“The Bard's Tale” sta arrivando ai giocatori ipovedenti grazie ad Alexa

0
54
Wanderword

Per i fan dell'originale Xbox e PS2, The Bard’s Tale è un titolo leggendario pieno di barzellette sarcastiche, fantastici elementi di gioco di ruolo e narrazione killer del compianto Tony Jay. Ma come la maggior parte dei giochi per console, The Bard’s Tale e i suoi sequel sono stati praticamente inaccessibili ai giocatori non vedenti e ipovedenti. Questo terminerà questo mese, quando The Bard’s Tale Warlocks of Largefearn arriva su Amazon Alexa.

The Bard’s Tale: Warlocks of Largefearn è un gioco di ruolo d'azione audio adattato dal gioco originale. Presenta quattro classi di personaggi con una profonda personalizzazione, oltre a compagni, sistemi di combattimento a turni e un ambiente open world (al contrario della trama lineare per cui The Bard’s Tale è meglio conosciuto).

Riproduci video

Poiché The Bard’s Tale: Warlocks of Largefearn funziona sugli altoparlanti intelligenti Echo Dot e presenta solo controlli vocali, è un gioco accessibile per coloro che sono vedenti, ipovedenti, o cieco. Questo è il caso della maggior parte dei giochi Alexa, ovviamente, ma The Bard’s Tale è speciale perché è un adattamento di un noto titolo per console e PC.

Per Echo Show smart display utenti, The Bard’s Tale: Warlocks of Largefearn presenta disegni disegnati a mano personalizzati per personaggi, ambienti e battaglie. Ma questa grafica è puramente supplementare e non influisce sul gameplay di base.

Poptale ci dice che The Bard’s Tale: Warlocks of Largefearn verrà lanciato su Amazon Alexa nel dicembre 2021. Quando è’ s disponibile, puoi semplicemente dire “Alexa, apri The Bard’s Tale” per iniziare a giocare.

Fonte: Poptale