I 5 giochi di realtà virtuale più spaventosi da giocare a questo Halloween

0
43
leolintang/Shutterstock.com

È il periodo dell'anno in cui tutti cercano un buon spavento. Le opzioni standard come un film horror con le luci spente o un evento in una casa stregata possono variare in termini di qualità e potrebbero anche non causare un brivido. Fortunatamente, siamo arrivati ​​al punto in cui un breve periodo in un visore per realtà virtuale può farti sentire davvero a disagio.

Alcune delle opzioni VR sono anche gratuite e possono essere provate tutte le volte che vuoi. Il mezzo stesso è ideale per un certo numero di generi. L'horror psicologico, che si basa principalmente sull'atmosfera, è amplificato dalla maggiore immersione che si prova mentre si è in VR. Due dei tuoi sensi più importanti —vista e udito—sono concentrati interamente sul gioco, quindi, naturalmente, sarà un passo avanti rispetto a giocare a Silent Hill 2 con le luci spente.

I giochi con elementi d'azione sono inoltre migliorati dalla funzionalità dell'auricolare. Colpire attivamente con la pistola uno zombi mentre si scaglia contro di te è un'esperienza più intensa della semplice pressione di un pulsante. Inoltre, giocherai da una prospettiva in prima persona e farai davvero affidamento sul tuo udito più di quanto faresti normalmente. Guarda dietro di te.

Quindi, qui daremo un'occhiata ad alcune delle opzioni disponibili se vuoi darti i brividi questo ottobre.

Sommario

Walking Dead: Saints and Sinners
Pavlov/Pavlov Shack: modalità Zombie
Blair Witch VR
Slenderman: The Eight Pages
Seeker VR

Walking Dead: Saints and Sinners

The Walking Dead: Saints and Sinners è probabilmente il gioco di zombi VR più completo sul mercato al momento. È dotato di una varietà di armi, un sistema di creazione, un paio di fazioni e un'orda di zombi pronti a sconvolgere la tua vita quotidiana.

Come per la serie TV, anche altri esseri umani viventi rappresentano una minaccia nel gioco. E se ne elimini uno senza liquefare il loro cervello, torneranno come membri dei non morti e dovrai ucciderli di nuovo. Come con un paio dei giochi elencati, il gioco diventa meno spaventoso più lo giochi. Dopo aver abbassato i controlli, ci vuole un bel po' di pericolo per farti battere il cuore—e anche in quel caso sarà più adrenalina che pura paura.

Il gioco è disseminato di piccole scene e momenti che ti immergono abbastanza bene. Richiedono un po 'di lettura, ed è facile passarci davanti e affrontare la storia principale. Tuttavia, se ti prendi il tempo per apprezzare effettivamente alcuni di questi piccoli tocchi sottili, il gioco porta il gioco a un livello completamente nuovo.

The Walking Dead: Saints and Sinners

Probabilmente il gioco di sopravvivenza zombie più dettagliato ed espansivo in VR

Acquista su Oculus

 

 

The Walking Dead: Saints and Sinners< /h3>

Probabilmente il gioco di sopravvivenza zombie più dettagliato, espansivo in VR

Acquista su Steam

 

Pavlov/Pavlov Shack: modalità Zombie

Pavlov, e il suo port su Oculus Quest Pavlov Shack, è intenso quanto le cose. Quelli di voi che hanno giocato a una delle modalità zombi di Call of Duty avranno familiarità con il concetto, la modalità zombi di Pavlov
è essenzialmente una copia VR di quello. Puoi andare con giocatore singolo o multiplayer, ma in entrambi i casi, inizi su una mappa con una pistola. Ondate dopo ondate di zombi si dirigono verso di te e devono essere combattuti. Le armi migliori diventano disponibili man mano che ti muovi attraverso i round, ma le orde aumentano di numero rendendo necessaria quella potenza di fuoco aggiuntiva.

La realtà virtuale aggiunge alcuni elementi extra a questo. Come Saints and Sinners, è molto più inquietante prima di entrare in un ritmo. Una volta che inizi a eliminare i non morti con facilità, è più un'esperienza d'azione intensa che un'esperienza horror. Colpire uno zombi con la pistola è ovviamente più naturale in VR, puoi aspettare che si avvicinino e poi farli scoppiare a lato della testa all'inizio, e puoi fare cose strane come fucili a doppia impugnatura o mitragliatrici leggere nelle fasi successive. Puoi anche stancarti, il che aumenta la “difficoltà” un po'.

Sono disponibili più mappe, incluse alcune copiate da Call of Duty. Puoi aggiungerli da solo se hai conoscenze di base sul modding o semplicemente sperare di atterrare su uno che ti piace. Il rovescio della medaglia è che qualunque mappa tu giochi, le orde non smetteranno di arrivare. Dovrai cedere e “perdere” alla fine.

