Epic ‘Fortnite’ Lotta è Solo l’Ultimo Tentativo di Trasformare i Fan In Munizioni

0
99
Epic

Recentemente, editore del gioco Epic gonna lunga circa stabilito App Store e Play Store politiche, dando ai giocatori del mega-popolare gioco di Fortnite uno sconto per il pagamento per le pelli direttamente. Com’era prevedibile (in realtà, abbiamo previsto), Apple e Google ha tirato Fortnite dal proprio app store per aver violato i termini di servizio.

Quello che è successo dopo è stato uno studio in performativo comunicati stampa.

Cane e Pony Lama Mostrano

Epico, ben preparato per questa mossa e pronto a sfruttare, immediatamente affermato di essere vittima di Apple monopolio di accesso al proprio hardware. La pronuncia, che la società aveva “vietato Fortnite da un miliardo di dispositivi.” Epic ha lanciato un full-corte premere contro Apple, la presentazione di un istante legale ingiunzione cercando per forza di Apple per portare Fortnite posteriore per iphone e ipad, la pubblicazione di un mini-sito “polemica” colpire i social media con un istante di tendenza #FreeFortnite hashtag, e il rilascio di un video promozionale beffardo di Apple iconico “1984” commerciale.

Google seguite l’esempio di Apple, tirando Fortnite dal Play Store un paio di ore più tardi. Epic presentato un’ingiunzione contro di esso, troppo. È particolarmente sfacciato che Epic sta ospitando la sua “anti-monopolio” dell’annuncio su una piattaforma (YouTube), di proprietà di una delle società di piani di citare in giudizio (Google).

Epic ottiene stile in più punti in 4:3 rapporto di aspetto. Ma non fare errore: era alla ricerca di un avversario e sono arrivati armati di un orso.

Apple risposta indica che Fortnite è stato su App Store per anni e accettato lo stesso 70/30 ripartizione dei ricavi che tutti gli altri giochi e app segue, Epico e non arriva a impostare le sue condizioni, e di attaccare intorno. Google ha sottolineato che la Epic è libero di mettere il gioco in sé e dire ai giocatori di appoggiarli, come ha fatto quando il gioco è stato inizialmente rilasciato.

Epic lamentele contro gli standard 70/30 split, split, e di come questo non vale solo per le app di acquisti, ma anche acquisti in-game come V-Bucks, non sono nuovi. E ‘ stato un punto di contesa per un sacco di sviluppatori, dal Kindle di Amazon app al Ehi app di e-mail all’inizio di quest’anno. Mentre quelle lotte tendono ad andare dietro le quinte, Epic sfacciato aggiunta di un non-App Store/Play Store metodo di pagamento in un aggiornamento è stato intenzionale e molto pubblico modo per portare questo conflitto di tech trade pagine e nella vita quotidiana di milioni di giocatori.

Ma qui è la cosa, il lettore: se sei un Fortnite streaming veterano o un fan di Apple abbastanza vecchio da ricordare quando l’iPhone è stato il Newton, la lotta tra Apple, Google, e la Epic non è la tua battaglia. Non si tratta di un presunto Apple o Google monopolio, come Epic dice che è, e non è la sicurezza dell’utente o di un level playing field, come Apple e Google reclamo.

No, questa è una questione di soldi e nient’altro. Si tratta di gigantesche aziende discutendo su chi dovrebbe ottenere più di esso. L’unica ruga qui è che Epic si vuole scegliere un lato.

I Miei Fan Contro I Tuoi Fan

Non è una nuova tattica. Se si può ricordare quando il cavo e TV satellitare, e la prima fonte di intrattenimento premium, questo suona familiare. Una media azienda chiede una società via cavo per più soldi per includere i suoi canali via cavo linea, poi il cavo azienda travi sul tira e canali.

ENTRAMBE le aziende appello a angry telespettatori con duelli pubblicità, che non sono più raggiungere il canale che volevano. La società via cavo dice loro di chiamare il proprietario del canale e si lamentano, il proprietario del canale dice loro di chiamare la società via cavo.

Nonostante entrambe le parti ” tentativi per fotogramma e l’altro come l’autore del reato, gli spettatori non ha veramente cura: si sapeva che non erano sempre loro spettacoli televisivi. Più visto queste pubblicità, come un nudo tentativo di spostare aziendale di stand-off. Non è un caso che, come TV via cavo e satellitare, è stata vittima di mezzi alternativi di intrattenimento, abbiamo visto che questi tentativi di pubblico manipolazione diminuire.

