L'India convoca l'Incaricato d'Affari Pak per il servizio fotografico di una modella a Kartarpur gurdwara

0
92

Coprire la testa in un gurdwara è una pratica obbligatoria e una dimostrazione di rispetto per il luogo religioso. (Fonte: Mannat Clothing/Instagram)

Martedì l'India ha convocato l'Incaricato d'Affari presso l'Alto Commissariato del Pakistan e ha espresso la sua profonda preoccupazione per il servizio fotografico di una modella pakistana al Gurdwara Darbar Sahib a Kartarpur, descrivendolo come “dissacrazione” della santità del luogo santo.

Chiamandolo un “riprovevole” incidente, l'India ha detto che si aspetta che le autorità pakistane “indaghi sinceramente” la questione e agire contro le persone coinvolte.

La modella Sauleha’s “a capo scoperto” Il servizio fotografico per un marchio di abbigliamento pakistano presso Gurdwara Darbar Sahib ha messo in fermento i social media lunedì poiché molte persone l'hanno accusata di ferire i sentimenti religiosi della comunità sikh.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

La modella ha poi cancellato le sue foto dalla sua pagina Instagram e ha postato delle scuse.

Le migliori notizie in questo momento

Fai clic qui per ulteriori informazioni

“Incaricato d’Affari pakistani è stato convocato oggi per esprimere la nostra profonda preoccupazione per l'incidente della profanazione della santità di Gurudwara Darbar Sahib, Kartarpur da un modello pakistano e un marchio di abbigliamento,” Lo ha affermato il portavoce del ministero degli Esteri Arindam Bagchi.

Bagchi stava rispondendo a una domanda dei media sulla questione.

Il portavoce della MEA ha detto che è stato comunicato al diplomatico pakistano che questo è “riprovevole” incidente ha profondamente ferito i sentimenti della comunità sikh in India e nel mondo.

“Tali ​​continui episodi di profanazione e mancanza di rispetto dei luoghi di culto religioso delle comunità minoritarie in Pakistan evidenziano la mancanza di rispetto per la fede di queste comunità,” disse.

“È stato inoltre comunicato che ci aspettiamo che le autorità pakistane indaghino sinceramente sulla questione e agiscano contro le persone coinvolte,” Bagchi ha aggiunto.

Gurdwara Darbar Sahib si trova nel distretto di Narowal in Pakistan, a circa quattro chilometri dal santuario di Dera Baba Nanak nel Gurdaspur del Punjab.

< iframe loading="lazy" src="https://open.spotify.com/embed-podcast/show/0ygP4jm9c9SdqUM3C6DycM" width="100%" height="232" frameborder="0">

È l'ultima dimora del fondatore della fede sikh, Guru Nanak Dev, che aveva trascorso gli ultimi 18 anni della sua vita a Kartarpur.

Nel novembre 2019, l'India e il Pakistan hanno aperto il corridoio di Kartarpur. collegando Dera Baba Sahib a Gurdaspur con il Gurdwara a Kartarpur in una storica iniziativa people-to-people.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.