Cos'è Ubuntu?

0
62

Nelle discussioni online, potresti aver sentito il termine “Ubuntu& #8221; gettato in giro, spesso nel contesto della discussione di alternative a Windows. Quindi cos'è esattamente e perché le persone scelgono di usarlo?

Cos'è Ubuntu?

Ubuntu Desktop è una distribuzione Linux sviluppata da Canonical ed è una delle distribuzioni più popolari, grazie alla sua facilità d'uso. È anche una delle scelte migliori per le persone che stanno iniziando con Linux. L'edizione server, su cui non ci concentreremo qui, è operativa anche nella maggior parte dei server Internet.

RELATEDLinux compie 30 anni: come un progetto di hobby ha conquistato il mondo

Quindi cos'è una distribuzione Linux? È un sistema operativo sviluppato dal kernel Linux, un sistema simile a UNIX creato da Linus Torvalds nel 1991. Le distribuzioni Linux sono generalmente gratuite e open source e molte sono ottime alternative ai sistemi operativi più diffusi come Windows e macOS.

La Fondazione Ubuntu è stata costituita nel 2004 da uno sviluppatore e imprenditore sudafricano-britannico Mark Shuttleworth. Voleva creare una distribuzione Linux più user-friendly di Debian, che all'epoca era molto popolare tra gli utenti Linux. Era notoriamente difficile da installare, tuttavia, e la Fondazione Ubuntu ha lavorato per porvi rimedio.

Dato che Debian era (ed è tuttora) open source, Shuttleworth lo prese come base per il suo sistema operativo e lo chiamò Ubuntu. La parola Ubuntu significa “umanità per gli altri” e “Io sono quello che sono grazie a quello che siamo tutti.”

RELAZIONATO: 10 sistemi operativi alternativi per PC che puoi installare

Perché le persone usano Ubuntu?

Diamo un'occhiata a tutte le possibili ragioni per cui vale la pena provare Ubuntu.

Facilità d'uso

Come sistema operativo creato per far conoscere ai principianti il treno Linux, Ubuntu fa un ottimo lavoro nel raggiungere lo stesso. Sebbene sembri significativamente diverso da Windows e macOS, ha una curva di apprendimento poco profonda.

Ubuntu utilizza GNOME, uno degli ambienti desktop (DE) più popolari nel mondo Linux. Pensa al DE come a un dipinto su una tela, il kernel di Linux. GNOME è il luogo in cui tu e il tuo computer interagite in modo intuitivo e visivamente accattivante.

Tuttavia, GNOME non è l'unico ambiente desktop che puoi ottenere con Ubuntu. Ubuntu è disponibile in molte varianti chiamate “sapori” che vengono forniti con altri ambienti desktop come KDE, LXQt, MATE e Xfce. Ciò offre ai neofiti molta flessibilità per provare a sperimentare diversi DE e accontentarsi di quello che preferiscono, il che rende Ubuntu un sistema operativo più flessibile.

RELAZIONATIGli utenti Linux possono scegliere: 8 ambienti desktop Linux

In generale, Ubuntu vanilla con GNOME sarebbe sufficiente per un principiante. Se hai un vecchio PC che fa fatica a eseguire app moderne, tuttavia, potresti provare Ubuntu MATE, Lubuntu o Xubuntu. Se non sei in grado di decidere quale DE scegliere, abbiamo una guida per scegliere tra le diverse versioni di Ubuntu.

Privacy e sicurezza

RELATEDPerché non hai bisogno di un antivirus su Linux (di solito)

Potresti aver sentito persone affermare che Linux è più sicuro di altri sistemi operativi e si riferiscono generalmente alla sua natura open source e alla mancanza di virus mirati a Linux. Quando diciamo che un sistema operativo o un software è open source, il codice sorgente è aperto a chiunque possa aggiungere codice o apportare modifiche. Migliaia di persone e sviluppatori lavorano insieme per risolvere problemi e falle di sicurezza.

Pubblicità

Tuttavia, ci sono stati casi in cui Ubuntu ha ricevuto molti contraccolpi dalla comunità. In Ubuntu 18.04, Canonical ha spinto le app Amazon e gli strumenti di ricerca nel sistema operativo. Ora, Amazon non è l'azienda più rispettata quando si tratta di privacy e il negozio Amazon preinstallato suggerisce spesso agli utenti link di affiliazione per guadagnare commissioni. Sebbene sia stato rimosso nelle versioni successive di Ubuntu, alcune persone usano ancora le versioni precedenti di Ubuntu e hanno ancora le app installate.

