Come evitare di acquistare un cavo HDMI 2.1 “falso”

0
58
jack8/Shutterstock.com

Poiché i dispositivi HDMI 2.1, come Xbox Series X, PlayStation 5 e le schede grafiche NVIDIA e AMD, stanno spingendo più pixel che mai, l'ultima cosa di cui hai bisogno è un cavo inaffidabile che causa problemi. Ecco come evitare di essere truffati.

Sommario

Cerca Cavi “HDMI Ultra High Speed”
Verifica i tuoi acquisti di cavi con l'app ufficiale
Il problema dei cavi HDMI economici
Non lasciarti ingannare dagli espedienti dei cavi HDMI
Hai bisogno di un Cavo HDMI 2.1?
HDMI 2.1 è solo l'inizio

Cerca “HDMI Ultra High Speed” Cavi

Lo standard HDMI è supervisionato dall'HDMI Forum, mentre l'amministratore delle licenze HDMI sovrintende alla concessione in licenza della tecnologia. I produttori di dispositivi e accessori devono soddisfare gli standard dell'HDMI Forum se vogliono produrre un prodotto che è stato concesso in licenza o certificato dall'amministratore delle licenze HDMI.

Sebbene l'ultimo standard HDMI sia noto come HDMI 2.1, i supervisori HDMI hanno una convenzione di denominazione diversa per il cablaggio. Se desideri acquistare un cavo compatibile con HDMI 2.1, dovresti cercare le parole “HDMI Ultra High Speed” sulla confezione.

I cavi non sono venduti esplicitamente come “cavi HDMI 2.1.” In passato, i cavi HDMI 2.0b venivano venduti con il normale “High Speed” moniker.

HDMI .org

Pubblicità

Per assicurarti di ottenere un prodotto di qualità, cerca il “Cavo ultra certificato” ologramma e codice QR sulla scatola. Ciò significa che è stato testato secondo uno standard minimo e certificato dall'amministratore delle licenze HDMI.

Questi cavi costano leggermente di più delle alternative su siti Web come Amazon e AliExpress, ma probabilmente scopri che ne vale la pena per assicurarti di ottenere l'intera gamma di funzioni offerte da HDMI 2.1.

RELAZIONATO: HDMI 2.1: novità e necessità di aggiornamento?

Verifica i tuoi acquisti di cavi con l'app ufficiale

Quando acquisti un cavo in un negozio o dopo che il tuo ordine online è stato spedito, puoi verificare l'autenticità del cavo con l'app ufficiale di certificazione HDMI per iPhone e Android.

Basta installare l'app, puntare la fotocamera del tuo smartphone sulla confezione e attendere. Dovresti vedere un messaggio “Congratulazioni” messaggio che informa che il cavo è stato effettivamente certificato. L'amministratore delle licenze HDMI afferma che il nome del cavo deve essere stampato anche sulla sua guaina esterna.

HDMI.org

Se un cavo non supera il test o non è presente un ologramma o un adesivo sulla confezione, significa che non è stato testato. Ciò non significa necessariamente che non funzionerà, ma non è nemmeno garantito che possa trasportare tutti i 48 Gbit al secondo definiti dallo standard HDMI 2.1.

Se lo fossi con l'impressione che un cavo fosse “certificato,” ma non supera il test, dovresti restituire il cavo e ottenere un rimborso. La maggior parte dei cavi di marca, come quelli di Belkin ($ 39,99) e Zeskit ($ 19,99), sono testati e certificati in modo indipendente, ma dovresti sempre confermarlo.

Il miglior cavo HDMI 2.1

Cavo HDMI 2.1 Zeskit da 6,5 ​​piedi/2 m

Vuoi ottenere il massimo dalla tua nuova TV e console? Avrai bisogno di un cavo HDMI 2.1, come questo.

Amazon

$ 19.99

Il problema dei cavi HDMI economici

La risoluzione dei problemi con la configurazione dell'home entertainment può richiedere tempo e frustrazione, soprattutto se si dispone di un ricevitore o soundbar nel mix. Quando acquisti un cavo certificato, stai (si spera) rimuovendo almeno una variabile dall'elenco dei potenziali problemi.

