Come verificare quali siti Web possono accedere alla tua posizione in Mozilla Firefox

0
60

Se hai consentito a determinati siti di accedere alla tua posizione in Mozilla Firefox, ma non ricordi quali fossero quei siti, è facile vedere l'elenco dei siti che possono visualizzare la tua posizione in questo browser. Ti mostreremo come.

In Firefox su Windows, Mac, Linux, Chromebook e Android, puoi aprire un menu delle impostazioni per visualizzare un elenco di siti che possono accedere alla tua posizione. In Firefox su iPhone e iPad, non puoi vedere quell'elenco. Se lo desideri, puoi invece disabilitare i servizi di localizzazione su questi due dispositivi per impedire ai siti di scoprire dove ti trovi.

RELAZIONATO: I siti web possono vedere la tua posizione fisica?< /strong>

Sommario

  • Controlla quali siti web possono accedere alla tua posizione in Firefox sul desktop
  • Verifica quali siti web possono accedere alla tua posizione in Firefox su Android

Controlla quali siti web possono accedere alla tua posizione in Firefox sul desktop

Per trovare i siti che possono visualizzare la tua posizione in Firefox sul tuo computer Windows, Mac, Linux o Chromebook, avvia prima Firefox sul tuo computer.

In alto- nell'angolo destro di Firefox, fare clic sulle tre linee orizzontali.

Nel menu che si apre dopo aver fatto clic sulle tre linee orizzontali, seleziona “Impostazioni.”

Pubblicità

Sulle “Impostazioni” pagina, nella barra laterale a sinistra, seleziona “Privacy & Sicurezza.”

Scorri verso il basso il riquadro di destra fino a “Autorizzazioni” sezione. In questa sezione, accanto a “Posizione,” fare clic su “Impostazioni.”

Vedrai un “Impostazioni – Autorizzazioni di posizione” finestra. Qui, i siti che hanno “Consenti” nello “Stato” può accedere alla tua posizione.

Se desideri impedire a un sito di visualizzare la tua posizione, fai clic su “Consenti” accanto a quel sito e scegli “Blocca.” Quindi fare clic su “Salva modifiche” in fondo.

Puoi anche impedire ai siti di chiedere per accedere alla tua posizione. Per fare ciò, nelle “Impostazioni – Autorizzazioni di posizione” finestra, attiva la finestra “Blocca nuove richieste che chiedono di accedere alla tua posizione” opzione.

E questo è tutto.< /p>

Se utilizzi Windows 10, puoi disabilitare i servizi di localizzazione per impedire a qualsiasi app (come Firefox) di visualizzare la tua posizione.

RELAZIONATO: Come disattivare oppure Configura il rilevamento della posizione in Windows 10

Controlla quali siti web possono accedere alla tua posizione in Firefox su Android

In Firefox su Android, puoi anche visualizzare quali siti possono accedere alla tua posizione e bloccarli. Per farlo, apri il browser Firefox sul tuo telefono. Nell'angolo in alto a destra del browser, tocca i tre punti.

Nel menu a tre punti, seleziona “Impostazioni.”

Pubblicità

Sulle “Impostazioni” pagina, nella pagina “Privacy e sicurezza” sezione, tocca “Autorizzazioni sito.”

Ora sei su “Autorizzazioni sito” schermo. Nella parte inferiore di questa schermata, tocca “Eccezioni.”

Le “Eccezioni” visualizza i siti che possono accedere a varie funzionalità, inclusi i dati sulla posizione. Per verificare se un sito ha accesso alla tua geolocalizzazione, tocca quel sito nell'elenco.

Nella schermata che segue, sotto “Posizione,” vedere se dice “Consentito.” In tal caso, questo sito ha accesso alla tua posizione.

Se desideri revocare l'accesso alla posizione per questo particolare sito, tocca il sito. Nella “Posizione” schermata che si apre, tocca “Bloccato.”

Pubblicità

Ecco come vedi i siti che possono trovare la tua posizione in Firefox. Quando hai finito, esci dalle Impostazioni e sei a posto. Buona navigazione!

LEGGI AVANTI

  • › Come accendere e spegnere Raspberry Pi
  • › Come eliminare un server Discord
  • › Come rendere gli ospiti facoltativi per gli eventi di Google Calendar
  • › Come smettere di seguire le persone su Instagram
  • › Come disattivare la navigazione come ospite su un Chromebook