Fuochi d'artificio festivi improbabili per il settore automobilistico in mezzo alla carenza di chip

0
54

Con la carenza di semiconduttori, quasi tutti i principali produttori di autovetture hanno fatto ricorso a tagli alla produzione, il che ha portato a lunghe attese per modelli popolari.

I consumatori che generalmente aspettano che Diwali acquisti nuovi veicoli con sconti interessanti e altri omaggi quest'anno potrebbero rimanere delusi.

Con la carenza di semiconduttori, quasi tutti i principali produttori di veicoli passeggeri hanno fatto ricorso a tagli alla produzione, il che ha portato a lunghe attese per i modelli popolari. Di conseguenza, produttori e rivenditori non sono in grado di offrire sconti interessanti in questo Diwali. Le vendite intorno a Diwali, generalmente indicate come vendite della stagione dei festival, sono importanti per le case automobilistiche poiché circa il 30% delle loro vendite annuali avviene in questo periodo.

Tuttavia, i vincoli sul lato dell'offerta stanno per giocare a guastafeste ora. I concessionari di auto avevano dichiarato il mese scorso che le vendite al dettaglio durante la stagione dei festival saranno poco brillanti a causa della carenza di chip, che ha rallentato l'offerta di modelli popolari. Avevano detto che l'inventario delle varianti richieste, come Baleno, Ertiga, Brezza, Creta, ecc., continua a diminuire. In effetti, l'inventario è il più basso questa volta rispetto ad altri anni. Normalmente, i rivenditori immagazzinano enormi scorte di oltre un mese prima dei mesi del festival.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png Le migliori notizie in questo momento

Fare clic qui per ulteriori informazioni

I rivenditori hanno affermato: “Con i produttori che riducono drasticamente le produzioni a causa dell'indisponibilità di semiconduttori e chip ABS, della carenza di contenitori e dei prezzi elevati dei metalli, i clienti per la prima volta potrebbero non ottenere un veicolo di loro scelta e redditizio schemi durante questa stagione festiva.”

Produttori e rivenditori hanno affermato che qualsiasi piccolo sconto sarà offerto sarebbe su alcuni modelli entry-level, dove le offerte non sono comunque molto interessanti poiché i prezzi sono relativamente bassi. I modelli base entry-level non hanno molti componenti elettronici, quindi la carenza di chip non ha influito in modo significativo sulla loro produzione.

Le spedizioni all'ingrosso di veicoli passeggeri da parte di Maruti Suzuki India, Hyundai Motor e Mahindra e Mahindra sono state gravemente colpito a settembre a causa della carenza di semiconduttori.

< /p>

Anche il mese di agosto ha visto carenze simili e le indicazioni indicano che il trend di vendite modeste continuerà, almeno fino a dicembre. FE

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie economiche, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.