Il club di Bundesliga nod DFL-concetto di pubblico

0
52

Il club della 1. e 2. Bundesliga di adottare un concetto che prevede la parziale ri-ammissione di spettatori negli stadi. Ora la Palla è in politica.

Guarda il Video
01:31

Giochi di calcio con gli spettatori possibile

“La priorità è di non avere il pieno stadi, la priorità è la Situazione della sanità”. Il pensiero di Christian Seifert, amministratore delegato della Lega calcio tedesca (DFL), all’inizio della conferenza stampa dopo lo straordinario incontro virtuale dei 36 club di 1. e 2. Bundesliga fisso. Ma, allo stesso tempo, in modo Seifert, andare su, step-by-step per la vita normale del ritorno. Così, il DFL aveva elaborato un concetto per il 18. Settembre, inizio, hanno adottato al fine della nuova stagione è quello di preparare per la ri-ammissione di spettatori professionale partite di calcio in Germania, e i partecipanti ora.

Questo concetto include i seguenti punti:

  • Fino alla fine dell’anno non ci sono i biglietti per i Tifosi delle squadre ospiti – al fine di ridurre il rischio di infezione a causa dell’aumento del volume di traffico.
  • No posti in piedi negli stadi fino al 31. Ottobre – qui DFL e il club speranza di ottenere un più facile controllo della conformità con la spaziatura e di Igiene.
  • Inoltre, fino alla fine di ottobre: no alcol nello stadio.
  • La posizione può essere stabilito che, in caso di infezioni, l’identità e le coordinate di contatto di persone potenzialmente vulnerabili – il che dovrebbe accadere un servizio personalizzato Biglietti Online.

Seifert ha sottolineato che la decisione di quando e come molti spettatori sono attesi negli stadi non è nella natura della DFL, ma della politica. Si può solo preparare nel miglior modo possibile per essere valutati in ogni nuova Situazione.

Attuazione spetta al Club

Che aveva sperato di dati concreti, di stato deluso. È stato affermato che il concetto di un genitore guida, insieme con il Ministero Federale della salute sviluppato. “Per l’attuazione di ogni club è responsabile”, ha detto Seifert. Questo doveva succedere, tenendo conto delle realtà sul terreno, così lo stadio di infrastrutture, i numeri delle regionali Infezione, e i requisiti della politica nel rispettivo stato Federale.

DFL CEO Seifert sottolinea che lo sviluppo di una Corona pandemia imposta l’orologio

I Ministri della salute dei paesi vogliono essere in 10. Agosto a che fare con un possibile ritorno di spettatori negli stadi. In baviera, e il Primo Ministro, Markus söder albergo, che si distingue per un approccio più restrittivo in relazione alla Corona-misure di protezione, ha già espresso il suo preoccupazioni. Ha conseguito partite di Campionato con 25.000 spettatori “è molto difficile da immaginare”.

Le critiche dei fan rappresentanti

Seifert ha sottolineato che non vi era stata alcuna richiesta da parte dei club. I requisiti della politica nei singoli Stati Federali – in alcuni eventi fino a 250 persone, sono stati approvati in altri fino a 500, e in altri, con un massimo di 1000 persone – consentire e non c’è nessuna ricerca di Verificarsi.

La Corona-concetto di DFL era già incontrate nel percorso verso l’Assemblea Generale con Ventola rappresentanti della critica. Si sono stati disturbati soprattutto nella rinuncia all’alcool, nello stadio, nonché la composizione ed i posti in piedi. Alcuni Fan vedere questo come già l’inizio della fine di supporti da pavimento. Qui, tuttavia, Seifert assicurato di essere “un fondamentale impegno per la conservazione di spazi pavimento”. Esso è, al momento, “solo per avere una certa quantità di sicurezza, e di fare un passo dopo l’altro.”