Consapevole degli sforzi del Bangladesh per negare spazio ai gruppi terroristici che agiscono contro l'India: capo dell'esercito

0
55

Il capo dell'esercito MM Naravane (file)

Il capo dell'esercito MM Naravane ha affermato che l'India era consapevole degli sforzi del Bangladesh per negare spazio ai gruppi terroristici che stanno portando attività sovversive contro l'India.

In un messaggio diffuso durante un evento qui mercoledì per celebrare i 50 anni di legami India-Bangladesh, ha anche affermato che “lo storico accordo sui confini della terra” (LBA) tra i due Paesi ha mostrato come una questione legata al confine possa essere “risolta con trattative reciproche e una prospettiva costruttiva”.

Questo, in un momento in cui “alcuni paesi” hanno cercato di “alterare lo status quo con la forza, aggirando regole e protocolli tradizionali, con totale disprezzo per l'integrità territoriale degli altri,” ha detto Naravane, senza nominare alcun paese.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

LBA incarna le 3M — “rispetto reciproco, fiducia reciproca e impegno reciproco — a un ordine basato su regole, ha affermato il capo dell'esercito indiano, affermando che i due paesi condividono un importante spazio strategico nel subcontinente indiano con un confine terrestre che si estende per oltre 4.000 km.

Top News in questo momento

Clicca qui per saperne di più

Segnando un nuovo massimo nei rapporti bilaterali, India e Bangladesh nel 2015 avevano siglato un accordo storico per risolvere la vecchia disputa sui confini terrestri attraverso lo scambio di territori, rimuovendo un principale irritante nei legami bilaterali.

Durante la visita inaugurale del primo ministro Narendra Modi a Dhaka nel 2015, le due parti si erano scambiate documenti riguardanti la LBA che aprivano la strada all'operatività del patto firmato nel 1974 dall'allora primo ministro Indira Gandhi e dal Bangladesh’ il fondatore di Sheikh Mujibur Rahman per risolvere la questione del confine.

Naravane, nel suo discorso registrato all'evento ospitato presso l'IIC dal centro di studi sulla difesa con sede a Delhi (CLAWS), ha anche affermato che l'approccio del Bangladesh all'antiterrorismo “risuona con l'India”. #8217;risolutezza e resilienza per contrastare il terrorismo in tutte le sue forme”.

“Siamo consapevoli degli sforzi del Bangladesh per negare spazio ai gruppi terroristici che stanno portando avanti azioni sovversive attività contro l'India,” ha detto il capo dell'esercito indiano.

A sua volta, l'India “continua a prevenire qualsiasi organizzazione terroristica” dall'usare il suolo indiano per minare gli interessi del Bangladesh, ha detto.

All'evento hanno partecipato l'Alto Commissario del Bangladesh Muhammad Imran, ex capo dell'esercito del Bangladesh e veterano di guerra del 1971 Lt Gen (retd) Harun-ar-Rashid, alcuni veterani della guerra India-Pakistan del 1971 delle forze armate indiane e un certo numero di alti dirigenti della difesa. funzionari, tra gli altri.

Il Bangladesh e l'India hanno “fatto molta strada negli ultimi cinquant'anni e la nostra amicizia ha superato le prove del tempo,” disse Naravane.

Come vicini, India e Bangladesh continuano a crescere insieme con culture, storia, opportunità e destini condivisi, ha affermato.

Il capo dell'esercito indiano ha anche reso omaggio ai soldati su entrambi i lati del confine che hanno fatto sacrifici supremi , per un “più luminoso e più sicuro”.

È la volontà collettiva del popolo, spalla a spalla in bilico sul campo di battaglia che ha “trasformato il marea contro il nemico” nella guerra del 1971, che portò alla nascita di una nazione libera del Bangladesh, disse.

Ed è lo stesso spirito di solidarietà, cameratismo e destino condiviso che “rimane la pietra angolare dei nostri forti legami bilaterali” anche dopo cinque decenni, ha detto Naravane.

L'amicizia India-Bangladesh è un tributo alla volontà collettiva del popolo del Bangladesh che si batteva per il proprio diritto alla libertà e un riconoscimento al ruolo dell'esercito indiano nella “lotta epica” che ha cambiato la vita e il destino di milioni di fratelli e sorelle, ha aggiunto.

Il capo dell'esercito indiano è poi arrivato all'evento per lanciare un nuovo libro ‘Bangladesh Liberation @ 50 Years: &#8216 ;Gioia’ Con Synergy, Guerra India-Pakistan 1971′.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.