Omicron: l'India rivedrà la SOP di Covid, i paesi impongono oggi limiti ai viaggi e altri sviluppi chiave

0
140

Mentre il mondo è alle prese con l'emergere della nuova variante di COVID-19, gli scienziati in Sudafrica, dove l'omicron è stato identificato per la prima volta, si stanno adoperando per combattere la sua diffusione in tutto il paese. (AP)

Vista la minaccia rappresentata dalla variante Omicron del Covid-19, un incontro urgente è stato presieduto dal ministro dell'Interno dell'Unione Rajesh Bhushan dopo un esame della situazione da parte del primo ministro Narendra Modi, ha detto domenica il ministero degli Interni.

MHA ha affermato che tenendo conto dell'attuale scenario globale , durante la riunione sono state discusse le modalità per rafforzare le misure preventive. Il Centro esaminerà ora le SOP sui test e la sorveglianza dei passeggeri internazionali, in particolare provenienti da paesi del ‘a rischio’ categoria. Inoltre, la sorveglianza genomica per le varianti di Covid-19 sarà ulteriormente intensificata.

Leggi anche |Minaccia Omicron: il governo riesamina la decisione sulla ripresa dei voli internazionali principali sviluppi della giornata:

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

Testare i viaggiatori internazionali, concentrarsi sul sequenziamento del genoma: il centro racconta gli stati< /p>

Con l'OMS che ha classificato Omicron come una variante di preoccupazione, il Ministero della Salute ha ordinato agli stati di rivedere la cronologia dettagliata dei viaggi dei passeggeri che arrivano tramite voli internazionali e di garantire assolutamente che i viaggiatori provenienti da paesi “a rischio” siano testati. Tutti i campioni che risultano positivi al Covid dovrebbero essere prontamente inviati per il sequenziamento del genoma, ha affermato il ministero.

Il segretario dell'Unione per la salute Bhushan, pur sottolineando agli Stati la necessità di una rigorosa sorveglianza dei passeggeri internazionali, ha affermato che esiste “già un meccanismo di segnalazione per ottenere i dettagli di viaggio passati dei passeggeri che arrivano attraverso un volo internazionale”.

Segui |Coronavirus India Live Aggiornamenti: in mezzo alla paura di Omicron, il Centro chiede agli Stati di intensificare i test; Mumbai, Pune ritarda la riapertura della scuola Il Ministero della Salute ha ordinato agli Stati di rivedere la cronologia dettagliata dei viaggi dei passeggeri che arrivano tramite voli internazionali. (AP)

Il ministero della Salute ha chiesto agli Stati di garantire un monitoraggio continuo degli hotspot, aree in cui è emerso un recente cluster di casi positivi. Bhushan ha anche chiesto agli stati di attuare misure di contenimento intensivo, intraprendere una sorveglianza attiva per garantire che venga seguito un comportamento appropriato per il Covid e aumentare la copertura vaccinale.

La variante di Omicron può bypassare i vaccini: capo dell'AIIMS

Secondo quanto riferito, la nuova variante di Omicron ha ottenuto oltre 30 mutazioni nella regione della proteina spike, dandogli il potenziale per sviluppare un meccanismo di immunoescape, e quindi l'efficacia dei vaccini contro di essa deve essere valutata in modo critico, ha affermato il capo dell'AIIMS, il dott. Randeep Guelria.

La presenza della proteina spike facilita un virus’ entra nella cellula ospite ed è responsabile di renderla trasmissibile e causare infezione. Secondo quanto riferito, la nuova variante del coronavirus ha più di 30 mutazioni nella regione della proteina spike e quindi ha il potenziale di sviluppare meccanismi di immunoescape. Poiché la maggior parte dei vaccini (funzionano) formando anticorpi contro la proteina spike, così tante mutazioni nella regione della proteina spike possono portare a una ridotta efficacia dei vaccini Covid-19,” Il direttore dell'AIIMS, il dottor Randeep Guelria, ha dichiarato a PTI.

Leggi anche | Tredici casi rilevati nei Paesi Bassi a causa della diffusione della variante di Omicron

In tale scenario, l'efficacia dei vaccini, compresi quelli in uso in India, deve essere valutata “ criticamente”, ha aggiunto.

“Il Covid non è ancora finito”, avverte il premier Modi su “Mann Ki Baat”

Tra le notizie sulla diffusione della variante Omicron in molti paesi, il primo ministro Narendra Modi ha avvertito nell'83a puntata del suo 'Mann Ki Baat' programma radiofonico che la “pandemia non è ancora finita”, esortando le persone a rimanere vigili e ad adottare tutte le precauzioni possibili per prevenire la diffusione della malattia mortale.

“Non dimenticare mai che il corona non è ancora andato. È nostra responsabilità prendere tutte le precauzioni”, ha detto il Primo Ministro Modi prima di concludere.

Sabato, il Primo Ministro Modi ha presieduto una conferenza ad alto livello con alti funzionari per discutere anche del possibile impatto della nuova variante. come strategie di mitigazione.

Kejriwal scrive al Primo Ministro chiedendogli di interrompere i voli da alcune regioni

Il Primo Ministro di Delhi Arvind Kejriwal ha scritto al Primo Ministro Narendra Modi domenica, chiedendogli di interrompere i voli internazionali dalle regioni che registrano un aumento dei casi di Covid-19.

