Jharkhand lancia un'offerta per sviluppare la casa di Soren come “edificio storico”

0
53

La residenza di Shibu Soren a Morhabadi a Ranchi. (Foto d'archivio)

Il governo del Jharkhand spenderà 4,59 crore di rupie per convertire la residenza del governo dell'ex primo ministro e supremo Jharkhand Mukti Morcha (JMM) di Shibu Soren in un “edificio storico”. Un annuncio pubblicato dalla cellula di e-procurement del dipartimento delle costruzioni edili di Jharkhand martedì ha invitato a gare d'appalto per lo stesso per lavori di “ristrutturazione e restauro”.

Il tre volte CM Soren è attualmente un deputato di Rajya Sabha, avendo perso dal suo territorio di casa di Dumka nelle ultime elezioni generali. La residenza da designare come edificio storico gli è stata assegnata per il suo ruolo nel movimento per lo stato del Jharkhand, durante il mandato del governo Arjun Munda.

Il figlio di Soren, Hemant Soren, è attualmente il CM del Jharkhand.< /p>https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

L'avviso di martedì affermava che il “Ristrutturazione e restauro dell'edificio principale come edificio storico presso l'Hon'ble Ex-CM Sri Sibu (Shibu) Soren Residence a Morabadi Ranchi” sarebbe stato completato in sei mesi.

< p>Il segretario alle costruzioni Sunil Kumar ha affermato che la decisione non è stata avviata dal governo statale, ma dal dipartimento. “

Il governo voleva che la residenza di Soren fosse convertita in un sito in cui sarebbe stata raffigurata la sua lotta per tutta la vita per ottenere uno stato separato. Conterrà letteratura, immagini e manufatti relativi al movimento Jharkhand. Il dipartimento dell'edilizia creerà l'infrastruttura e l'implementazione verrà eseguita da un dipartimento diverso.”

Soren è stato coinvolto per la prima volta nella politica protestando per le terre tribali, dopo che suo padre è stato ucciso da presunti prestatori di denaro. Nel 1972, insieme ad altri formò il JMM. Fu eletto per la prima volta nel Lok Sabha nel 1980 da Dumka e divenne ministro dell'Unione per il carbone nel governo di Manmohan Singh. Nel 2006 è stato condannato per il rapimento e l'omicidio della sua segretaria personale Shashinath Jha, ma è stato successivamente assolto dall'Alta Corte.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.