Come ripristinare Microsoft OneDrive su Windows 10 per risolvere i problemi di sincronizzazione

0
66

OneDrive si sincronizza con il dispositivo Windows 10 per eseguire il backup dei file su il cloud, ma a volte possono esserci dei problemi che impediscono il corretto funzionamento della sincronizzazione. La reimpostazione di OneDrive potrebbe potenzialmente risolvere questi problemi.

Sommario

Cosa succede quando si reimposta OneDrive?
Prova prima a riavviare OneDrive
Come reimpostare Microsoft OneDrive

Cosa succede quando si Reimpostare OneDrive?

OneDrive è fantastico, ma non è impeccabile. Sebbene non sia un evento comune, potrebbe essere necessario ripristinare occasionalmente OneDrive su Windows 10 per risolvere i problemi di sincronizzazione. Ma, prima di ripristinare OneDrive, è bene sapere cosa succede effettivamente quando lo fai.

RELAZIONATO: Come disabilitare OneDrive e rimuoverlo dal file Explorer su Windows 10

La cosa più importante è che non perderai alcun dato quando ripristini OneDrive. Tutti i file archiviati localmente sul tuo PC rimarranno sul tuo PC e tutti i file archiviati in OneDrive rimarranno in OneDrive.

Ciò che accade, tuttavia, è che tutte le connessioni esistenti verranno disconnesse, l'intero punto del ripristino è disconnettersi e riconnettersi. Inoltre, se hai selezionato solo cartelle specifiche per il backup su OneDrive, dovrai ripetere tali impostazioni quando ti riconnetti a OneDrive. OneDrive non ricorderà le impostazioni precedenti.

Suona come un dolore? Non è davvero così difficile come processo, ma puoi sempre provare semplicemente a riavviare OneDrive. A differenza di un ripristino completo, che ripristina le impostazioni e disconnette la connessione tra il PC Windows 10 e OneDrive, un riavvio si spegne e riavvia OneDrive mantenendo intatte tutte le impostazioni.

Prova prima a riavviare OneDrive

Il riavvio di OneDrive potrebbe risolvere eventuali problemi di connessione che causano la mancata sincronizzazione di OneDrive. Per riavviare OneDrive, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive nella barra delle applicazioni del desktop, quindi fai clic su “Chiudi OneDrive” dal menu.

Annuncio

Apparirà una finestra di notifica che chiede se sei sicuro di desidera chiudere OneDrive. Fare clic sul pulsante “Chiudi OneDrive” pulsante per confermare.

Una volta selezionato, OneDrive si chiuderà e la sua icona scomparirà dalla barra delle applicazioni. Ora devi riavviarlo. Per farlo, digita “OneDrive” nella casella di ricerca di Windows, quindi scegli “OneDrive” app dai risultati della ricerca.

OneDrive si riavvierà e , se tutto va bene, ricomincerà a sincronizzarsi correttamente. In caso contrario, potrebbe essere necessario un ripristino completo.

Come ripristinare Microsoft OneDrive

Per ripristinare OneDrive sul tuo PC Windows 10, apri l'app Esegui premendo Windows+R. Puoi anche usare il prompt dei comandi per questo processo, se preferisci.

Successivamente, dovrai inserire il percorso del file eseguibile di OneDrive, seguito da /reset, nella casella di testo dell'app Esegui. Il percorso del file .exe può essere diverso per vari motivi, ma di solito è uno dei comandi seguenti. Puoi provare questi comandi. Se il comando è il comando corretto, OneDrive verrà ripristinato. Se il comando che inserisci contiene un percorso file errato, ricevi semplicemente un messaggio di errore—non succede nient'altro. Continua a provare finché non trovi quello corretto.

Annuncio

Naturalmente, se non ti piace indovinare, puoi individuare il file onedrive.exe in Esplora file, annotare il percorso del file, ed eseguire il comando.

%localappdata%MicrosoftOneDriveonedrive.exe /reset C:ProgrammiMicrosoft OneDriveonedrive.exe /reset C:Programmi (x86)Microsoft OneDriveonedrive. exe /reset

Una volta inserito il comando, premere il tasto Invio o fare clic su “OK.”

Ora dovrai riavviare OneDrive. Digita “OneDrive” nella barra di ricerca di Windows, quindi fai clic su “OneDrive” dai risultati della ricerca.

OneDrive si aprirà e inizierà sincronizzando automaticamente i tuoi file e cartelle. Ancora una volta, se in precedenza hai detto a OneDrive di sincronizzare solo file e cartelle specifici, dovrai ripetere queste impostazioni.

RELAZIONATO: Come configurare OneDrive per Sincronizza solo determinate cartelle in Windows 10

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Come cambiare Paese o regione nel Google Play Store
  • › Valve ora vieta i giochi Steam che utilizzano Blockchain, NFT o Crypto
  • › I giochi per PC installano driver di basso livello in Windows
  • › Come utilizzare la formula CONTA.SE in Microsoft Excel
  • › Microsoft abbandona i piani per Emoji 3D su Windows 11