Ecco perché Chromecast è la cornice digitale perfetta

0
157
African Studio/Shutterstock.com< /figure>

Ogni vacanza le persone amano regalare cornici digitali ai parenti e la verità è… non sono solo un grande regalo. Ecco perché (e perché Google Chromecast è il regalo perfetto per la cornice digitale).

Per non irritarti all'idea che ti stiamo suggerendo di aver fatto un regalo di merda prima sotto forma di cornice digitale ci permettono di difendere la nostra posizione, ammettere che abbiamo fatto lo stesso e offrire non solo una, ma due alternative migliori.

Tabella delle Contenuti

Perché le cornici digitali sono così terribili
  Sono difficili da aggiornare
  Richiedono abbonamenti o account speciali
  Sono piccoli e a bassa risoluzione
  Sono costosi
Perché il Chromecast è la cornice digitale perfetta
  Il Chromecast è facile da aggiornare
  Non hai bisogno di un abbonamento
  Il Chromecast non va da nessuna parte
  Lo schermo è ad alta risoluzione
  Sono economici
  Sono versatili
  Si integrano perfettamente con Google Nest Hub

Buone vacanze! Questo articolo fa parte della nostra Guida ai regali per le vacanze 2021 in cui puoi trovare i migliori consigli di LifeSavvy, How-To Geek e Review Geek per aiutarti a scegliere il regalo perfetto per tutti sulla tua lista!

Perché le cornici digitali sono così terribili

Migliaia e migliaia di fotogrammi proprio come questo stanno raccogliendo polvere. martellostudio/Shutterstock.com

Le cornici digitali sembrano una grande idea. È una cornice per foto che non contiene solo una foto ma molte foto! Come potrebbe non essere fantastico? Tranne che ci sono così tante carenze che è difficile ignorare.

Sono difficili da aggiornare

Quando stavo aiutando a liberare la proprietà di mia nonna, tra molte cose polverose su alcuni vecchi scaffali nel suo ripostiglio non c'erano una ma due cornici digitali che le avevano regalato nipoti ben intenzionati. Non collegato, non in uso e non aggiornato da anni. All'epoca mia figlia era un'adolescente e le foto sulla cornice erano di quando era piccola.

E questo è il problema con praticamente tutte le cornici digitali sul mercato. I più economici sono “stupidi” unità che possono estrarre immagini solo da una scheda SD o un'unità flash. Ciò significa che l'onere di aggiornare la cornice è un compito fisico che molto probabilmente ricade su chi fa il regalo, quindi verrà subito dimenticato.

Quelli più avanzati come quelli di Nixplay includono la connettività Wi-Fi e persino alcuni servizi di condivisione semi-semplificati, ma è ancora—onestamente—davvero rudimentale e non molto intuitivo.

Richiedono abbonamenti o account speciali

Questa è un'estensione del problema difficile da aggiornare, ma è un affare abbastanza grande che merita di essere notato. Ogni diversa azienda di cornici digitali che offre aggiornamenti basati sul Web tramite Wi-Fi ha una sorta di sistema di account o accesso diverso.

Quindi devi creare un account, forse anche il tuo regalo deve creare un account, e tutti i membri della famiglia che vogliono aggiungere all'account devono giocherellare con un account SuperFrame o effettuare un login per RealPictureShare o qualunque cosa sia.< /p>

Diventa praticamente l'equivalente della condivisione di immagini del tentativo di convincere i tuoi parenti a smettere di usare Facebook a favore di qualche altra piattaforma di social media. Semplicemente non lo faranno. C'è una forte inerzia quando si tratta di piattaforme e la necessità di registrarsi per un altro servizio.

E inoltre, cosa fai quando l'azienda chiude o il servizio precedentemente gratuito ora ha un prezzo premium perché alcune società di avvio hanno un “Woah, questa cosa di archiviazione cloud illimitata è costosa!” momento?

Anche se l'azienda ti consente di collegare servizi esistenti come Facebook o Instagram alla cornice digitale, senza che i server dell'azienda mediano quella connessione, non avrà importanza.

< h3>Sono piccoli e a bassa risoluzione

Guarda, non è più il 2001. Non c'è motivo per niente a bassa risoluzione. Le persone possiedono TV e smartphone 4K con risoluzioni così alte che non puoi nemmeno vedere i pixel senza una lente di ingrandimento.

Eppure la stragrande maggioranza delle cornici digitali sul mercato ha schermi ridicolmente piccoli e anche più piccoli risoluzioni. Un pannello 5×7 scuro che non ha nemmeno nulla di simile alla risoluzione HD di base (1920×1080) è uno scherzo.

