Uttarakhand emette SOP per Char Dham Yatra

0
95

Il pass elettronico di viaggio per visitare i templi di Char Dham sarà rilasciato tramite il sito web del Char Dham Devasthanam Board. (File)

Un GIORNO dopo che l'Alta Corte dell'Uttarakhand ha revocato la sua permanenza a Char Dham Yatra, il governo statale venerdì ha emesso la procedura operativa standard (SOP) per lo yatra, rendendo obbligatorio per i pellegrini avere il certificato di entrambe le dosi di il vaccino Covid o un referto del test Covid negativo per ottenere l'e-pass per lo yatra. Lo yatra partirà da sabato.

I pellegrini del Kerala, del Maharashtra e dell'Andhra Pradesh dovranno produrre sia — il certificato di vaccinazione di due dosi e il referto del test Covid negativo – per ottenere il permesso per lo yatra.

I portali del santuario di Kedarnath sono stati aperti il ​​17 maggio, Badrinath il 18 maggio, Yamunotri il 14 maggio e Gangotri il 15 maggio.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

Come per le POS emanate dal governo dello stato, tutti i pellegrini e le parti interessate dovranno seguire comportamenti adeguati al Covid. Sarà obbligatorio per i pellegrini provenienti da fuori Uttarakhand registrarsi nel “portale della città intelligente di Dehradun”.

L'e-pass di viaggio per visitare i templi di Char Dham sarà rilasciato tramite il sito web del Char Dham Devasthanam Board.

Ogni giorno, 1000 pellegrini potranno visitare Badrinath, 800 a Kedarnath, 600 a Gangotri e 400 a Yamunotri.

📣 L'Indian Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© The Indian Express (P ) Ltd