Come modificare il browser Web predefinito in Windows 11/10

0
66

Sebbene il browser Edge basato su Chromium di Microsoft sia un significativo passo avanti rispetto alla precedente controparte EdgeHTML su Windows, le alternative di terze parti, come Chrome e Opera, continuano a metterlo in ombra in termini di rifinitura e stabilità.

Anche così, il gigante della tecnologia con sede a Redmond complica inutilmente le impostazioni predefinite del browser nel tentativo di indurre gli utenti a restare con Edge.

Sommario

Ma non preoccuparti. Se vuoi smettere di usare Microsoft Edge, le istruzioni seguenti dovrebbero aiutarti a capire cosa devi fare per cambiare il browser web predefinito in Windows 11/10. 

Inoltre, imparerai come modificare il comportamento del sistema operativo per i casi in cui sovrascrive le preferenze del browser predefinito e continua ad aprire i collegamenti in Edge.

Come modificare il browser predefinito in Windows 11

Microsoft non fornisce un'unica impostazione che è possibile utilizzare per cambiare browser predefinito in Windows 11. È invece necessario collegare manualmente il browser preferito ai tipi di file e ai protocolli relativi al Web pertinenti. Il problema: devi affrontarne più di una dozzina.

Fortunatamente, c'è un modo più semplice. Se apri un collegamento esterno (tramite un'app come Mail) subito dopo aver installato un browser di terze parti, il sistema operativo dovrebbe chiederti di selezionare tra le app di navigazione disponibili. 

Tutto quello che devi fare è fare la tua scelta, selezionare la casella accanto a Usa sempre questa appe selezionare OK. Ecco! Hai cambiato il browser predefinito. Ma hai solo una possibilità.

Quindi, se hai già aperto un link ma hai dimenticato di selezionare la casella Usa sempre questa app, allora ecco come puoi cambiare il browser predefinito in Windows 11 nel modo più duro.

1. Apri il menu Start e seleziona Impostazioni.

2. Seleziona App > App predefinite.

3. Seleziona il browser che desideri impostare come predefinito, ad esempio Google Chrome.

4. Seleziona Microsoft Edge sotto il tipo di file .htm .

5. Scegli il tuo browser preferito, ad esempio Google Chrome, e seleziona OK.

Nota: Windows 11 potrebbe tentare di persuadere di restare con Edge come browser predefinito. Seleziona Cambia comunquee dovresti essere in grado di continuare ad apportare modifiche.

6. Ripeti i passaggi 45 per i seguenti tipi di file e protocolli nella stessa schermata. 

Suggerimento: Sostituisci tutto ciò che è impostato su Microsoft Edge con il tuo browser preferito.

.html

< strong>.pdf

.shtml

.svg

.webp

.xht

.xhtml

FTP

HTTP< /strong>

HTTPS

7. Esci dall'app Impostazioni

Hai appena finito di configurare il tuo browser di terze parti preferito come predefinito in Windows 11.

Come cambiare il browser predefinito in Windows 10

Rispetto a Windows 11, cambiare il browser predefinito in Windows 10 è molto più semplice.

Invece di perdere tempo con i singoli tipi di file e protocolli, puoi passare da un'app di navigazione disponibile all'altra tramite l'app Impostazioni del sistema operativo.

1. Apri il menu Start e seleziona Impostazioni.

2. Seleziona App.

3. Seleziona App predefinite nella barra laterale. Quindi, scorri verso il basso fino alla sezione Browser Web e seleziona Microsoft Edge.

4. Scegli il browser che desideri impostare come predefinito, ad esempio Google Chrome.

5. Esci dall'app Impostazioni .

Ora il browser dovrebbe funzionare come app di navigazione predefinita in Windows 10.

Come forzare Windows 11/10 ad aprire tutto Collegamenti nel browser predefinito

Nonostante la modifica del browser predefinito in Windows 11 e Windows 10, entrambi i sistemi operativi continueranno ad aprire collegamenti specifici dalle app e dai servizi Microsoft in Edge. Ad esempio, selezionando una scheda nel widget Notizie e interessi viene richiamato Microsoft Edge anziché il browser predefinito.

Ma è qui che entra in gioco EdgeDeflector. È un'applicazione di supporto open source che reindirizza i collegamenti solo per Edge al browser predefinito. Ecco come installarlo e configurarlo su Windows 11/10.

Nota: se Sicurezza di Windows blocca EdgeDeflector, seleziona Ulteriori informazioni > Esegui comunque e dovresti essere in grado di continuare a usarlo.

Installa EdgeDeflector su Windows 11/10

1. Scarica l'ultima versione di EdgeDeflector da GitHub.

2 . Esegui il file EdgeDeflector_install.exe

3. Seleziona Installa.

Configura EdgeDeflector in Windows 11

1. Apri il menu Start e seleziona Impostazioni.

2. Vai ad App > App predefinite.

3. Scorri verso il basso e seleziona EdgeDeflector.

4. Seleziona Microsoft Edge nel protocollo MICROSOFT-EDGE.

5. Scegli EdgeDeflector e seleziona OK.

6. Esci dall'app Impostazioni .

Configura Edge Deflector in Windows 10

1. Apri il menu Start e seleziona Impostazioni.

2. Seleziona App.

3. Passa ad App predefinite nella barra laterale. Quindi, scorri verso il basso e seleziona Scegli app predefinite in base al protocollo.

4. Seleziona Microsoft Edge accanto al protocollo MICROSOFT-EDGE.

5. Seleziona EdgeDelector.

6. Esci dall'app Impostazioni.

Divertiti con il tuo nuovo browser Web predefinito

Cambiare il browser predefinito (soprattutto su Windows 11) è una faccenda complicata. Nonostante abbia ricevuto molte critiche, Microsoft sembra solo intensificare i suoi sforzi per imporre agli utenti il ​​suo browser di serie. Ma non importa quanto sia migliore la versione Chromium di Edge rispetto a prima, limitare la scelta è solo di cattivo gusto.

Detto questo, se sei ancora alla ricerca di un browser Web solido, ecco alcuni leggeri alternative che potresti prendere in considerazione. Inoltre, sentiti libero di provare questi browser di cui potresti non aver mai sentito parlare prima.