Come bonus aggiuntivo, la versione Oculus Quest di questo gioco, Pavlov Shack, è ancora in fase di sviluppo. Ciò significa che al momento è gratuito tramite Applab, anche se dovrai acquistarlo se vuoi continuare a giocare dopo il rilascio completo.

Pavlov VR

Un fantastico FPS VR con una fantastica modalità orda di zombi

Acquista su Steam

 

Blair Witch VR

Avevo grandi speranze per questo, ma ci sono problemi. La maggior parte deriva dal fatto che si tratta di un gioco che è stato portato in VR invece di uno specificamente progettato per il formato. Non è una cattiva porta, è sicuramente meglio di alcune conversioni VR (ti sto guardando qui, Bethesda). Il problema principale sono i filmati, che ti strappano fuori dall'universo 3D in prima persona in cui stai abitando e lasciano a brandelli tutta quella sudata immersione.

Non è affatto male però. Quelli di voi che hanno familiarità con il Blair Witch Project probabilmente avranno una buona conoscenza dell'ambientazione prima ancora di indossare le cuffie. Il gioco in sé non è basato sul film, ma sei nei boschi, negli anni '90, con in mano una videocamera. Per quanto riguarda le impostazioni horror VR, è abbastanza ideale.

Neanche tu sei solo, hai un cane che svolge una funzione di gioco e con cui puoi interagire. Puoi anche interagire con vari oggetti disseminati durante il gioco. Come ho detto, non è affatto una cattiva conversione VR, solo alcuni degli aspetti più coinvolgenti sono stati trascurati, ostacolando quello che dovrebbe essere il punto di forza di questo gioco.

Ma soprattutto, Blair Witch VR è spaventoso? Sì. Ti ritroverai immerso, l'ambientazione ti metterà a disagio ed elementi come i jumpscare hanno un impatto molto maggiore quando si verificano davanti al tuo viso anziché dietro uno schermo TV.

< h3>Blair Witch VR

Una terrificante avventura nel bosco con un compagno canino

Acquista su Oculus

 

Blair Witch VR

Una terrificante avventura nel bosco con un compagno canino

Acquista su Steam

 

Slenderman: le otto pagine

Il gioco originale Slenderman: The Eight Pages ha un solido seguito di culto, galvanizzato da orde di YouTuber urlanti che lo fanno sembrare un po' più spaventoso di quanto non fosse in realtà. Se vuoi giocare a una versione che sia spaventosa come un adolescente di YouTube ha fatto sembrare l'originale, provalo in VR. È gratuito.

Come con la versione OG, la grafica è terribile. Ma è VR, le immagini sono seconde all'atmosfera e questo gioco ne ha in abbondanza. Come con Blair Witch VR, Slenderman: The Eight Pages VR si svolge nei boschi, un'ambientazione quasi perfetta in grado di suscitare la paura primordiale negli umani anche quando non succede nulla.

Devi fare il tuo giro per la mappa, raccogliendo otto pagine sparse evitando un essere interdimensionale alto 10 piedi, senza caratteristiche e in un vestito. Se è vicino, lo schermo diventa un po' sfocato come un vecchio VHS. Se lo vedi e non distogli immediatamente lo sguardo, hai finito.

Slenderman: The Eight Pages è disponibile gratuitamente tramite Sidequest. È divertente giocare da soli e altrettanto divertente mostrare il tuo visore VR. A chi non piace vedere i propri amici urlare e potenzialmente caricare prima una cuffia da 400 dollari.

Slenderman: The Eight Pages VR

Un gioco gratuito per schivare demoni basato sui boschi con un solido seguito di culto

Scarica su Sidequest

 

Cercatore VR

Se non vuoi essere traumatizzato, ma non ti dispiace un po' di nausea, Seeker VR potrebbe essere il gioco che fa per te. È essenzialmente una demo tecnica di un gioco di quidditch non ufficiale di Harry Potter. La fisica funziona bene, volare è abbastanza facile quando ci si prende la mano, e c'è anche una meccanica di arrampicata senza una ragione apparente.

La caratteristica migliore però è la possibilità di esplorare l'esterno del castello di Hogwarts sulla tua scopa. È tutto un po 'intenso dal punto di vista del movimento, quindi la nicchia di Halloween qui è per le persone che non amano l'horror intenso, ma hanno un solido paio di gambe VR.

Come con un sacco di Contenuti collaterali, Seeker VR è gratuito.

Seeker VR

Il miglior tour di Hogwarts che farai mentre sei a cavallo di un pezzo di attrezzature per la pulizia

Scarica su Sidequest