Le vittime della parata di Natale erano giovani musicisti e nonne danzanti

0
70

Le persone in lutto si riuniscono a una fiaccolata per le vittime dell'attacco della parata di domenica, al Cutler Park di Waukesha, Wisconsin, lunedì 22 novembre 2021. (Maria Mathis/The New York Times)

Scritto da Shawn Hubler e Giulia Heyward

Erano nonne e nipoti, membri di una band del liceo e mariti, che si pavoneggiavano lungo Main Street in una celebrazione che aveva dato il via alle festività natalizie locali per più di mezzo secolo.

Dopo un anno di traumi e conflitti , i membri della sfilata di Natale a Waukesha, nel Wisconsin, sembravano stesse marciando per la normalità domenica stessa quando un SUV marrone si è abbattuto su di loro, trasformando gli applausi della folla in urla inorridite.

https://images.indianexpress.com /2020/08/1×1.png

Almeno cinque persone sono state confermate morte lunedì, con almeno 48 feriti, mentre le autorità hanno indagato sulla tragedia che è scoppiata dopo aver detto che un uomo in fuga da una rissa con coltelli è stato speronato nel percorso della parata. Almeno 18 dei ricoverati erano bambini, di cui 10 in terapia intensiva.

Tre delle vittime erano membri delle Milwaukee Dancing Grannies, un gruppo di donne la cui routine con i pompon è stata un punto fermo delle sfilate natalizie locali dagli anni '80: la loro coreografa, Virginia Sorenson, 79 anni; LeAnna Owen, 71 anni, ballerina; e Tamara Durand, 52 anni, un nuovo membro che si esibisce per la prima volta. Un quarto era il marito di una ballerina, Wilhelm Hospel, 81 anni, e la quinta, Jane Kulich, 52 anni, cassiera della Citizens Bank, stava marciando proprio dietro il gruppo con il suo carro della compagnia.

Top News Right Now

Fai clic qui per ulteriori informazioni

“Era vibrante, energica”, ha detto David Durand, 52 anni, di sua moglie, Tamara, il membro più giovane del gruppo.

“Era quel tipo di persona che ha catturato la tua attenzione non appena è entrata nel stanza», disse. “Ha letteralmente ballato per tutto il giorno”.

In un post su Facebook, il gruppo ha affermato che era “devastato”.

“Quelle che sono morte erano nonne estremamente appassionate”, afferma la dichiarazione. “Il nostro gruppo stava facendo ciò che amava, esibendosi di fronte alla folla in una parata che metteva sorrisi sui volti di tutte le età, riempiendoli di gioia e felicità.”

Le persone in lutto si riuniscono a una veglia a lume di candela per le vittime dell'attacco alla parata di domenica, al Cutler Park di Waukesha, Wisconsin, lunedì 22 novembre 2021.. (Mary Mathis/The New York Times)

I video della strada della parata hanno mostrato nove membri della troupe, nelle loro tipiche giacche invernali blu con cappelli di pelliccia bianchi e pompon bianchi, ballare al ritmo di “Jingle Bell Rock”.

Greg Bentz, 52 anni, un amico d'infanzia di Kulich, ha detto che l'impiegato della banca stava distribuendo caramelle lungo il percorso della parata quando il SUV l'ha colpita. “Aveva un sacco di amici”, ha detto, descrivendo Kulich come “chippy, allegro ed estroverso”.

“Era un angelo”, ha detto sua nipote, Desiree Kulich, 42 anni. “Era sempre utile alla comunità. Era una persona che andava in chiesa, proprio una brava persona”. La morte di Kulich ha devastato il marito e i tre figli, ha aggiunto la nipote.

Lunedì, durante una conferenza stampa, il capo medico dell'ospedale pediatrico del Wisconsin, il dottor Michael Gutzeit, ha affermato che 18 bambini sono stati portati in ospedale. l'ospedale dopo la parata, tutti di età compresa tra 3 e 16 anni. Il direttore medico dell'unità di terapia intensiva dell'ospedale, il dottor Michael Meyer, ha detto che 10 di loro erano in terapia intensiva e sei erano in condizioni critiche.

< p>“Le ferite di domenica sera andranno ben oltre il fisico e ci vorrà del tempo per guarire”, ha detto Gutzeit.

