Il Black Friday attira gli acquirenti statunitensi, ma molti vanno online

0
59

Le persone si mettono in fila vicino a un negozio sulla Fifth Avenue a Manhattan, New York City, durante il Black Friday. (Reuters)

I cacciatori di affari si sono avventurati in un clima freddo per acquistare regali di Natale durante il Black Friday, solo per scoprire che molti rivenditori statunitensi hanno offerto ribassi di prezzo inferiori quest'anno a causa delle scorte limitate.

Timori per il Covid e meno “buster” “Le vendite hanno ridotto la folla il giorno dopo la festa del Ringraziamento negli Stati Uniti, che dà il via alla stagione dello shopping natalizio di fine anno.

Lo stesso giorno, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha nominato la variante omicron del coronavirus appena identificata come un “variante di preoccupazione”, innescando un allarme mondiale e un selloff nel mercato azionario statunitense.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

I negozi durante il Black Friday hanno avuto il livello più basso di merci in vendita da cinque anni o più, hanno affermato gli analisti di Cowen in una nota.
Molti acquirenti hanno scelto di ritirare la merce a bordo strada piuttosto che avventurarsi all'interno dei negozi. Le vendite al dettaglio del Black Friday sono aumentate del 29,8% rispetto al 2020 fino alle 15:00. ET, secondo Mastercard SpendingPulse.

I consumatori hanno speso 6,6 miliardi di dollari fino alle 21:00. ET venerdì, secondo l'Adobe Digital Economy Index, che prevedeva una spesa totale compresa tra $ 8,8 miliardi e $ 9,2 miliardi per la giornata.

Walmart e Target hanno superato gli altri rivenditori in parte grazie ai loro servizi di acquisto online e ritiro in negozio, ha affermato Cowen. Target ha aggiunto più di 18.000 posti auto “drive-up”, più del doppio rispetto allo scorso anno.

La società ha affermato che le sue offerte del Black Friday più popolari includevano $ 219,99 per un robot da cucina professionale KitchenAid che vende regolarmente a $ 429,99 e risparmi fino a $ 60 su Apple Watch e AirPods.

Diversi rivenditori, tra cui Walmart, Target e Best Buy, dovrebbero registrare margini di profitto inferiori nel quarto trimestre a causa delle scorte limitate e dei costi più elevati per materie prime, trasporto e manodopera. “Anche se le festività natalizie dovrebbero andare bene dal punto di vista delle vendite – perché i rivenditori stanno scontando meno – i margini non saranno necessariamente più alti a causa dell'inflazione”, ha affermato Sucharita Kodali, analista di Forrester Research.

I consumatori statunitensi stanno entrando nelle festività natalizie pieni di soldi grazie a una pila ancora consistente di risparmi derivanti da più round di aiuti alla pandemia del governo e aumenti salariali a due cifre mentre le aziende competono per i lavoratori. Eppure i rivenditori avevano attirato gli acquirenti a fare acquisti per le vacanze già a settembre, perché l'intasamento della catena di approvvigionamento ha impedito loro di rifornire rapidamente la merce di fine anno.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie dal mondo, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.