“Il nostro Paese ha combattuto una dura battaglia contro Corona negli ultimi un anno e mezzo. Con grande difficoltà e grazie al servizio disinteressato di milioni di nostri guerrieri Covid, il nostro Paese si è ripreso dal Corona. Dovremmo fare tutto il possibile per evitare che la nuova variante di preoccupazione, recentemente riconosciuta dall'OMS, entri in India. Diversi paesi, tra cui l'Unione Europea, hanno sospeso i viaggi nelle regioni colpite. Vi esorto a fermare i voli da queste regioni con effetto immediato. Qualsiasi ritardo in questo senso potrebbe rivelarsi dannoso se una persona colpita entra in India”, ha scritto.

BMC annuncia nuove restrizioni per i passeggeri internazionali

Il civico di Mumbai ha introdotto nuove restrizioni per i passeggeri internazionali che arrivano in città e ha suonato “estrema vigilanza” al riguardo.

Leggi anche | Perché l'OMS ha saltato due lettere greche per nominare la nuova variante Covid-19 Omicron

Secondo le ultime linee guida emesse dalla Brihanmumbai Municipal Corporation (BMC), i passeggeri internazionali che viaggiano da o transitano attraverso il Sudafrica, Hong Kong e il Botswana, i tre paesi in cui è stato rilevato Omicron, dovranno essere sottoposti a test RT-PCR obbligatori presso il Aeroporto di Bombay. Se un viaggiatore risulta positivo al Covid-19, verrà inviato alla quarantena istituzionale e i campioni verranno inviati per il sequenziamento del genoma. Fino a poco tempo fa, un passeggero risultato positivo veniva mandato in quarantena domiciliare.

Tutti i passeggeri in arrivo all'aeroporto di Mumbai dovranno far controllare il passaporto allo sportello dell'immigrazione per la cronologia dei viaggi delle ultime due settimane.

I sudafricani positivi al Covid sono stati infettati dalla variante Delta: Ufficiale

I due cittadini sudafricani che sono risultati positivi per COVID-19 a Bengaluru sono stati trovati infetti dalla variante delta, ha detto un funzionario del distretto rurale di Bengaluru richiedendo anonimato.

Ha detto che il duo era risultato positivo l'11 e il 20 novembre, suscitando il timore di essere stati infettati dalla nuova variante COVID-19 “Omicron”, che è diventata una nuova causa di preoccupazione a livello globale. Secondo lui, dal 1 al 26 novembre erano venute dal Sudafrica 94 persone, di cui due risultate positive al normale Covid-19.

L'Australia conferma due casi di variante di Omicron

L'Australia ha confermato domenica che due persone arrivate dall'Africa nel fine settimana erano risultate positive alla variante del coronavirus Omicron, aggiungendosi a un numero crescente di paesi che combattono il ceppo altamente infettivo.

Funzionari sanitari nel Nuovo Galles del Sud, il stato più popoloso, ha affermato che entrambi i passeggeri erano arrivati ​​nella capitale dello stato, Sydney, sabato sera e sono risultati positivi al Covid-19 a tarda notte, prima che il sequenziamento del genoma confermasse la variante di Omicron domenica.

L'Australia si è unita a Gran Bretagna, Germania e Italia nel rilevare casi di Omicron durante il fine settimana poiché più nazioni hanno imposto restrizioni ai viaggi dall'Africa meridionale .

L'Indonesia vieterà gli arrivi da 8 paesi africani

L'Indonesia vieterà l'arrivo dei viaggiatori che sono stati in otto paesi africani per frenare la diffusione della nuova variante Omicron di Covid-19, ha mostrato un documento ufficiale domenica. L'Indonesia, sede della famosa isola turistica di Bali, non ammette persone che sono state in Sudafrica, Botswana, Namibia, Zimbabwe, Lesotho, Mozambico, Eswatini o Nigeria negli ultimi 14 giorni.

Israele. vieta i viaggiatori stranieri

Israele si è mosso per vietare l'ingresso agli stranieri e imporre la quarantena per tutti gli israeliani che arrivano dall'estero.

“Le restrizioni ai confini del Paese non sono un passo facile, ma è un passo temporaneo e necessario”, ha detto il primo ministro Naftali Bennett all'inizio della riunione settimanale del gabinetto.

Il dott. Ran Balicer, capo del comitato consultivo del governo su Covid-19, ha dichiarato alla radio pubblica israeliana Kan che le nuove misure erano necessarie per la “nebbia di guerra” che circonda la nuova variante, affermando che era “meglio agire presto e rigorosamente” per prevenire la sua diffusione.

Il Sudafrica condanna i paesi per l'imposizione di divieti di viaggio

La massima federazione sanitaria del Sudafrica domenica ha criticato le 18 nazioni che hanno imposto divieti di viaggio al paese, dicendo che il mondo deve evitare tale e #8220;reazione istintiva” se vuole “trasparenza” nella condivisione di dati medici critici.

Gli studenti della Tshwane University of Technology tornano alla loro residenza a Pretoria, in Sudafrica (AP)

La decisione di 18 paesi di vietare i voli da e per il Sudafrica è stata “prematura, poiché non ci sono ancora informazioni sufficienti su quanto potrebbe essere pericolosa la variante”, ha affermato Angelique Coetzee, presidente della South African Medical Association (SAMA).

Coetzee ha anche difeso la decisione di annunciare i risultati, sottolineando che il Sudafrica dovrebbe essere lodato e non diffamato per questo. “Il mio sospetto è che, poiché i nostri scienziati sono molto vigili e stanno effettuando molte sequenze in background, forse quei paesi europei se ne sono persi a causa dei sintomi,” Coetzee ha dichiarato al canale di notizie TV Newzroom Afrika.

(Con gli input dell'agenzia)

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie dal mondo, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© IE Online Media Services Pvt Ltd