Ci sono alcuni problemi specifici che potresti iniziare a vedere se il cavo che stai utilizzando non è all'altezza. Questi si presentano spesso quando si tenta di utilizzare un cavo HDMI 2.0b meno recente con un'applicazione che supera le specifiche di 18 Gbit al secondo.

RELATEDChe cos'è Judder e perché i televisori hanno questo problema?

Potresti non avere problemi finché non giochi a uno o due giochi che funzionano a 4K/120Hz su Xbox Series X o PlayStation 5. Questi problemi includono tutto, da uno schermo nero che non fa assolutamente nulla, a strani artefatti e “ scintillii” che appaiono casualmente.

Potresti riscontrare blackout improvvisi o sfarfallio o ricevere messaggi di errore che informano che la tua TV ha riscontrato una “stretta di mano” problema. Ciò significa che la TV e il dispositivo sorgente non possono comunicare correttamente perché il cavo non è all'altezza del compito.

< img src="http://www.howtogeek.com/pagespeed_static/1.JiBnMqyl6S.gif" />Linus Strandholm/Shutterstock.com

Può essere allettante spendere poco su un cavo, soprattutto quando si tratta di lunghe corse. È qui che i cavi HDMI possono diventare molto costosi. Più lungo è il cavo, più il segnale può degradarsi prima di raggiungere la sua destinazione. Ecco perché il cavo migliore è quello più corto con cui puoi farla franca e che soddisfa i requisiti di larghezza di banda.

Non esiste un “ideale” lunghezza del cavo, ma per la risoluzione 4K e frame rate elevati (120 Hz), si consiglia di utilizzare un cavo HDMI non più lungo di 3 metri. Per risoluzioni inferiori, il limite superiore è compreso tra 20 (6 metri) e 50 piedi (10 metri). Se stai utilizzando un cavo lungo e riscontri problemi, provane uno più corto.

Annuncio

I cavi HDMI che incorporano la fibra ottica potrebbero essere in grado di fornire prestazioni migliori su corse più lunghe. Sfortunatamente, mentre scrivo, non ci sono cavi HDMI ad altissima velocità che utilizzano la fibra ottica sul mercato. Per ora, ti consigliamo di avvicinare il dispositivo sorgente alla TV, se possibile.

Non innamorarti dei cavi HDMI

< p>Molti rivenditori cercheranno di venderti un cavo HDMI ogni volta che acquisti una TV o un altro dispositivo di intrattenimento domestico. Spesso, però, ne viene incluso uno nella confezione con il dispositivo. È meglio testare la configurazione prima di spendere altri soldi inutilmente.

Anche se i cavi certificati costano di più, non dovrebbero rovinare la banca. Diffida dei cavi dal prezzo esorbitante. Fanno sembrare che tu stia ottenendo un prodotto di qualità superiore, ma è un premio che non devi pagare.

Amazon

I connettori dorati sono spesso usati per dare l'illusione di un segnale di migliore qualità, ma fanno ben poco oltre a sembrare appariscenti. L'oro è un metallo altamente conduttivo, ma lo è anche il metallo che compone la maggior parte del cavo (e sicuramente non è oro massiccio.)

I cavi intrecciati potrebbero durare più a lungo, ma i cavi HDMI non 8217;t di solito subisce molta usura. A meno che tu non stia acquistando un cavo che sai che sarà sempre collegato e scollegato, non hai bisogno di uno ultra resistente.

Hai bisogno di un cavo HDMI 2.1?

HDMI sta per interfaccia multimediale ad alta definizione. È stato progettato per trasportare un segnale digitale da un dispositivo sorgente, come una console di gioco, a un display o un ricevitore. Ci sono state numerose revisioni dello standard HDMI, con la più recente HDMI 2.1.

