Incontro Goyal-Tai: gli Stati Uniti “considerano” il ripristino dei benefici dell'SPG

0
15

Il ministro del Commercio Piyush Goyal e l'USTR Katherine Tai alla 12a riunione del Forum sulla politica commerciale. (Fonte: via Twitter @PiyushGoyal)

L'India e gli Stati Uniti si sono impegnati a migliorare reciprocamente l'accesso al mercato per alcuni prodotti agricoli, e quest'ultimo ha deciso di cercare di ripristinare lo status SPG (Sistema di preferenze generalizzate) indiano, secondo un accordo congiunto dichiarazione rilasciata dai due paesi martedì.

Il ministro del Commercio Piyush Goyal e il rappresentante per il commercio degli Stati Uniti (USTR) Katherine Tai hanno presieduto insieme una riunione del Forum sulla politica commerciale (TPF) per discutere questioni chiave nel commercio tra le due nazioni, segnando il primo TPF tra i due dal 2017. “I ministri ha accolto con favore l'accordo per finalizzare il lavoro sulla facilitazione dell'accesso al mercato per mango e melograni, arilli di melograno dall'India e ciliegie e fieno di erba medica per l'alimentazione animale dagli Stati Uniti”, afferma la dichiarazione congiunta.

Un funzionario del governo ha affermato che entrambi le nazioni sono pronte a stabilire scadenze per risolvere 35-40 problemi relativi al commercio in 3-12 mesi.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

Le esportazioni di mango dell'India negli Stati Uniti si sono fermate a causa della pandemia di Covid-19 poiché non è stato possibile completare i requisiti di controllo sanitario, incluso l'arrivo di un ispettore fitosanitario statunitense per monitorare i processi di sanificazione. L'India è inoltre destinata a facilitare la vendita di ciliegie statunitensi e fieno di erba medica per l'alimentazione animale attraverso un processo di certificazione fitosanitaria. Gli Stati Uniti hanno anche accettato di lavorare per completare la richiesta dell'India per le esportazioni di uva da tavola, mentre Nuova Delhi ha accettato di lavorare per facilitare le importazioni di carne di maiale americana e prodotti a base di carne di maiale.

“Sull'SPG, hanno deciso di esaminare il ripristino dell'SPG”, ha affermato il funzionario, osservando che tale proposta dovrebbe essere approvata dal Congresso. L'India ha esportato $ 6,3 miliardi di merci negli Stati Uniti nell'ambito del programma SPG nel 2018. La dichiarazione congiunta affermava che la richiesta dell'India per il ripristino dello status SPG “potrebbe essere considerata, come giustificata in relazione ai criteri di ammissibilità determinati dal Congresso degli Stati Uniti”.

Recentemente Goyal ha incriminato l'interesse dell'India ad avviare negoziati per un accordo di libero scambio (ALS) con gli Stati Uniti e ha chiesto ai due di “impegnarsi in modo molto più ampio”.

📣 The Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie economiche, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© The Indian Express (P ) Ltd