Le vittime includono tre gruppi di fratelli, ha affermato la dottoressa Amy Drendel, direttore medico per l'emergenza dell'ospedale centro di difesa e trauma. I loro disturbi vanno dalle abrasioni facciali alle ossa rotte a gravi lesioni alla testa.

Le persone in lutto si riuniscono a una veglia a lume di candela per le vittime dell'attacco della parata di domenica, al Cutler Park di Waukesha, Wisconsin, lunedì 22 novembre 2021. (Mary Mathis/The New York Times)

Un altro ospedale, Aurora Medical Center -Summit, ha dichiarato in una dichiarazione che stava curando 13 pazienti, di cui tre in condizioni critiche. I funzionari dell'ospedale Froedtert hanno affermato di aver ricevuto sette pazienti.

Il distretto scolastico di Waukesha ha annullato le lezioni per diversi giorni a causa della tragedia. I funzionari della squadra di Xtreme Dance, un altro gruppo che ha marciato, hanno chiesto pensieri, preghiere e “privacy per elaborare i tragici eventi”. I resoconti di GoFundMe pubblicati per conto delle famiglie dei membri del corpo di ballo hanno affermato che almeno un bambino, la figlia di una madre single con cinque figli, aveva perso un rene e aveva subito una frattura al bacino e una lacerazione del fegato. Una foto che secondo gli organizzatori era stata scattata poco prima dell'incidente mostrava le ragazze che si esibivano in abiti neri con berretti a maglia argentati e bianchi e pompon bianchi.

L'arcidiocesi cattolica di Milwaukee ha affermato che tra i feriti c'è un prete, insieme a parrocchiani e studenti di una scuola cattolica locale.

Mentre lunedì è calato un gelido crepuscolo, centinaia di persone si sono radunate in un parco vicino per piangere le vittime. “Stasera è la prima notte per guarire la nostra comunità e facciamo un piccolo passo per sollevare chi ha bisogno”, ha detto il sindaco Shawn Reilly alla riunione. “Stanotte chiedo le vostre preghiere.”

La tragedia ha sconvolto quella che partecipanti e spettatori hanno descritto come una notte gioiosa a Waukesha, una comunità di dormitori a circa 20 miglia a ovest di Milwaukee. La parata dell'anno scorso era stata cancellata a causa della pandemia di coronavirus, e quest'anno era arrivata sulla scia dell'assoluzione di Kyle Rittenhouse a un'ora di distanza a Kenosha, in un caso politicamente accusato che aveva lasciato il Wisconsin e la nazione divisi e crudi. Più di 60 voci, dai vigili del fuoco al Waukesha Old Car Club a Babbo Natale, avrebbero marciato per il centro.

La polizia raccoglie oggetti abbandonati lungo un percorso di parata a Waukesha, Wisconsin, lunedì 22 novembre 2021, dopo che l'autista di un SUV si è lanciato in una parata di Natale domenica. La polizia ha arrestato una persona di interesse lunedì dopo che l'autista di un SUV rosso ha attraversato la parata, uccidendo almeno cinque persone e ferendone più di 40. (Mary Mathis/The New York Times)

I testimoni hanno descritto il caos nei momenti dopo che un autista ha solcato le barricate ed è entrato nella parata; le autorità hanno poi arrestato un sospetto identificato come Darrell E. Brooks, 39 anni. Mikey Randa, 14 anni, ha detto che stava marciando con la sua squadra di football del liceo quando ha visto una ragazza investita dall'auto.

“L'auto ci è appena passata accanto; c'era molto panico”, ha detto, aggiungendo che inizialmente non aveva capito cosa fosse successo. Mikey ha detto di aver visto cinque o sei corpi distesi a terra.

“Sono ancora un po' sotto shock”, ha detto.

Jason Kellner, 49 anni, ha detto aveva appena visto passare suo figlio, un batterista della banda musicale della Waukesha South High School, quando ha visto il SUV dirigersi verso la folla. Dopo aver attraversato un incrocio, ha detto Kellner, l'auto “ha iniziato a falciare le persone”.

Ha detto che mentre correva per trovare suo figlio, ha visto diverse vittime apparenti a terra e un sassofono insanguinato. Ma ha trovato suo figlio illeso sul ciglio della strada.

“Non ho mai provato una sensazione peggiore”, ha detto Kellner, “mi chiedo cosa troverò quando arriverò a mio figlio. ”

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie dal mondo, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.