Spiegato: perché il governo dell'Andhra Pradesh ha abrogato le leggi su 3 capitali

0
15

Andhra Pradesh CM YS Jagan Mohan Reddy ha promesso di presentare una proposta di legge migliore e più completa. (Foto d'archivio)

Lunedì l'Assemblea dell'Andhra Pradesh ha approvato all'unanimità un disegno di legge per abrogare due leggi che sono state approvate lo scorso anno come parte della controversa mossa del governo YSRCP di istituire tre diverse capitali statali invece di procedere con il piano del precedente regime di TDP per lo sviluppo dell'attuale capitale di Amaravati.

Registrati ora. È gratuito.Registrati per continuare a leggere questa storia gratuitamente.
Accedi se già un utente registrato.Email/Mobile:ContinuaOContinua con Facebook< img src="https://indianexpress.com/wp-content/themes/indianexpress/images/pcl/google-logo.png" />Continua con GoogleSei già membro? Accedi

Di queste, una delle leggi che sono state abrogate è stata l'Andhra Pradesh Decentralization and Inclusive Development of All Regions Act, 2020, approvata nel gennaio 2020 per far posto a tre capitali per lo stato. Bugganna Rajendranath Reddy, ministro delle finanze, della pianificazione e degli affari legislativi, ha presentato la legge sull'abrogazione del decentramento e dello sviluppo inclusivo di tutte le regioni dell'Andhra Pradesh, 2021, che è stata approvata all'unanimità attraverso un voto vocale.

Anche in Spiegato | In prospettiva , disagio agricolo e richiesta di MSP garantito

Allora, qual è l'Andhra Pradesh Decentralization and Inclusive Development of All Regions Act, 2020, che è stato abrogato?

https://images .indianexpress.com/2020/08/1×1.png

Dopo che il Partito del Congresso YSR è salito al potere nel 2019, aveva deciso di annullare la decisione del precedente governo di avere un'ambiziosa capitale di livello mondiale ad Amaravati, che si trova tra Vijayawada e Guntur. Il governo TDP, attraverso uno schema di messa in comune della terra, aveva acquisito 33.000 acri di terreno agricolo da 29 villaggi e ha promesso di restituire in cambio i terreni sviluppati, a parte un compenso monetario.

TDP, mentre spostava la sua sede del potere da Hyderabad ad Amaravati, aveva costruito un complesso governativo provvisorio, un edificio temporaneo dell'Alta Corte, un complesso legislativo permanente e persino bungalow e appartamenti per legislatori, giudici e ufficiali.

Tuttavia, il governo guidato da Y S Jagan Mohan Reddy ha abbandonato il progetto e ha deciso di procedere con il decentramento. Nel 2020, ha abrogato l'Andhra Pradesh Capital Region Development Authority Act, 2020, e ha approvato l'Andhra Pradesh Decentralization and Inclusive Development of All Regions Act, 2020. In questo modo, Amaravati doveva essere la capitale legislativa, Visakhapatnam la capitale esecutiva e Kurnool la capitale giudiziaria.

Perché il governo ha abrogato la legge sulle 3 capitali?

Oltre un centinaio di petizioni contro la mossa del governo sono state presentate all'Alta Corte dell'Andhra Pradesh. Molte di queste petizioni sono state sostenute dall'opposizione TDP. Gli agricoltori di Amaravati, che hanno permesso al governo di acquisire le loro terre, volevano che si attenessero al piano precedente e costruissero una capitale di livello mondiale nella stessa posizione. La corte aveva da poco iniziato ad esaminare le petizioni. Lunedì, l'avvocato generale Subrahmanyam Sriram ha informato l'Alta Corte della decisione del governo in una dichiarazione giurata. Ha detto alla Corte che il governo abrogherà la legge.

Spiegando la mossa, il Primo Ministro ha promesso di introdurre un disegno di legge “migliore” e più “comprensivo” dopo aver colmato le scappatoie del precedente. Ha accusato il governo del TDP di aver scelto Amaravati come capitale in quanto mancava di infrastrutture di base, come strade e sistemi di drenaggio. Ha sottolineato che era necessario Rs 1 lakh crore per costruire proprio questo, che potrebbe aumentare a Rs 5 o 6 lakh crore in 10 anni.

Best of Explained

Clicca qui per ulteriori informazioni

Perché porterà un'altra proposta di legge al posto di quella attuale?

Jagan ha affermato che il suo governo ha introdotto il disegno di legge delle 3 capitali per garantire uno sviluppo equo ed equilibrato dello stato, considerando le aspirazioni delle persone. Ha aggiunto che il partito di opposizione ha diffuso idee sbagliate e informazioni fuorvianti, creando anche ostacoli legali nel processo. Sentiva che era necessario spiegare in modo esauriente alla gente le intenzioni del governo e anche apportare emendamenti per colmare le scappatoie del disegno di legge esistente. “La legge è stata ritirata nell'interesse pubblico più ampio”, ha affermato.

L'Andhra Pradesh avrà un solo capitale ora?

Non è chiaro se il governo si atterrà ad Amaravati come unica capitale. Durante il suo discorso, il Primo Ministro ha sottolineato la necessità del decentramento per uno sviluppo equo di tutte le regioni. Il CM, inoltre, non ha fissato alcuna scadenza per l'introduzione del nuovo disegno di legge.

Newsletter | Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta

Come hanno reagito le altre parti alla decisione?

Il figlio dell'ex presidente di CM e TDP N Chandrababu Naidu e segretario generale nazionale del TDP, Nara Lokesh, ha accusato il governo di aver diffuso “bugie” e “mezze verità” e ha affermato che il governo precedente si era preso tutta la cura di sviluppare Amaravati come capitale della giustizia equa e sviluppo di tutte le regioni.

Mentre rimproverava a Jagan di fare “giochi mentali” con il popolo dello stato e di agire senza senso di impegno o responsabilità, ha aggiunto che il CM, prima delle elezioni del 2019, aveva promesso per sviluppare Amaravati. “Sfortunatamente, non è stato in grado di esprimere una posizione chiara sul suo piano per la capitale dello stato e lo sviluppo generale dello stato”, ha affermato Lokesh.

Il BJP, d'altra parte, ha affermato che il governo ha deciso di abrogare la legge temendo un ordine avverso dell'Alta Corte. Somu Veerraju, presidente dell'unità AP del BJP, ha affermato di aver chiesto al CM di discutere con tutti i partiti politici e di chiedere l'opinione pubblica prima di prendere qualsiasi decisione sul decentramento.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie spiegate, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© IE Online Media Services Pvt Ltd