uscita rimane un mistero.

Ad aprile, il CEO di Tesla Elon Musk ha rilasciato una dichiarazione in cui suggerisce che uno dei suoi veicoli più ritardati sarebbe finalmente arrivato nel 2023. Quel commento ha fatto seguito a dichiarazioni simili nell'estate del 2021 quando Tesla disse che la Semi sarebbe arrivata in strada alla fine del 2022.

Ovviamente, ciò non è mai accaduto, poiché la casa automobilistica continua a sfornare veicoli popolari come la Model Y e la Model 3. Detto questo, sembra che l'azienda potrebbe finalmente essere pronta per produrre la sua semi elettrica perché i clienti possono prenotare la propria per $ 20.000. Gli ultimi commenti di Elon Musk suggeriscono che la Semi potrebbe finalmente arrivare l'anno prossimo.

Tesla

Come puoi vedere sopra, Tesla sta effettuando i preordini per la Semi, e i clienti possono prenotare un posto in linea per $ 5.000. Tuttavia, dovrai inviare altri $ 15.000 (o $ 20.000 in totale) entro dieci giorni per completare la prenotazione.

Insieme al sistema di prenotazione, Tesla ha anche condiviso maggiori informazioni sui suoi due modelli Semi. La società prevede inizialmente di rilasciare due varianti, una con 300 miglia di autonomia per $ 150.000 e un'opzione secondaria per $ 180.000 che può percorrere quasi 500 miglia con una singola carica. Ha senso che gli utenti passino al modello a lungo raggio a quei prezzi.

Tesla afferma che il Semi è per lo più esente da manutenzione e che i proprietari potrebbero risparmiare circa $ 200.000 ogni due anni solo sui risparmi di carburante e manutenzione rispetto ai tradizionali semirimorchi. Ciò significa che il camion potrebbe quasi ripagarsi dopo due anni.

Il camion semi di Tesla riceve la sua potenza da quattro motori elettrici sull'asse posteriore e l'azienda suggerisce che i conducenti saranno in grado di trainare verso l'alto 36 tonnellate, o 80.000 libbre di carico. Tuttavia, non è chiaro se questi numeri di intervallo includano il traino di un rimorchio completo di carico, quindi dovremo aspettare e vedere.

Non sappiamo ancora molto di la Tesla Semi, ma prevediamo di saperne di più presto se arriverà davvero nel 2023.

Fonte: Tesla