Che cos'è l'audio senza perdita di dati?

0
77
darksoul72/Shutterstock.com

Spotify e Apple Music stanno portando la musica lossless nel mainstream, ma non sono i primi a offrire agli audiofili un'esperienza di streaming di qualità superiore. Quindi cosa significa esattamente “lossless” significa in termini di audio, e come puoi sperimentarlo?

L'audio senza perdita di dati conserva i dettagli

Per risparmiare spazio su disco e larghezza di banda, i file musicali sono spesso compressi. MP3 è stato uno dei primi formati compressi a decollare, con AAC/MP4 il formato dominante utilizzato oggi.

Quando un file viene compresso, viene effettivamente compresso in un file di dimensioni inferiori. Per fare ciò, alcuni dati devono essere eliminati. Quando i dati vengono scartati, la qualità dell'audio ne risente. Puoi sentirlo più chiaramente nella parte alta e bassa di una registrazione, ad esempio il rumore di un piatto.

Anche l'audio lossless è compresso, ma è compresso in modo da mantenere i dettagli dell'audio. L'audio senza perdita di dati viene sempre presentato con una risoluzione di qualità CD di 16 bit/44,1 kHz o superiore e può arrivare fino a 24 bit/192 kHz.

RELAZIONATO: Che cosa significa la gamma Hz-KHz per altoparlanti e cuffie?

Il compromesso qui è lo spazio su disco (o la larghezza di banda, se stai effettuando lo streaming). Formati come FLAC o ALAC (Apple Lossless) sono circa la metà delle dimensioni di una registrazione originale non compressa. In confronto, una versione con perdita di dati potrebbe consumare molto meno spazio (circa 1/5 della registrazione originale non compressa) senza crollare completamente.

Come puoi provare Audio senza perdita di dati?

Tidal è stato uno dei primi servizi di streaming a spingere davvero l'audio lossless, ma da allora la funzione è stata aggiunta ad Apple Music senza costi aggiuntivi. Spotify è inoltre impostato per lanciare un livello separato chiamato Spotify Hifi per l'audio senza perdita di dati. Altri servizi che offrono audio lossless includono Deezer e Qobuz.

Pubblicità

Prima di aggiornare il tuo piano di abbonamento, assicurati di avere l'hardware per goderti l'audio senza perdita di dati. Ad esempio, molte cuffie wireless e altoparlanti Bluetooth utilizzano la propria forma di compressione con perdita di dati per trasmettere l'audio dal dispositivo alle orecchie.

Questo include l'intera gamma di AirPods di Apple (sì, anche gli AirPods Max ) e la stragrande maggioranza delle cuffie Bluetooth standard che utilizzano codec con perdita di dati come aptX.

La buona notizia è che sono in arrivo nuovi codec lossless come aptX HD. Tieni presente che alcuni “alta risoluzione” soluzioni come LDAC (incluso in molti auricolari wireless Sony) non hanno la larghezza di banda per passare attraverso l'audio lossless inalterato.

FiiO

Alcuni dispositivi richiedono un convertitore digitale-analogico (DAC) esterno per riprodurre musica a risoluzioni che superano la qualità del CD . Ad esempio, il DAC dell'iPhone può emettere audio lossless di qualità CD tramite jack stereo da 3,5 mm o USB.

Puoi anche acquistare lettori multimediali con DAC di alta qualità integrati, progettati specificamente per audio lossless ad alta risoluzione.

RELAZIONATO: Cos'è l'audio spaziale e come Funziona?

Puoi dire la differenza?

La maggior parte delle persone può sentire la differenza tra un basso- bitrate MP3 dell'era Napster e un moderno flusso AAC da Spotify o Apple Music. Il vero dibattito è se puoi distinguere i flussi moderni dalle loro controparti senza perdita di dati.

Pubblicità

È possibile che l'attrezzatura che utilizzi per ascoltare l'audio, le cuffie, l'amplificatore, l'acustica della stanza, facciano una differenza maggiore rispetto alla qualità del flusso.< /p>

Se la qualità della sorgente è tutto per te, assicurati di consultare la guida di Review Geek per una configurazione audiofila mobile.

RELAZIONATO: Quando vale davvero la pena lo streaming audio senza perdita di dati?

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Disney+ offrirà film IMAX, ecco cosa significa
  • › Ottieni audio spaziale su qualsiasi cuffia con Amazon Music
  • › 8 modi per migliorare la tua esperienza di ascolto HomePod
  • › L'audio senza perdita di dati Bluetooth è finalmente arrivato
  • › Quando vale davvero la pena lo streaming audio senza perdita di dati?
  • › Novità di iOS 15.1 per iPhone: SharePlay e altro
  • › Che cos'è un codec?
  • › Nulla di utile deriva da uno scorrimento insensato