Champions League: host di Lisbona vuole sfidare il Coronavirus

0
51

Otto dei maggiori club di calcio del mondo sono gli ospiti a Lisbona. Il torneo Finale di Champions League detenute per ospitare una Probabilità di contenere gli impatti Negativi dovuti alla Corona.

Se si guida attraverso la grande “Ponte 25 de Abril” (ponte 25 aprile. Aprile) al centro della città di Lisbona, non sembra unità di paesaggio dissimile da quello per il “Golden Gate Bridge a San Francisco. Un paese di opportunità illimitate attende il visitatore qui, tuttavia, è probabile che per soddisfare a Lisbona si terrà al termine della finale di Champions League.

Proprio perché il turismo è stato indebolito dalla Corona pandemia in questo anno, vuole Portogallo da utilizzare come host del torneo delle sue possibilità economiche. Il piccolo, sull’oceano Atlantico, il paese vuole mostrare l’Europa e il Resto del mondo: Noi siamo pronti. Qui è sicuro.

Raheem Sterling festeggia dopo il gol contro il Real Madrid negli ottavi di finale

Con il Manchester City, una Squadra inglese per il round finale i partecipanti della Champions League, è certamente di Utilizzo. Nell’anno 2019, a circa 2,5 milioni di cittadini Britannici che hanno viaggiato per il Portogallo. I turisti inglesi sono, pertanto, per il Portogallo, con solo quattro volte la popolazione di immensa importanza.

Ma: Il Regno Unito sconsiglia di continuare a visitare il Portogallo e prescritto un periodo di 14 giorni di quarantena per coloro che non sono conformi. Pertanto, il Portogallo vuole dimostrare con questo finale, che è un paese sicuro. Per le altre quattro Nazioni, Francia, Germania, Italia e Spagna, hanno anche i rappresentanti del re di classe, non c’è paragonabile restrizioni di viaggio.

Il commercio è lento

Lisbona taxi driver, Ricardo Santos ha detto che non aveva quasi nessun passeggeri. “I tour per i Locali, che non è qui ora.” Il grosso Problema per lui e i suoi colleghi della crisi del turismo. “Abbiamo bisogno di turisti.” Le incisioni erano più grandi di quanto in caso di la crisi finanziaria del 2008. “Perché, al momento, le persone provenienti da altri paesi voluto ancora venuti qui in vacanza”, dice.

Il turismo a Lisbona, è stato colpito da un Coronavirus difficile

Anche lontano dalla capitale, 260 chilometri a Sud, in Algarve, è caduto su tempi duri. Per esempio, in “La Cabane”, a conduzione familiare, caratteristico francese-portoghese Ristorante. “Per molti anni, l’Algarve si basa per la maggior parte del turismo Britannico, e questo è vero anche per noi”, spiega il proprietario, Beatrice Mousca. A causa di restrizioni nel regno UNITO, la fiducia dei turisti era diminuita da altri paesi. “Ho ricevuto notizie da paesi bassi, Spagna e Svezia. Ho la sensazione che si sono interessati.”

Suo marito Carlos, che conduce al Ristorante, è fondamentalmente ottimista sul fatto che la Champions League sarà di aiuto: “Ma io non sono così sicuro.” Anche se il 1979, nella città di Quarteira aperto il Ristorante è molto popolare, Beatrice vede grandi sfide e molti altri ristoratori e imprenditori in Portogallo a venire. “Sono Preoccupato per il futuro di ‘La Cabane’ e in tutto l’Algarve. Ma la domanda di salute, mi dà ancora maggiore preoccupazione.”

Test positivi all’Atlético

I due in Champions League a Lisbona, l’Estádio da Luz e José Alvalade stadio verrà chiuso per i Tifosi, come è nel mese di Marzo in quasi tutti gli stadi sono comuni in tutto il mondo. Giocatori, allenatori e funzionari di tutte le otto squadre devono fare una Covid-19-Test prima della partenza per la capitale portoghese.

L’Estadio da Luz, il Benfica è una delle due sedi del torneo finale di Champions League

Il concetto di sicurezza è rallenta l’Atlético Madrid out: Due giocatori non di nome dell’Associazione sono stati testati sabato scorso, nella capitale spagnola, ha un effetto positivo sul Coronavirus. In un comunicato, il club ha ammesso che il messaggio “ha fatto i Cambiamenti nel piano di formazione, la pianificazione di un viaggio e di alloggio nella capitale portoghese per il risultato”. Prima della partenza, lunedì sera, l’intero Atletico è testato entourage, ancora una volta. Se i due positivi Corona Prove implicazioni più ampie per tutto il torneo, ma non è ancora chiaro.

UEFA prova il club al momento del loro arrivo a Lisbona di nuovo e ha già raccomandato a tutti i Club, ognuno con un intero Hotel in affitto. Come risultato, il rischio deve essere ridotto al minimo, per venire al gioco per partecipare con gli altri in contatto.

Rimanere in buona salute in modo che il finale può essere giocato

Ora, se il mercoledì, la serie campione della Ligue 1 francese, il Paris Saint-Germain, all’inizio del torneo contro l’Atalanta a Bergamo in Estádio da Luz, l’avvio, la casa del Benfica di Lisbona, dall’esterno, quasi normale al lucido segni di UEFA e i suoi partner. All’interno, l’Arena appare come l’ultimo ovunque nello spirito del gioco: un enorme stadio vuoto, con 65.000 posti a sedere – tranquilla e senz’anima.

Le Migliori d’Europa – tra cui FC Bayern München sconfitta di venerdì (21 ore/CET) Barcellona sulla strada per le semi-finali, e quindi l’obiettivo è quello di rimanere atletico e sano. Questo è anche un ristoratore di Beatrice. Come milioni di Champions League saranno Fans in tutto il mondo permette di vivere il finale e godere.