Governo, Opp litigano per la sospensione dei parlamentari — alla statua di Gandhi, a House

0
51

I membri dell'opposizione protestano davanti alla statua di Gandhi al Parlamento. (Express Photo Anil Sharma)

Il governo e l'opposizione venerdì hanno continuato a litigare sulla sospensione di 12 parlamentari dell'opposizione di Rajya Sabha.

Negli ultimi tre giorni, i parlamentari sospesi avevano protestato contro la statua di Gandhi nei locali del Parlamento. Venerdì, alcuni membri del BJP al potere, portando cartelli con fotografie di scene di disordine nella sessione monsonica del Parlamento, si sono recati nel luogo della protesta dell'opposizione. I parlamentari del BJP e dell'opposizione hanno fatto ricorso al grido di slogan ma la situazione non è andata fuori controllo.

Alla Camera, il membro della RJD Manoj Kumar Jha ha sollevato la questione di quello che ha chiamato “schianto del cancello” da parte dei parlamentari del BJP. “Dodici membri sono seduti davanti alla statua di Gandhi. Alcuni membri del BJP sono andati lì. Anche se accettiamo che avrebbero dovuto anche sedersi lì, ma sfondare il cancello equivale a togliere i valori democratici”, ha detto.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png Top News In questo momento

Clicca qui per ulteriori informazioni

Il presidente M Venkaiah Naidu ha detto che può solo dire la preghiera che diceva il Mahatma Gandhi: “Sabko sanmati de bhagwan (Dio, dai a tutti saggezza).”

Ha detto: “Spero che tutti noi lavoreremo insieme per risolvere gli eventuali problemi, e suggerisco anche al capo della Camera, al capo dell'opposizione e agli altri leader di sedersi insieme, discutere e trovare una via d'uscita per il buon funzionamento della Camera. ”

In risposta, il leader della Camera Piyush Goyal ha affermato che non può esserci riconciliazione quando i membri sospesi non sono disposti a scusarsi per il loro comportamento indisciplinato nella sessione precedente.

“Il tipo di dichiarazioni provocatorie che stanno facendo i leader di alcuni partiti politici o partiti di opposizione, i cui membri sono stati parte di queste brutte scene che abbiamo visto alla Camera, e il comportamento dei membri fuori dalla Camera anche durante questi negli ultimi giorni, il modo in cui i leader dei partiti hanno detto che 'scusa per cosa'… sembra che approvino tutto l'attacco ai marescialli e le scene indisciplinate alla Camera.”

Goyal ha aggiunto: “Vorremmo capire cosa si aspetta da noi l'opposizione? Sono stato avvicinato da alcuni membri dell'opposizione. Ho detto che sono felice di incontrare tutti, ma i parametri generali dovrebbero essere che, almeno, per cortesia verso il Presidente e l'Assemblea, ciò che è richiesto siano delle scuse. Dissero: ‘No, non possiamo scusarci.’ Ho mostrato casi in passato in cui io e te ci siamo scusati per cose molto minori. Ma sentono che ciò che hanno fatto è legittimo e molto nobile. In queste circostanze, di cosa parliamo con l'opposizione?”

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© The Indian Express (P ) Ltd