Le cornici digitali davvero economiche hanno una risoluzione ancora più bassa. Puoi ancora trovarne alcuni nella parte inferiore della scala dei prezzi con una risoluzione di 640×480. È un cubo di Rubik o Timmy color pelle? A quella risoluzione, non lo saprai mai. Le tue fantastiche foto del tuo iPhone saranno ridotte a un cestino pixelato.

Sono costose

Ci sono tre fasce di prezzo per le cornici digitali e per ogni fascia di prezzo, ;vengono derubati in un modo diverso.

I frame più economici costano meno di $ 30 e sono spazzatura totale. Hanno pannelli di bassa qualità, a bassa risoluzione, sono scuri, non si connettono a Internet e sono solo spazzatura generale che la nonna metterà al 100% su uno scaffale e dimenticalo.

I frame di fascia media costano tra $ 80-200 e mentre il pannello è solitamente di qualità migliore, hanno comunque una bassa risoluzione.

I frame premium possono costare da centinaia di dollari fino a migliaia di dollari se vai alla grande o vai a casa acquistando uno degli “Art TV” di Samsung. combo cornice/TV. Almeno in quel caso ottieni una TV 4K, giusto? Ma dal punto di vista del regalo, un cartellino del prezzo di $ 1000+ lo mette ben oltre il “Lo metteremo nella calza per il nonno.” territorio.

Allora qual è l'alternativa alle cornici digitali se le cornici digitali hanno così tanti difetti?

Perché il Chromecast è la cornice digitale perfetta

Google

Si scopre che la cornice digitale perfetta non è affatto una cornice digitale, ma un dongle di streaming economico: Google Chromecast. Potrebbe sembrare controintuitivo ottenere qualcosa che la maggior parte delle persone ottiene per lo streaming poco costoso di Netflix e YouTube come una macchina per le immagini per i tuoi parenti, ma ascoltaci.

Acquista a Best Buy

Troviamo le nostre precedenti critiche ed evidenzia come il Chromecast risolve questi problemi.

Il Chromecast è facile da aggiornare

Ho Chromecast su tutti i televisori di casa mia e fin dall'inizio li ho usati come cornici per foto digitali tramite la “Modalità ambiente” del Chromecast’ che mostra le foto quando il Chromecast non è in uso.

Il motivo principale per cui li uso in questo modo è che sono così semplici da mantenere aggiornati. Nessun servizio extra (che può, come abbiamo detto, svanire o diventare costoso). Devi solo caricare le foto su un account Google. Sicuramente un account Google è un “extra” servizio, ma a questo punto praticamente tutti ne hanno uno e registrarsi per uno è gratuito, indolore e utile per qualcosa di più delle semplici cornici digitali.

Ancora meglio è che semplicemente utilizzando l'app gratuita Google Foto sul telefono puoi facilmente curare gli album fotografici. Puoi anche sfruttare la condivisione di album per invitare amici e familiari ad aggiungere foto e album fotografici in tempo reale in cui Google Foto cura automaticamente le foto per te. Cosa c'è di meglio delle foto dei nipoti? Foto fornite automaticamente dai nipoti.

Non hai bisogno di un abbonamento

Anche se Google ha interrotto l'opzione di archiviazione gratuita e illimitata delle foto nel 2020, ottieni comunque la base 15 GB di spazio di archiviazione (che è sufficiente solo per le foto con cornice).

Se hai bisogno di più spazio di archiviazione, puoi aggiornare l'intero account Google a Google One—il piano più basso pagato in $ 20 all'anno per 100 GB di spazio di archiviazione—se vuoi essere l'host per la raccolta di foto della nonna. Se sei un utente di un prodotto Google, specialmente con una famiglia, è un gioco da ragazzi perché puoi condividere lo spazio di archiviazione di Google One con i membri della tua famiglia.

Il Chromecast non è’ t Andare ovunque

Oltre agli abbonamenti, parte dello svantaggio dell'utilizzo di una società di cornici digitali dedicata (e del loro servizio) è che non hai idea di quanto tempo l'azienda sarà in giro e per quanto tempo supportare il prodotto.

La linea Chromecast è in circolazione dal 2013 e i Chromecast originali funzionano ancora bene. Ho Chromecast di ogni generazione del prodotto da qualche parte in casa mia e mentre i nuovi sono più scattanti (a causa dell'hardware migliore) funzionano tutti esattamente come il giorno in cui li ho acquistati. Non posso dire lo stesso per le cornici digitali, le schede SD per il trasferimento Wi-Fi e altri dispositivi fotografici che ho acquistato nel corso degli anni.

