Briefing giornaliero: Pandora Papers Parte 13; La seconda persona si arrende nel caso del linciaggio di Singhu

0
53

Uno sguardo alle principali notizie di oggi, 17 ottobre 2021.

Buongiorno,

< b>Big Story

L'ultima riunione del Comitato di lavoro del Congresso, la prima in cinque mesi, si è conclusa con una nota familiare:  clamore per il ritorno di Rahul Gandhi come capo del partito. Ma ciò che è diverso questa volta è che finalmente abbiamo una data per l'elezione del presidente. E Rahul non vuole subentrare perché “alcuni membri del CWC” vuole che lo faccia, è aperto alla sfida, secondo un leader a lui vicino.

Pandora Papers 

Un uomo d'affari con sede a Calcutta, che è stato schiaffeggiato con il più grande avviso FEMA (Foreign Exchange Management Act) di Rs 7.220 crore, ha aperto società offshore attraverso la Trident Trust Company, rivelano i documenti Pandora Papers indagati da The Indian Express.

Dalla prima pagina

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

A seconda persona “si arrese”in relazione al linciaggio di un 35enne nel sito di protesta degli agricoltori a Singhu, al confine tra Delhi e Haryana. Mentre l'amministrazione Haryana, cauta dalle ripercussioni, procedeva con cautela, fonti hanno affermato che i Nihang erano stati persuasi a consegnare gli accusati, poiché la polizia non voleva provocare una reazione effettuando una perquisizione e l'arresto.

In un altro caso di attacchi mirati contro civili, in particolare non musulmani, due non locali sono stati uccisi da militantinel Kashmir. Mentre Arvind Kumar Sah, un venditore ambulante del Bihar, è stato colpito alla testa da una distanza ravvicinata a Srinagar, pochi minuti dopo sono arrivate notizie di Sageer Ahmad, un falegname appartenente a Saharanpur nell'Uttar Pradesh, sparato nel villaggio di Litter nel sud del Kashmir Pulwama.

C'è una forte probabilità che Indiranagar ka goonda torni al cricket internazionale per terrorizzare le squadre avversarie, anche se come allenatore. Il Board of Control for Cricket in India è riuscito a convincere Rahul Dravid a candidarsi per il posto di allenatore della nazionale, che risulterà vacante dopo la Coppa del Mondo T20. Il consiglio vuole che Dravid si assuma la responsabilità fino al 2023.

Da leggere 

Un boom indotto dalla pandemia nell'ed- settore tecnologico ha stimolato una corsa per accordi tra i migliori giocatori, in mezzo a flussi di fondi record. Durante i primi nove mesi del 2021, il settore ed-tech ha visto fusioni e acquisizioni per un valore di oltre 3,35 miliardi di dollari, più di tre volte gli importi consolidati raccolti negli ultimi due anni: 416 milioni di dollari nel 2020 e 783 milioni di dollari nel 2019.

P Chidambaramsul crescente disprezzo per i diritti umani nel Paese: “Negli ultimi tre anni, il Primo Ministro non ha pronunciato una parola sui diritti umani dei prigionieri nel caso Bhima Koregaon né sul prolungato ritardo anche solo nella formulazione delle accuse, in un caso perseguito dall'agenzia a lui affidata, la NIA. Inutile dire che il processo non è iniziato.”

Amit Khare, che ha guidato almeno due delle politiche governative di più alto profilo negli ultimi tempi, la NEP e le Regole IT, ora è stato nominato consigliere del Primo Ministro. Ampiamente conosciuto come un “agente”, il burocrate in pensione aveva la reputazione di essere in grado di “leggere la mente dei suoi capi”, motivo per cui ha trascorso la sua carriera a cavallo tra ministeri e ruoli chiave.

Per la maggior parte dei residenti degli insediamenti Kashmir Pandit nel Jammu, le recenti uccisioni mirate di civili nella valle li hanno lasciati a disagio. La costante sensazione di paura e presentimento, che stava lentamente iniziando a svanire, ora è tornando in questi insediamenti. “Quando l'articolo 370 è stato abrogato, i Pandit hanno sentito di poter tornare. Tuttavia, gli omicidi hanno distrutto tutto ciò che era stato ottenuto”, ha detto un residente.

E infine

Nel suo nuovo libro 'La maledizione della noce moscata: parabole per un pianeta in crisi', Amitav Ghosh offre un intrigante esame della crescente crisi climatica, attraverso un prisma di storia, politica, economia e filosofia. In un'intervista con The Indian Express< i>, parla del pericolo chiaro e attuale che è il cambiamento climatico e che collega i punti tra colonialismo, capitalismo e squilibrio ecologico nella sua nuova opera di saggistica.

A domani,
Leela Prasad G e Rahel Philipose

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie in diretta, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.