Il Primo Ministro del Sudan afferma che è stata avviata un'indagine sulle violazioni contro i manifestanti

0
32

Il primo ministro del Sudan Abdalla Hamdok (foto d'archivio via Reuters)

Un'indagine è stata avviata sulle violazioni commesse contro i manifestanti dopo la presa del potere militare il 25 ottobre, Lo ha affermato il primo ministro sudanese Abdalla Hamdok, recentemente reintegrato, secondo una dichiarazione del suo ufficio.

I commenti di Hamdok sono arrivati ​​durante un incontro martedì sera con un gruppo delle Forze di libertà e cambiamento (FFC), la principale coalizione civile che si oppone al governo militare.

La FFC aveva già affermato domenica di non riconosce alcun accordo politico con la leadership militare. Il gruppo ha sottolineato durante l'incontro l'importanza di definire una tabella di marcia per l'attuazione dell'accordo politico, invertendo tutte le nomine politiche che hanno avuto luogo dopo l'acquisizione militare e reintegrando tutti coloro che sono stati licenziati durante quel periodo, secondo la dichiarazione.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png Le migliori notizie in questo momento

Clicca qui per ulteriori informazioni

La scorsa settimana, i manifestanti e un testimone della Reuters hanno affermato di aver visto le forze di sicurezza inseguire i manifestanti nei quartieri e nelle case per eseguire gli arresti. Almeno 15 persone sono state uccise durante le proteste anti-golpe, secondo i medici.

Hamdok e il gruppo hanno chiesto il rilascio dei prigionieri politici il prima possibile e il rispetto del diritto di protestare pacificamente .

In base all'accordo firmato con il leader militare generale Abdel Fattah al-Burhan, Hamdok, nominato per la prima volta dopo il rovesciamento dell'ex presidente Omar al-Bashir in una rivolta del 2019, guiderà un governo civile di tecnocrati per un periodo di transizione.

< p>L'accordo incontra l'opposizione dei gruppi pro-democrazia che hanno chiesto il pieno governo civile dalla cacciata di Bashir e sono stati irritati dalla morte di dozzine di manifestanti dal colpo di stato del 25 ottobre.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie dal mondo, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.