Champions League: il Manchester City non riesce a Lione

0
102

Sorpresa nei quarti di finale di Champions League: Con i preferiti del Manchester City contro gli estranei Olympique Lione ha avuto un insolito debole performance e approvato il torneo finale a Lisbona.

Il sogno di vittoria in Champions League è off per l’inglese Top-flight club, il Manchester City e l’allenatore Pep Guardiola, ancora una Volta. Nel quarto di finale di Manchester contro l’Olympique Lione ha mostrato una gran parte confuso prestazioni e ha perso guadagnato con 1:3 (0:1). Lione è andato in 24. Minuti da Maxwel Corno in testa. Dopo la pausa, l’ex Brema e Wolfsburg, Kevin De Bruyne 1:1 (69 gol.). La gioia dell’Inglese, è durato solo dieci minuti, come sostituto Moussa Dembelé ha portato il francese torna Davanti (79.).

Un cento per cento di Probabilità del 2:2 risarcimento in 86. Minuti, poi Raheem Sterling, come ha messo bene la Palla prima del giorno da cinque metri alto sopra la traversa. Nel ritorno diretto, la decisione (87 coinciso con il 3:1 da Dembelé.).

Invece di Guardiola e il Manchester city, i francesi non erano in grado di qualificare, attraverso la Lega francese per la prima volta in molti anni per una Coppa Europea incontro in semi-finale contro l’FC Bayern, dopo le 8:2 Gala contro l’FC Barcelona in finale il favorito per il titolo nella classe regina.