Il Fairphone 2 sta ottenendo Android 10 — dimostrando che è migliore negli aggiornamenti rispetto a Google

0
57
Fairphone

Fairphone, un'azienda che mira a offrire dispositivi prodotti utilizzando materiali riciclati e sostenibili in modo etico, ha appena rilasciato il suo aggiornamento ad Android 10 per un telefono rilasciato nel 2015. Se Fairphone può aggiornare il suo telefono di 6 anni ad Android 10, anche altri possono Gli OEM, e così anche Google.

Il Fairphone 2 è uscito nel 2015 con Android 5.0 Lollipop, ha ricevuto diverse nuove versioni di Android, l'ultima è Android 9 qualche tempo fa. Con l'avvicinarsi del suo settimo compleanno, l'azienda offre la versione beta di Android 10 con un lancio più ampio all'inizio del prossimo anno.

Anche questo non è tutto. La società prevede inoltre di eseguire il beta test di un aggiornamento di Android 11 per Fairphone 3 2019 e Fairphone 3 Plus 2020, dimostrando che i telefoni più vecchi possono ancora ricevere diversi aggiornamenti.

Non fraintenderci, Android 10 ha più di due anni e la maggior parte dei produttori è impegnata a preparare il rilascio di Android 12 per smartphone e tablet. Detto questo, anche i telefoni nuovi di zecca come il nuovo Pixel 6 di Google sono garantiti solo tre anni di aggiornamenti software e altri due anni di aggiornamenti di sicurezza. Ciò significa che questo telefono del 2015 sta ricevendo supporto più a lungo rispetto all'ultimo e migliore di Google.

A peggiorare le cose, molti altri produttori di Android fanno fatica a offrire qualcosa oltre i due principali aggiornamenti software e i telefoni vengono spesso dimenticati dopo 2-4 anni. Quindi, quando un'azienda con grandi tasche come Samsung, Motorola, LG o persino Google non può offrire aggiornamenti così a lungo, ma Fairphone può, ti viene da chiederti cosa sta succedendo.

Una grande parte del problema sono le aziende di hardware e chipset come Qualcomm e il modo in cui l'hardware gioca con il nuovo software. Ciò che rende l'aggiornamento di Fairphone ancora più impressionante è che non riceve alcun aiuto da Qualcomm. Invece, il suo team software e l'aiuto di volontari impiegano molte ore per garantire che gli smartphone più vecchi rimangano aggiornati, sicuri e continuino a funzionare anche oltre le date di scadenza di altri dispositivi.

Vale la pena notare che Samsung ora supporta quasi tutti i suoi telefoni con tre aggiornamenti Android e quattro anni di patch di sicurezza e che l'ultimo Pixel 6 di Google sarà supportato più a lungo rispetto ai dispositivi precedenti di Google. Ma quando un piccolo gruppo come Fairphone lo fa, alza l'asticella e, si spera, altri produttori di Android lo noteranno e seguiranno l'esempio.

tramite The Verge