Come su una più recente e facilmente riconoscibili esempio: Spider-Man. Quando Sony Pictures ha voluto più redditizi fetta di Spider-Man proprietà era stata la condivisione con la Marvel per cinque MCU film, ha minacciato di prendere il personaggio del suo film proprio universo e tagliare il futuro di Peter Parker e il suo associato personaggi avevano in comune, per 30 miliardi di dollari in franchising. Dopo un paio di settimane di avanti e indietro di nuovo, con un sacco di drammatico appello per i fan del personaggio e il film Marvel come un insieme di Sony e Disney pensato un nuovo film trattare con termini che non sono di dominio pubblico.

Epic cercando di sfruttare la sua posizione di editore del mondo più popolare video gioco (al momento) più o meno allo stesso modo, trasformando milioni di angry giocatori contro Apple e Google di marketing mirate. Aiuta il fatto che molti Fortnite i giocatori sono i bambini senza alcuna particolare interesse aziendale piattaforme e i termini di servizio. Vogliono solo giocare il loro shooty danza gioco, l’uomo. Epic cross-platform di media in attacco potrebbe vincere alcuni punti.

“David e Golia

Ma quanto Epica si vuole pensare che questo è “il piccolo uomo” che lotta contro i possenti giganti del tech Americano, non è così. Epic possiede il più redditizio video gioco sul pianeta, oltre a un grande business al motore di Unreal e crescente di un gioco per PC store. (Un negozio di gioco dove il gioco dei venditori di aderire a regole simili a quelle dell’App Store e Play Store, anche se con una più generosa sviluppatore spalato.) Apple e Google sono più grandi Epic, certo, e che il controllo di accesso per le piattaforme in grado maggiore o minore. Ma Epic propria risposta rapidissimi, riempito con avvocati e social media influencer, dimostra che questo non è un Davide e Golia storia.

Il tempismo non è una coincidenza, sia. Dalla fine di giugno, le voci si sono diffuse sulle ultime Dipartimento di Giustizia inchiesta dispositivi mobili di Apple per pratiche commerciali, con particolare attenzione per Apple ruolo di gatekeeper per l’App Store.

Epic

Il 30/70 ripartizione dei ricavi non è particolarmente controverso per il DOJ—che la stessa divisione di Apple utilizza, poiché è stata la vendita di musica su iPod; è la tariffa standard, negli Stati Uniti, ed è di meglio di un po internazionali alternative. Ma Epic è portare questa lotta in un momento in cui Apple non vuole apparire come se c’è qualcosa di marcio nel suo giardino recintato. Sei settimane è un tempo più che sufficiente per la Epic per pianificare ieri colpo attraverso l’arco.

Lo stesso si può dire per Google, come la sua posizione di pubblicità gigante ha regolamentazione attenzione focalizzata su di esso più o meno sempre. Il dipartimento di giustizia sta indagando su Google l’annuncio di business, e l’Unione Europea sta cercando in esso di nuovo, questa volta per l’acquisizione di Fitbit. Nessuno che si interessa direttamente di gioco o di Fortnite, ma è più attenzione che Google vuole evitare.

Niente da Vedere Qui, Gente

Epic vuole inquadrare questo come una lotta contro un regime di monopolio, della pittura, come il campione di ogni maltrattati sviluppatore che abbia mai provato a fare un onesto buck sulla vendita di applicazioni su smartphone.

Apple e Google vogliono solo che lotta per andare via. Nessuna delle due società è intenzione di perdere le entrate che Fortnite portato attraverso l’App Store o Play Store, ma non possono permettersi di giocare preferiti: calci Fortnite è spento sia necessaria l’adesione a una lunga politiche e un esempio per chi vuole rompere.

Apple non ha bisogno, in particolare, il mal di testa che Epic è di formulare, e che va il doppio con gli avvocati coinvolti. Apple e Google potrebbe buttare soldi al problema per un secolo, ma non a combattere Epiche con una mano e le autorità di regolamentazione, con l’altro non è un grande sguardo.

Ma per te, caro lettore, la cosa importante da ricordare è questa: questi sono i tre giganti in lotta su chi arriva a mantenere il vostro denaro. Questo è tutto. Raccogliendo i lati, come un consumatore (o, anzi, come un giornalista, che dispensa consigli ai consumatori) sarebbe un errore.

Alla fine, risultare Epico prenderà il suo Fortnite palla e andare a casa, Epic grido di “zio” e tornare al 70/30 status quo, o Apple e Google, provare a fare un compromesso solo per salvare la faccia. Ma cercando di incoraggiare la partecipazione del pubblico in questa lotta è particolarmente cinico spostare. Non rientrano, per esso.