Briefing quotidiano: Tata Sons vince l'offerta per l'acquisizione di Air India; Pattuglie indiane e cinesi si affrontano a Tawang

0
60

Uno sguardo alle principali notizie di oggi, 9 ottobre 2021.

Buongiorno,

< b>Big Story 

Tata Sons riprenderà il controllo di Air Indiain quanto acquisisce oltre il 100% della partecipazione del governo nella compagnia di bandiera, segnando la fine di una lunga lotta per vendere la compagnia aerea e il primo passo nella grande spinta alla privatizzazione del Centro. Il conglomerato con sede a Mumbai ha piazzato un'offerta vincente di Rs 18.000 crore, di cui Rs 2.700 crore saranno pagati in contanti e i restanti Rs 15.300 crore saranno assorbiti dal debito di oltre Rs 60.000 crore che la compagnia aerea aveva al 31 agosto 2021 .

La privatizzazione di Air Indiaè un messaggio del governo ai mercati e agli investitori globali che ha la volontà politica di ingoiare la pallottola della riforma. Il suo effetto dimostrativo viene amplificato perché Air India è sempre stata una vendita difficile, date le sue colossali perdite e debiti, nonostante la continua infusione di fondi. Il processo è stato un lavoro di nove mesi per i funzionari del ministero delle finanze dell'Unione che hanno incontrato molteplici ostacoli e hanno dovuto liberarsi del “conservatorismo eccessivo” tipico della burocrazia, ha affermato un funzionario coinvolto nel processo.

Solo nell'espresso

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

Adhir Ranjan Chowdhury,il leader del partito del Congresso a Lok Sabha e deputato di Berhampore nel Bengala occidentale, parla con The Indian Express di come il Congresso di Trinamool stia giocando in secondo piano sovvertendo la convergenza dei partiti di opposizione. “Mamata Banerjee sta cercando di trasformare il Congresso in Congresso (M) inducendo e seducendo i leader del Congresso di varie parti dell'India. Sta guidando un cuneo nella coalizione di opposizione”, ha detto.

Pratap Bhanu Mehta, mentre spiega quali sono i recenti attacchi alle minoranze in Kashmirsignifica, scrive: Gli attacchi terroristici mirati contro le minoranze in Kashmir segnano una svolta pericolosa ma non del tutto imprevista. È importante chiarire che si tratta di omicidi mirati. Sikh e indù sono stati identificati e fucilati per quello che sono. Il peso dell'orrenda violenza cumulativa in Kashmir da parte dello stato indiano, o la presenza di vittime musulmane, non può essere una scusa per spacciare delicatamente questo fatto. Lo scopo era puro terrore per scacciare e scoraggiare le minoranze e sfruttare le crepe comunitarie che si stavano sviluppando in India.

Dalla prima pagina 

La Reserve Bank of India ha mantenuto tassi di interesse principali invariatiper l'ottava volta consecutiva, ha ridotto l'obiettivo di inflazione per il 2021-22 al 5,3 per cento e ha indicato lo scioglimento della politica accomodante mentre l'economia mostra segni di uscita dall'impatto della pandemia di Covid-19. I tassi di interesse nel sistema bancario dovrebbero rimanere stabili poiché il Comitato di politica monetaria ha mantenuto invariato il tasso di pronti contro termine al 4%, il tasso di pronti contro termine inverso al 3,35 per cento e il tasso agevolato marginale e il tasso bancario al 4,25 per cento nel biennio biennale. -revisione mensile della politica monetaria.

In vista del prossimo round di colloqui a livello di comandante del corpo tra India e Cina, che dovrebbero svolgersi nel Ladakh orientale, c'è stato un piccolo alterco tra indiani e cinesi truppenel settore orientale del confine tra India e Cina. Fonti hanno affermato che le pattuglie di entrambi i paesi si sono incontrate faccia a faccia in Arunachal Pradesh, il che ha portato a qualche spintone prima di disimpegnarsi. L'incidente è avvenuto la scorsa settimana nei pressi di Yangtse, nel settore di Tawang. Fonti dell'establishment della difesa hanno affermato che i cinesi erano arrivati ​​con una forza “considerevole” e si sono trovati faccia a faccia con un'unità di pattuglia indiana.

Da leggere 

< p>Giorni dopo che il preside della scuola Supinder Kaur e l'insegnante Deepak Chand sono stati uccisi da sospetti militanti, le loro famiglie in lutto stanno ancora lottando per affrontare la loro morte. “Non riesco ancora a credere che sia successo… un educatore e si prendeva cura di tutti i nostri bambini, li aiutava con i tutor e li incoraggiava”, ha detto Kasaur, un vicino. Un parente di Chand ha detto: “La sua unica colpa era di essere andato lì [Kashmir] per impartire istruzione ai bambini del Kashmir locale”.

A differenza del suo omonimo, Rivaldo l'elefante non è né brasiliano, né una stella del calcio. Ma l'elefante di 35 anni, noto per il suo insolito cameratismo con gli umani, gode di una popolarità e di un sostegno simili, con una legione di ambientalisti e funzionari forestali che si uniscono per bloccare una mossa per riportarlo in cattività. L'Alta Corte di Madras ha già respinto una tale mossa, ma la disputa legale è ancora in corso e sarà ascoltata il prossimo 7 dicembre.

“Tutto ciò che mio figlio ha fatto è stato amare una ragazza di un'altra comunità. È un crimine in questo paese”. Questo è ciò che Najeema Shaikh ha dovuto dire dopo aver appreso che gli assassini di suo figlio erano stati catturati e arrestati. Per Shaikh, gli arresti sono stati una piccola consolazione. Tra quelli catturati c'erano i genitori della fidanzata indù di suo figlio e il leader di Sri Rama Sene Hindustan Pundalika Maharaj, che era stato assunto per ucciderlo.

Nel mezzo dell'ondata di conflitto uomo-animale nella colonia di Aarey a Mumbai, il quattordicenne Darshan Dravid è stato attaccato da un leopardo. Mentre il ragazzo è sopravvissuto all'attacco, è stato lasciato con ferite da artigli sul collo, sulla mascella e sulla testa. Questo è l'ottavo caso di un leopardo che attacca un residente della zona in un mese.

E infine 

In un'epoca segnata da regimi autoritari in tutto il mondo, disinformazione e incitamento all'odio, il Premio Nobel per la Pace è stato assegnato a due giornalistiche hanno gestito organi di informazione indipendenti nei loro paesi, spesso sotto la minaccia di detenzione e persino di morte. Maria Ressa delle Filippine e Dmitry Muratov della Russia hanno ricevuto il Premio “per la loro coraggiosa lotta per la libertà di espressione”.

Delhi Confidential: lo stile di lavoro unico del ministro delle ferrovie Ashwini Vaishnaw ha gli è valso la reputazione di essere un duro sorvegliante. Oltre a convocare riunioni anche nei fine settimana, non prepara elenchi elaborati di “oggetti” da inseguire sui cosiddetti cruscotti. Invece, tiene un diario in cui annota le sue istruzioni e tiene conto dei funzionari nelle riunioni successive.

Fino a domani,
Rahel Philipose e Rounak Bagchi

Express Cartoon di EP Unny.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie in diretta, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© IE Online Media Services Pvt Ltd