Mehbooba invia un avviso legale a Satya Pal Malik per le sue osservazioni “diffamatorie” contro di lei

0
104

L'avviso arriva giorni dopo che Malik, che ora è il governatore di Meghalaya, avrebbe affermato che Mehbooba Mufti era un beneficiario del regime Roshni, ora abbandonato, che mirava a concedere diritti di proprietà agli occupanti delle terre statali per le spese. (Foto d'archivio)

Il presidente del PDP Mehbooba Mufti venerdì ha inviato un avviso legale all'ex governatore del Jammu e Kashmir Satya Pal Malik chiedendo un risarcimento di 10 crore di rupie per il suo presunto “diffamatorio” commenti contro di lei.

L'avviso arriva giorni dopo che Malik, che ora è il governatore di Meghalaya, avrebbe affermato che Mehbooba Mufti era un beneficiario dello schema Roshni, ora abbandonato, che mirava a concedere diritti di proprietà agli occupanti di terreni demaniali a titolo oneroso.

“Anche se nessuna somma di denaro può risarcire il mio cliente per la perdita di reputazione e buon nome che è stata causata dalla tua suddetta condotta, tuttavia il mio cliente ha deciso di farti causa per un risarcimento,” Il legale di Mehbooba Anil Sethi ha scritto nell'avviso legale.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

L'avviso chiedeva a Malik di pagare Rs 10 crore entro 30 giorni come risarcimento o affrontare procedimenti legali.

Leggi anche |Ai miei tempi, i terroristi non si avvicinavano a Srinagar, dice Satya Pal Malik

Ha detto che i soldi del risarcimento non saranno usati da Mehbooba per alcun guadagno personale ma per il bene pubblico.

Mercoledì scorso, Mehbooba aveva chiesto a Malik, che era l'ultimo governatore di Jammu e Kashmir prima che fosse biforcato, per ritirare i suoi commenti.

“False & le espressioni sgradevoli di Satya Pal Malik sul fatto che io sia un beneficiario del Roshni Act sono molto maliziose. Il mio team legale si sta preparando a fargli causa.

“Ha la possibilità di ritirare i suoi commenti, in mancanza del quale agirò in giudizio,” Mehbooba ha detto in un tweet due giorni fa.

Mehbooba ha condiviso un video in cui si vede Malik affermare che il leader della Conferenza Nazionale Farooq Abdullah, suo figlio Omar Abdullah e il capo del PDP Mehbooba Mufti hanno ottenuto appezzamenti di terreno sotto lo schema Roshni .

La legge Roshni è stata introdotta dal governo Farooq Abdullah con l'obiettivo di concedere diritti di proprietà agli occupanti delle terre demaniali al posto delle accuse. Il denaro così generato doveva essere utilizzato per la creazione di centrali idroelettriche nello stato.

Tuttavia, lo schema è stato sciolto dopo che l'Alta Corte di Jammu e Kashmir lo ha dichiarato illegale e ha ordinato alla CBI di indagare sui beneficiari dello schema.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.