Pubblicità

La più grande differenza tra il precedente standard HDMI 2.0b e il nuovo 2.1 è la quantità di dati che possono essere trasferiti a un tempo. HDMI 2.0b si limita a 18 Gbit al secondo, mentre HDMI 2.1 supporta una larghezza di banda completa di 48 Gbit al secondo. Ciò significa che 2.1 può trasferire video 8K a 60 fotogrammi al secondo o video 4K a 120 fotogrammi al secondo.

NVIDIA

Ci sono anche molte altre nuove funzionalità nelle specifiche HDMI 2.1, tra cui:

  • HDMI VRR per giochi a frequenza di aggiornamento variabile.
  • Auto Low Modalità di latenza (ALLM) per avviare automaticamente la “modalità di gioco” su TV compatibili.
  • Supporto per Enhanced Audio Return Channel (eARC) per pilotare soundbar e ricevitori.

RELAZIONATO:Che cos'è eARC?

Hai bisogno di un cavo HDMI 2.1 solo se disponi di un dispositivo sorgente HDMI 2.1 che emette 4K/120Hz o 8K/60Hz. Ogni dispositivo nella tua catena video dovrà inoltre essere compatibile con HDMI 2.1 per poter beneficiare.

Anche se disponi di un dispositivo sorgente HDMI 2.1, come PlayStation 5, puoi comunque utilizzare la tua vecchia TV o ricevitore per giocare in 4K a 60 fotogrammi al secondo. Hai solo bisogno della maggiore larghezza di banda se intendi utilizzarla.

Microsoft

I dispositivi e le schede meno recenti, come Xbox One X, PlayStation 4 Pro e NVIDIA serie 20, sono limitati a HDMI 2.0b, quindi non avrai alcun vantaggio da un cavo più veloce. Questo è il motivo per cui non dovresti acquistare costosi cavi HDMI a meno che tu non abbia una chiara ragione per farlo.

La maggior parte dei dispositivi che includono funzionalità HDMI 2.1 viene fornita con un cavo ad alta velocità compatibile nella confezione. Ciò include sia Xbox Series X che PlayStation 5, entrambe in grado di emettere 4K a 120Hz. Non otterrai prestazioni migliori sostituendo questo cavo con un prodotto aftermarket.

Pubblicità

Desideri sostituire questo cavo solo se hai bisogno di una corsa più lunga, se è danneggiato o se stai collegando il dispositivo sorgente a un ricevitore e, quindi, hai bisogno di un altro cavo per collegare il ricevitore alla TV.

HDMI 2.1 è appena iniziato

Le schede grafiche Xbox Series X, PlayStation 5 e NVIDIA serie 30 sono stati i primi dispositivi HDMI 2.1 ad arrivare sul mercato. Solo una manciata di TV rilasciate negli ultimi due anni dispone di porte che lo supportano.

Tuttavia, la nuova specifica è stata progettata in risposta alla prima ondata di TV e dispositivi compatibili con 8K, la maggior parte dei quali sono ancora lontani anni dall'adozione mainstream. Vedrai molti più dispositivi e accessori HDMI 2.1 (cavi inclusi) che arriveranno sul mercato negli anni a venire.

Alla fine, anche i marchi economici, come Amazon Basics, inizieranno a vendere Ultra High- Cavi ad alta velocità che supportano larghezze di banda di 48 Gbit al secondo a prezzi bassi senza certificazione.

Fino ad allora, ricorda che qualsiasi cavo ad altissima velocità certificato che acquisti oggi sarà valido per gli anni a venire. Per ora, la maggior parte delle persone non ha nemmeno bisogno di HDMI 2.1. Se lo fai, probabilmente stai acquistando una TV per i giochi.

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Problemi comuni di Xbox Series X|S e come risolverli
  • › Che cos'è la compressione del display stream e perché è importante?
  • › HDMI vs Mini HDMI vs Micro HDMI: qual è la differenza?
  • › Come sapere se il cavo HDMI è difettoso
  • › 10 suggerimenti per la risoluzione dei problemi tecnici per riparare i tuoi gadget
  • › Cyber ​​Monday 2021: le migliori offerte tecnologiche
  • › Come trovare il tuo Spotify Wrapped 2021
  • › Cyber ​​Monday 2021: le migliori offerte per PC