I mercati crollano mentre la nuova variante covid Omicron introduce restrizioni di viaggio, attiva l'allarme globale

0
81

“La pandemia e le varianti COVID rimangono uno dei maggiori rischi per i mercati e probabilmente continueranno a iniettare volatilità”, ha scritto Keith Lerner, stratega di Truist, in una nota ai clienti.

Scritto da Eshe Nelson

Venerdì le borse di tutto il mondo sono scese e i prezzi del petrolio sono crollati, dopo che le prove di una nuova variante del coronavirus in Sudafrica hanno richiesto un altro giro di restrizioni ai viaggi e riacceso preoccupazioni per il bilancio economico imposto dalla pandemia.

L'S&P 500 ha registrato il suo giorno peggiore da febbraio quando un elenco crescente di nazioni, inclusi gli Stati Uniti, si è mosso per vietare i viaggi da una mezza dozzina di paesi africani. L'incertezza ha scosso un mercato azionario che aveva registrato prestazioni robuste e gli osservatori del mercato hanno affermato che l'aumento della volatilità potrebbe continuare mentre i paesi valutano i rischi della variante.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1. png

Il numero di mutazioni in questa nuova variante ha sollevato timori che possa essere particolarmente contagiosa e rendere meno efficaci i vaccini attuali. Ma gli scienziati non sono ancora giunti a conclusioni definitive.

“Laddove il mercato si sta svendendo in modo così drammatico è un prodotto di, 'sì, questa è una brutta notizia', ma anche il fatto che abbiamo avuto una corsa piuttosto forte con una volatilità relativamente bassa per un po'”, ha affermato Kiran Ganesh, stratega di UBS Global Wealth Management.

L'S&P 500 ha chiuso in ribasso del 2,3% e l'indice composito Nasdaq è sceso del 2,2%. I mercati azionari europei sono scesi dal 3% al 5%.

U.S. i mercati azionari sono stati chiusi giovedì per la festa del Ringraziamento e chiusi all'inizio di venerdì. Il trading scarso a causa delle festività può esacerbare le oscillazioni.

Spiegato |Un crollo del venerdì segue il calo del lunedì nei mercati, cosa c'è in serbo e cosa dovresti fare?

Il calo di venerdì ha ridotto ulteriormente il benchmark S&P 500 rispetto al massimo record raggiunto solo la scorsa settimana. Tra interruzioni della catena di approvvigionamento e carenza di beni e lavoratori in alcuni settori, gli investitori sono stati preoccupati dall'aumento dei prezzi e dalle aspettative sulle banche centrali che ritireranno gli incentivi per combattere l'inflazione.

Ma l'emergere di una nuova variante ha improvvisamente spostato la loro attenzione torna ai problemi principali della pandemia.

“Le varianti della pandemia e del COVID rimangono uno dei maggiori rischi per i mercati e probabilmente continueranno a iniettare volatilità”, ha scritto Keith Lerner, stratega di Truist in una nota ai clienti.

In Asia, il Nikkei 225 in Giappone ha chiuso in ribasso del 2,5% e l'indice Hang Seng di Hong Kong in calo del 2,7%.

In Europa, i titoli energetici hanno portato i mercati al ribasso. L'indice Stoxx Europe 600 ha chiuso in ribasso del 3,7%. Il FTSE 100 in Gran Bretagna è sceso del 3,6%, mentre i principali indici azionari in Francia e Spagna sono scesi di circa il 5%.

 

📣 L'indiano Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie dal mondo, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.