Il 91% delle scorte delle miniere di Coal India viene inviato alle centrali elettriche

0
46

Un campo di carbone a cielo aperto. (Immagine rappresentativa)

Oltre il 91% del carbone prodotto nelle miniere di Coal India viene trasportato agli impianti termici in tutta l'India nel tentativo di superare la crisi energetica in corso, che ha visto le scorte di combustibile esaurirsi nelle ultime settimane. Il restante è deviato per altri settori.

Le centrali elettriche in tutta l'India stanno affrontando una grave carenza di carbone, con scorte fino a pochi giorni, a causa di una crisi dell'offerta e dell'aumento della domanda. Il governo centrale ha ammesso che c'è carenza di carburante, ma ha affermato che stava aumentando la produzione e che non c'era bisogno di farsi prendere dal panico.

Delle otto compagnie minerarie di Coal India nel paese, Mahanadi Coalfields Limited ( MCL) in Odisha fornisce le scorte più alte, a circa 96 dei 289 rake totali al giorno. Di questi 91, circa 88 vengono inviati alle centrali elettriche, mostrano i dati del governo.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png Le migliori notizie in questo momento