Spiegazione: qual è il controverso disegno di legge australiano sulla discriminazione religiosa?

0
134

Il Primo Ministro australiano Scott Morrison parla in una conferenza stampa a Sydney, in Australia. (AP)

Giovedì, il primo ministro australiano Scott Morrison ha presentato alla camera bassa del parlamento un controverso atto legislativo antidiscriminazione chiamato “Religious Discrimination Bill”.

Il disegno di legge, che nella sua forma attuale è la terza e ultima bozza, mira a eliminare la discriminazione sulla base del credo o delle attività religiose.

Il disegno di legge sulla discriminazione religiosa e la legislazione associata, che include la discriminazione religiosa (Emendamenti consequenziali) Bill 2021 e Human Rights Legislation Amendment Bill 2021: garantiranno che gli australiani siano protetti dalla discriminazione sulla base del credo o dell'attività religiosa.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1 .png

La tempistica di introduzione di questo disegno di legge, in vista delle elezioni federali che mancano a pochi mesi, è vista come un tentativo da parte del governo Morrison di prendere di mira gli elettori religiosi.

Best of Explained

Clicca qui per ulteriori informazioni

Cosa dice la legge sulla discriminazione religiosa?

In sostanza, l'atto rende illegale discriminare una persona sulla base del credo religioso o dell'attività in una serie di ambiti della vita tra cui lavoro, istruzione, accesso ai locali e fornitura di beni, servizi e alloggio.

< p>“La discriminazione è illecita se si verifica, ad esempio, a causa di una credenza o attività religiosa che la persona detiene o svolge. È anche illecita se si verifica a causa dell'associazione della persona con qualcun altro che detiene o esercita un credo religioso o attività, indipendentemente dal fatto che essi stessi detengano o intraprendano una credenza o un'attività religiosa”, afferma il disegno di legge.

Ma il disegno di legge consente anche alle organizzazioni religiose come le scuole religiose di assumere e iscrivere persone provenienti da fedi particolari. Il disegno di legge afferma che gli organismi religiosi possono dare la preferenza, “in buona fede, a persone che detengono o esercitano un particolare credo o attività religiosa”.

Prosegue affermando che “…un organismo religioso non discrimina una persona ai sensi della presente legge mettendo in atto, in buona fede, una condotta che una persona della stessa religione dell'organismo religioso potrebbe ragionevolmente considerare conforme con le dottrine, 26 principi, credenze o insegnamenti di quella religione”.

A causa di questa clausola, il disegno di legge ha allarmato alcuni gruppi LGBTQI e alcuni esperti legali che affermano che il disegno di legge discriminerà gli insegnanti e gli studenti gay , ha riferito il Sydney Morning Herald.

Ha anche riferito che, d'altra parte, le scuole religiose hanno accolto con favore le disposizioni del disegno di legge per fornire un quadro nazionale chiaro che consentirà loro di “assumere in modo proattivo personale della propria fede e creare coerenza ignorando le leggi statali irregolari”.

Critiche

Alcuni critici del disegno di legge lo vedono come un atto legislativo che legalizza l'odio, mentre altri stanno interrogando il governo e chiedendo prove che le persone siano discriminate sulla base della religione nel paese.

Uno utente su Twitter ha dichiarato: “Se questo disegno di legge riguardasse effettivamente le libertà religiose, si chiamerebbe disegno di legge sulle libertà religiose… ma non lo è. È il disegno di legge sulla discriminazione religiosa, perché questo è tutto ciò che il disegno di legge è progettato per fare #ReligiousDiscriminationBill”.

Inoltre, ci sono anche richieste per proteggere gli studenti gay dalla discriminazione. Ma Morrison ha detto che la legislazione relativa a ciò richiederà almeno un anno dopo l'approvazione di questo disegno di legge. “Gli studenti gay non dovrebbero essere espulsi dalle scuole religiose e nemmeno gli insegnanti gay, che sono stati impiegati in quelle scuole, dovrebbero essere licenziati se sono gay”. Morrison ha detto giovedì.

Il senatore australiano Mehreen Faruqi ha postato su Twitter per criticare il disegno di legge e ha dichiarato: “Ecco Morrison che presenta oggi il disegno di legge sulla discriminazione religiosa. Dispiace per un ragazzo il cui governo non condanna l'estremismo di estrema destra che prende di mira i musulmani. E chi si avvicina all'amministrazione Modi che ha reso l'India un posto più pericoloso per i sikh & musulmani.”

Newsletter | Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta

📣 The Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie spiegate, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© IE Online Media Services Pvt Ltd