Ubuntu può anche raccogliere informazioni sull'hardware (RAM, CPU, GPU), posizione dati e dati di utilizzo. Tuttavia, puoi annullare l'iscrizione durante il processo di installazione o nelle impostazioni una volta completata l'installazione.

Software e app

App più popolari disponibili su Windows e macOS , come Chrome, Slack, VSCode, Spotify, ecc., sono disponibili anche su Ubuntu. Il sistema operativo viene fornito con il suo negozio chiamato “Ubuntu Software,” che ti consente di cercare e installare app in pochi clic. Anche se non trovi le tue app preferite, potresti imbatterti in loro alternative, che potrebbero piacerti di più.

RELATEDCosa c'è da sapere sugli snap su Ubuntu 20.04

Uno degli svantaggi dell'utilizzo del software Ubuntu è che ti consente solo di installare app in formato Snap. Le installazioni Snap hanno i loro vantaggi, ma tendono ad essere lente e richiedono un ampio spazio di archiviazione rispetto alle normali installazioni di app. Per questo motivo, alcuni utenti Linux si rifiutano di eseguire Ubuntu.

Ma non preoccuparti, non sei limitato a utilizzare solo gli Snap. La maggior parte delle app popolari disponibili su Linux offre un file di installazione DEB. Pensa a DEB come equivalente a un file EXE su Windows o a un file AppImage su macOS. Tutto quello che devi fare è scaricare, fare doppio clic per aprirlo e fare clic su “Install.”

Alcuni gusti di Ubuntu sono leggeri

I sapori di Ubuntu come Ubuntu MATE, Xubuntu e Lubuntu sono sistemi operativi molto leggeri. Se hai un vecchio computer in giro a raccogliere polvere che non può gestire l'ultima versione di Windows, puoi installare Ubuntu MATE e dargli nuova vita.

Pubblicità

GNOME è un DE moderno e pesante rispetto al resto; quindi ha bisogno di più RAM per funzionare senza problemi. Ha bisogno di almeno 2 GB di RAM per funzionare senza intoppi, mentre i modelli discussi sopra richiedono circa 1 GB.

Ubuntu è gratuito

Ubuntu è un sistema operativo gratuito e senza pubblicità, a differenza di Windows. Se hai acquistato di recente un nuovo PC che intendi utilizzare per le attività di base, invece di acquistare una licenza Windows, puoi provare Ubuntu.

Un grande Distro per familiarizzare con Linux

Sebbene Ubuntu abbia alcuni inconvenienti quando si tratta di privacy e Snap, è un sistema operativo eccellente per le persone che stanno iniziando con Linux. È facile da installare e può eseguire facilmente la maggior parte delle app più popolari. Detto questo, ci sono degli svantaggi nel passare a Linux.

RELATED< /strong>Nuovo su Linux? Non usare Ubuntu, probabilmente ti piacerà di più Linux Mint

Se alla fine non ti piace, proprio come Ubuntu è basato su Debian, ci sono altre distribuzioni basate su Ubuntu. Una delle popolari distribuzioni basate su Ubuntu è Pop!_OS. Puoi anche provare Linux Mint, che molte persone nella comunità Linux preferiscono a Ubuntu. Parte del motivo per cui Linux Mint è popolare è che — non viene fornito con Snap e puoi ottenere Mint con l'ambiente desktop Cinnamon che molte persone preferiscono rispetto a GNOME.

Se hai deciso di provare Ubuntu, puoi eseguire un'installazione completa o eseguire il dual-boot. Il dual-boot consente di eseguire sia Windows che Ubuntu sullo stesso computer. Inoltre, non dimenticare di eseguire il backup dei dati.

RELAZIONATO: Come installare Linux

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Che cos'è la protezione anticaduta MIL-SPEC?
  • › Acquistare un Mac o un MacBook usato? Controlla queste cose prima di acquistare
  • › Funzioni e formule in Microsoft Excel: qual è la differenza?
  • › 5 siti Web che ogni utente Linux dovrebbe aggiungere ai segnalibri
  • › 5 trucchi psicologici nei giochi free-to-play (e come evitarli)
  • › Come trovare il tuo Spotify Wrapped 2021