“L'India controlla il cricket mondiale”: Imran Khan dopo la Nuova Zelanda, l'Inghilterra si ritira dal tour in Pakistan

0
43

Primo ministro pakistano Imran Khan (File)

Esprime disappunto per la decisione della Nuova Zelanda e dell'Inghilterra di ritirarsi dai rispettivi tour in Pakistan , il primo ministro Imran Khan lunedì ha affermato che il denaro è diventato un grande giocatore ora e che “l'India è il consiglio più ricco, controlla il cricket mondiale”.

In un'intervista con Middle East Eye, Khan ha detto che l'Inghilterra non avrebbe osato fare lo stesso con l'India, perché sanno che, (con) le somme coinvolte, l'India può in qualche modo produrre molto più denaro. Il denaro è un grande giocatore ora per i giocatori così come per il tabellone del cricket. (Il) tabellone di cricket indiano è il più ricco, quindi l'India fondamentalmente controlla il cricket mondiale,” ha detto.

Top News Right Now dei funzionari di partito punta i riflettori sulla faida politica nel Congresso del Karnataka

  • L'azienda BVI di Oswal vendeva carbone dalla miniera indonesiana che possedeva in parte
  • Clicca qui per ulteriori informazioni

    Khan, ex capitano di cricket del Pakistan, ha affermato che la decisione è stata “deludente” e ha sottolineato che il Pakistan ha fatto un tour in Inghilterra nel luglio 2021 durante il blocco di Covid-19. “Dovrebbero porsi la domanda, cosa avrebbero pensato se qualche paese avesse fatto questo a loro”, ha detto.

    https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1 .png

    Il primo ministro pakistano ha anche criticato la Nuova Zelanda per aver annullato il suo tour il 17 settembre dopo una minaccia di bomba. Chiamando la minaccia “fake news”, ha aggiunto: “La preoccupazione più grande per la protezione delle squadre straniere è per noi. Immagina se succede qualcosa in Pakistan. Siamo responsabili e disponiamo di una delle migliori agenzie di intelligence al mondo.”

    In precedenza, nato in Pakistan il giocatore di cricket australiano Usman Khawaja ha detto “parla di soldi” e le squadre non direbbero mai di no al tour in India, ma è “facile per giocatori e organizzazioni” di rifiutare incarichi in Pakistan o Bangladesh.

    Secondo il programma, la Nuova Zelanda avrebbe dovuto giocare tre ODI e cinque T20I in Pakistan dal 17 settembre al 3 ottobre. L'Inghilterra avrebbe dovuto giocare due T20I contro il Men in Green il 13 e 14 ottobre.

    📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

    Per tutte le ultime notizie dal mondo, scarica l'app Indian Express.

    • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

    © IE Online Media Services Pvt Ltd