Google Dice che Ancora Vuole Davvero Comprare Fitbit, l’Europa Dice “Non Così in fretta”

0
107
Fitbit

Google SVP di Dispositivi e Servizi di Rick Osterloh ha pubblicato un post sulla società di parola Chiave di blog oggi, ricordando a tutti che Google vorrebbe molto per acquistare Fitbit. Che già sapevamo, e che davvero non includere nuove informazioni. Infatti, Google non sembrano voler parlare di Fitbit molto a tutti: il post è per lo più sull’Europa.

Vedi, la Commissione Europea (l’organo legislativo dell’UE) tende a reagire male al vicino-costante di fusioni e acquisizioni fra le grandi imprese a tecnologia avanzata, in particolare quelle STATUNITENSI. Tanto che CE sta per avviare un’indagine in se un potenziale di vendita di Fitbit per Google potrebbe essere il risultato in Google utilizzando tutti i che i dati personali sulla salute, per aumentare la sua pubblicità business. La concorrenza UE indagine è prevista per una durata di quattro mesi.

Osterloh post appare mirata a dissuadere coloro investigatori, sostenendo che c’è una sana competizione tra le Fitbit coetanei, tra cui Samsung, Huawei, Xiaomi, Garmin, e il 800-pound gorilla del mercato indossabile Apple Watch. (Google anche detto Fossili, ma l’uso di Google basato su Android Wear, quindi…va bene?) Osterloh dice che “questo accordo è sui dispositivi, non di dati”, e assicura la Commissione che Google darà Fitbit agli utenti la possibilità di rivedere, spostare o cancellare i propri dati.”

Bene, lui non ha detto nulla circa la pubblicità, il focus principale dell’indagine in materia di concorrenza. Google non ha il miglior record della pista in Europa in quell’arena. Anche alcuni legislatori STATUNITENSI non sono entusiasta all’idea.

La commissione di indagine è un grande affare. Google indossabile divisione è in difficoltà come i consumatori stancarsi di Usura, e questo potrebbe tagliare l’accesso al mercato Europeo per una rinnovata gamma di Fitbit-dispositivi alimentati. Un blocco pieno di Fitbit acquisizione non sembra il risultato più probabile—CE tende ad andare per le concessioni e accordi piuttosto che a titolo definitivo divieti. Ma in un mercato liquido e cruciale, per ogni settimana di ritardo è una settimana sprecato.