Che cos'è un numero CVV su una carta di credito e perché è presente?

0
66
Pixel Embargo/Shutterstock.com< /figure>

Se fai acquisti online, ti potrebbe essere chiesto di inserire il “codice di sicurezza” della tua carta. o “CVV,” che significa “Valore di verifica della carta.” Ti mostreremo dove trovare il codice numerico e perché è sulla tua carta per cominciare.

It’ è un ulteriore livello di protezione

Il CVV è un codice di sicurezza a tre o quattro cifre sul retro o sul davanti della tua carta di credito che ti aiuta a proteggerti dalle frodi con carta di credito.

Per le carte di credito Mastercard, Visa e Discover, il codice CVV è di tre cifre e si trova sul retro della carta vicino alla riga della firma. Sulle carte American Express, il codice CVV è composto da quattro cifre e lo troverai sulla parte anteriore della carta.

ARENA Creative/Shutterstock.com< /figure>

Secondo le regole del settore stabilite dal PCI Security Standards Council, i rivenditori non possono memorizzare CVV con i dati della carta di credito in un database. Ciò significa che se le tue informazioni di pagamento perdono o vengono violate, avrai un ulteriore livello di protezione che esiste solo sulla carta fisica stessa.

L'uso di CVV nella verifica degli acquisti è facoltativo, quindi alcuni fornitori possono ancora elaborare il pagamento senza di esso. Ciò significa che quei fornitori possono anche memorizzare le informazioni sulla carta di credito senza il CVV ed elaborare comunque il pagamento. Ma quando i rivenditori lo richiedono, è un ulteriore livello di sicurezza contro gli hack di database online.

RELAZIONATO: Come impedire ai ladri di identità di aprire account in Il tuo nome

Altri nomi per codici CVV

I codici di sicurezza delle carte di credito hanno un numero di nomi diversi in base a vari fornitori. Eccone alcuni comuni e cosa significano.

  • CVV: Valore di verifica della carta, utilizzato con le carte Visa.
  • CVV2 : Valore di verifica della carta 2, utilizzato con carte Visa.
  • CVC: Codice di convalida della carta, utilizzato con Mastercard.
  • CVC2 : Codice di convalida carta 2, utilizzato con Mastercard.
  • CID:Codice identificativo della carta, utilizzato con alcune carte American Express e Discover.
  • CVD: dati di verifica della carta, utilizzato con alcune carte Discover.
  • CSC : Codice di sicurezza della carta, utilizzato con le carte American Express.
  • SPC: Codice pannello di firma, un termine generico per il codice di sicurezza.

Che ci crediate o no, questi non sono gli unici acronimi di tre lettere in circolazione, ma abbiamo trattato i più importanti. Qualunque sia il nome, i codici CVV hanno tutti lo stesso scopo: ti aiutano a fare acquisti online in modo più sicuro. Buon shopping!

RELAZIONATO: Come fare acquisti online in sicurezza: 8 consigli per proteggersi

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Che cos'è un System on a Chip (SoC)?
  • › Come accendere le luci con la sveglia
  • › Black Friday 2021: le migliori offerte tecnologiche
  • › Black Friday 2021: le migliori offerte Apple
  • › 12 funzioni di base di Excel che tutti dovrebbero conoscere
  • › Black Friday 2021: le migliori offerte per PC