Estrapolazione senza prove epidemiologiche: rapporto sui rifiuti del governo sui decessi per Covid più alti

0
48

Gli operatori sanitari che indossano dispositivi di protezione individuale (DPI) trasportano legna per preparare una pira funeraria per una vittima di Covid-19 durante una cremazione di massa in un crematorio a Nuova Delhi. (Foto: Reuters)

L'India sabato ha smentito un rapporto che affermava che i suoi decessi per Covid potrebbero essere “da cinque a sette volte” superiore al numero ufficiale, affermando che la valutazione si basa sull'estrapolazione di dati senza alcuna evidenza epidemiologica.

In un comunicato, anche il ministero della Salute dell'Unione ha criticato la pubblicazione, senza nominarla, per l'articolo che sosteneva & #8220;L'India ha sofferto forse da cinque a sette volte ‘eccesso di morti’ rispetto al numero ufficiale di vittime di Covid-19”.

Il ministero ha definito l'articolo, pubblicato da The Economist, speculativo, privo di fondamento e disinformato.

https://images.indianexpress.com/2020/08/1×1.png

“L'analisi sbagliata di detto articolo si basa sull'estrapolazione di dati senza alcuna evidenza epidemiologica,” ha affermato il ministero, aggiungendo che gli studi utilizzati dalla rivista per stimare la mortalità non sono strumenti convalidati per determinare il tasso di mortalità di alcun paese o regione.

Top News Right Now

Clicca qui per saperne di più

Il ministero ha poi elencato i motivi per cui non ci si può fidare degli studi utilizzati dalla pubblicazione.

Una ricerca su Internet di studi di ricerca in database scientifici come Pubmed, Research Gate, ecc., Non ha individuato questo studio e nemmeno la sua metodologia dettagliata è stata fornita dalla rivista, ha affermato il ministero.

&# 8220;Un'altra prova fornita è lo studio fatto a Telangana basato su reclami assicurativi. Ancora una volta, non sono disponibili dati scientifici sottoposti a revisione paritaria su tale studio,” si legge nel comunicato.

Opinione |Perché i dati sulla “mortalità in eccesso” per il Covid devono essere calcolati

“Due altri studi su cui si fa affidamento sono quelli condotti da gruppi di Psefologia e cioè ‘Prashnam’ e ‘C-Votante’ esperti nella conduzione, previsione e analisi dei risultati dei sondaggi. Non sono mai stati associati alla ricerca sulla salute pubblica. Anche nella propria area di lavoro della pseudologia, le loro metodologie per prevedere i risultati dei sondaggi sono state molte volte fuori bersaglio,” ha detto.

Per propria presentazione, la rivista afferma che “tali stime sono state estrapolate da dati irregolari e spesso inaffidabili del governo locale, da registri aziendali e da analisi di cose come i necrologi&#8221 ;, diceva la dichiarazione

Ha affermato che il governo è stato trasparente nel suo approccio alla gestione dei dati Covid.

Al fine di evitare qualsiasi incoerenza nel numero di decessi segnalati, ha affermato il ministero, l'Indian Council of Medical Research (ICMR) ha emesso linee guida già nel maggio 2020.

Si affermava che per la corretta registrazione di tutti i decessi, venivano seguiti i codici ICD-10 raccomandati dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Gli Stati e i territori dell'Unione sono stati sollecitati attraverso comunicazioni formali, molteplici videoconferenze e attraverso il dispiegamento di squadre centrali per la corretta registrazione dei decessi in conformità con le linee guida stabilite, ha affermato.

Il Il Ministero della Salute ha affermato di aver anche regolarmente sottolineato la necessità di un solido meccanismo di segnalazione per monitorare quotidianamente casi e decessi a livello distrettuale

“Agli Stati che riportano costantemente un numero inferiore di decessi giornalieri è stato detto di ricontrollare i propri dati. Un esempio calzante è il governo dell'Unione che scrive allo Stato del Bihar per fornire la data dettagliata e la ripartizione saggia del distretto del numero riconciliato di decessi al Ministero della Sanità dell'Unione,” ha detto.

La dichiarazione afferma che ci sarà sempre una differenza nella mortalità registrata durante una profonda e prolungata crisi di salute pubblica come la pandemia di COVID e studi di ricerca ben condotti sulla mortalità in eccesso, di solito condotti dopo l'evento quando i dati sulla mortalità sono disponibili da fonti affidabili.

Le metodologie per tali studi sono ben consolidate, le fonti di dati sono definite anche come ipotesi valide per il calcolo della mortalità, afferma la dichiarazione.

📣 L'indiano Express è ora su Telegram. Fai clic qui per unirti al nostro canale (@indianexpress) e rimanere aggiornato con gli ultimi titoli

Per tutte le ultime notizie sull'India, scarica l'app Indian Express.

  • Il sito web di Indian Express è stato valutato GREEN per la sua credibilità e affidabilità da Newsguard, un servizio globale che valuta le fonti di notizie per i loro standard giornalistici.

© The Indian Express (P ) Ltd