L'India riprende l'esportazione del vaccino contro il COVID-19

0
63

Il mese scorso, il ministro della Sanità dell'Unione, Mansukh Mandaviya, ha annunciato che l'India riprenderà le forniture all'estero. (Foto d'archivio: AP)

I vaccini contro il coronavirus sono stati inviati in Nepal, Bangladesh, Myanmar e Iran secondo la decisione del governo di riprendere le loro forniture, ha detto giovedì il ministero degli Affari esteri.

< p> Il portavoce del ministero degli Esteri Arindam Bagchi ha affermato che il governo ha deciso di inviare inizialmente le forniture al quartiere.

L'India, il più grande produttore mondiale di vaccini in generale, ha sospeso le esportazioni di vaccini COVID-19 ad aprile per concentrarsi sull'inoculazione della propria popolazione a seguito di un improvviso picco di infezioni.

https://images.indianexpress.com /2020/08/1×1.png Le migliori notizie in questo momento