31 dal settore privato ottengono l'ingresso laterale nei dipartimenti governativi

0
65

L'esame dei servizi civili è condotto annualmente dalla Union Public Service Commission. File.

PROSEGUENDO LA SUA politica di indurre talenti dal settore privato nella governance, il governo ha selezionato 31 specialisti come segretari congiunti, direttori e vicesegretari nei dipartimenti del governo centrale, ha dichiarato venerdì la Union Public Service Commission (UPSC).

Tra i selezionati figurano tre segretari congiunti, 19 direttori e nove vicesegretari, ha affermato.

Su Twitter, il ministro di Stato per il personale Jitendra Singh ha definito questo un passo importante per collocare il talento giusto per il ruolo giusto.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

“Come passo importante per collocare il talento giusto per il ruolo giusto, DoPT annuncia 31 assunzioni di ingresso laterale, dopo il dovuto processo di selezione da parte dell'UPSC, come Segretario/Direttore/Vice Segretario congiunto in diversi ministeri/dipartimenti del governo indiano”, ha pubblicato su Twitter.

Il Dipartimento del personale e della formazione (DoPT) aveva chiesto all'UPSC il 14 dicembre 2020 e il 12 febbraio 2021 di selezionare le persone idonee per entrare a far parte del governo a livello di segretario congiunto, direttore o vicesegretario in vari ministeri e dipartimenti su base contrattuale o di delega.

L'UPSC ha lanciato una domanda di assunzione online per posti a livello di segretario congiunto e direttore il 6 febbraio di quest'anno e per posti a livello di segretario aggiunto il 20 marzo.

Il governo ha ricevuto 295 domande per posti a livello di segretario congiunto, 1.247 domande per direttore posti di livello e 489 candidature per posti di livello di vicesegretario.

Di questi, 231 candidati sono stati selezionati per le interviste, che si sono svolte dal 27 settembre all'8 ottobre. L'UPSC ha infine raccomandato 31 candidati per la nomina a segretari congiunti, direttori e vicesegretari.

Top News Right Now

Clicca qui per ulteriori informazioni

Tre segretari congiunti si uniranno al ministero delle finanze, al ministero del commercio e dell'industria e al ministero dell'agricoltura e del benessere degli agricoltori.

Fino a 19 direttori si uniranno anche al ministero del commercio e dell'industria, al ministero dell'agricoltura e del benessere degli agricoltori, alle finanze ministero, ministero della giustizia e della giustizia, ministero dei consumatori, ministero dell'alimentazione e della distribuzione pubblica, ministero dell'istruzione, ministero di Jal Shakti, ministero della salute e del benessere familiare, ministero dei trasporti stradali e delle autostrade, ministero dell'aviazione civile e ministero dello sviluppo delle competenze e dell'imprenditorialità.

< /p>

Fino a nove vicesegretari sono stati selezionati per incarichi nei ministeri dell'istruzione, dell'ambiente, delle foreste e dei cambiamenti climatici, delle statistiche e dell'attuazione dei programmi, del ministero dell'acciaio, degli affari aziendali, del ministero delle miniere, del ministero dei porti e delle vie navigabili, delle industrie pesanti e delle imprese pubbliche ministero e ministero dell'edilizia abitativa e degli affari urbani.

Il ministero del personale, nel giugno 2018, aveva invitato le domande per 10 posti di segretario congiunto attraverso la modalità di ingresso laterale – cioè la nomina di specialisti del settore privato nel governo – per la prima volta.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© The Indian Express (P ) Ltd