In effetti, se hai voglia di aggiornare il tuo vecchio Chromecast, riutilizzare quello vecchio per offrire immagini ai parenti più anziani è un modo perfetto per ottenere più vita dal vecchio hardware. Ottieni quello nuovo per uno streaming scattante e forse anche un po' di giochi casuali, e loro ne ottengono uno che è ancora perfettamente adatto per visualizzare immagini tutto il giorno.

Lo schermo è ad alta risoluzione

Con un Chromecast la risoluzione è determinata dal display a cui è collegato (così come la qualità dell'immagine). I televisori HD sono in circolazione da così tanto tempo che è un dato di fatto che il tuo destinatario abbia un televisore con risoluzione 1920×1080, se non un televisore 4K.

Meglio ancora, i televisori sono enormi rispetto alle piccole cornici digitali e molto più luminosi. E anche il più generico HDTV speciale Wal-Mart ha un pannello migliore delle piccole cornici digitali sul mercato.

Se lo stai configurando per un parente più anziano, non puoi sbagliare con uno schermo più grande e luminoso. Chi vuole indossare gli occhiali da lettura per vedere le nuove foto dei nipotini? Quando viene visualizzato a più di 40 pollici e con la luminosità della TV, è facile vedere tutto anche dall'altra parte della stanza.

Sono poco costosi

Se spendi $ 20-30 su una cornice digitale dedicata, non c'è dubbio, una cornice digitale scadente con funzionalità limitate e uno schermo scadente. Nessuna eccezione.

Ma puoi acquistare un Chromecast a $ 30 a prezzo pieno ed è spesso in vendita a $ 20. Non c'è letteralmente paragone tra la qualità e la funzionalità di un Chromecast e una cornice digitale a quel prezzo.

Sono così economici, anche, che se il nonno torna con “Ci piace tanto vedere le foto dei nipoti sulla TV del soggiorno che vorremmo vederle su tutte le TV!” puoi farlo accadere. Puoi equipaggiare una mezza dozzina di televisori con Chromecast per meno del costo di una cornice digitale standalone di livello medio decente.

Sono versatili

Di per sé, il Chromecast è versatile. Anche se il tuo regalo non usa mai altro che la modalità Ambiente, puoi impostarla per mostrare loro il tempo, le condizioni della qualità dell'aria e altro.

Possono anche usarla per la funzionalità di streaming per guardare Netflix, Video di YouTube e altro ancora. Inoltre, per qualche soldo in più (e comunque meno di una “buona” cornice digitale) puoi passare a una Google TV, che è come un Chromecast sovralimentato con un telecomando.

Se stai acquistando per un parente che non ha una smart TV ma con cui ti piacerebbe condividere il tuo account Netflix o altri servizi di streaming, questa è un'ottima opzione. Per $ 20 in più ottieni ancora più funzionalità e un telecomando fisico che i parenti più anziani probabilmente si troveranno più a loro agio rispetto a un'interfaccia per smartphone.

Si integrano perfettamente con Google Nest Hub

Jason Fitzpatrick

A questo punto, potresti essere venduto sulla nostra discussione, ma sei seduto lì a pensare a come il destinatario del regalo desideri davvero un piccolo fattore di forma della cornice e non un fattore di forma della TV.

Bene, sei fortunato! Nel 2019, abbiamo nominato Nest Hub come il nostro prodotto dell'anno a Review Geek per una miriade di motivi, incluso il fatto che fosse una cornice digitale migliore rispetto alle vere cornici digitali dedicate. Potresti chiederti perché questo articolo non è incentrato solo sull'hub e il motivo principale è il costo (il Chromecast è così economico) e le dimensioni (immagini grandi, molte funzionalità).

Ma il il bello è che gli stessi album di foto che hai inviato per la modalità ambiente del Chromecast possono essere utilizzati anche per lo schermo dell'hub. In effetti, questo è esattamente il modo in cui l'ho impostato a casa mia. Ogni Chromecast e ogni Hub hanno condiviso lo stesso gruppo di foto di famiglia, quindi se hai la TV accesa o guardi uno degli Hub vedrai le stesse immagini divertenti. L'Hub viene venduto al dettaglio per $ 100, ma è spesso in vendita per $ 50.

La linea di fondo è che semplicemente non puoi battere il Chromecast—in ​​termini di funzionalità, qualità del display, facilità d'uso o costo— acquistando una cornice digitale. Liberandosi dall'idea che la cornice digitale debba essere letteralmente una piccola cornice 5×7 o 8×10 seduta su un tavolino e abbracciando l'idea che la TV sia un luogo perfetto per mostrare tutta la tua bellezza foto, tu (e il tuo regalo!) potete avere un'esperienza molto migliore con foto più luminose che vengono condivise con facilità.