‘HALO: The Master Chief Collection” Ottiene Xbox-PC Crossplay più Tardi nel 2020

0
48
343 Industries

La Master Chief Collection è un must-have per ogni fan di Halo, portando l’originale HALO, 2, 3, 4 e HALO Reach, insieme con tutti gli extra e DLC per Xbox One. Dopo un inizio roccioso, la collezione è stato rilasciato su PC. Uno sviluppatore di aggiornamento dice che il PC e la Xbox giocatori saranno presto in grado di affrontare i giochi insieme.

Una tabella di marcia per i prossimi funzioni nel 2020 include “Crossplay”, che può significare solo per PC e Xbox, in quanto queste sono le uniche piattaforme di gioco collezione è disponibile su. Presumibilmente, il che significa che i giocatori saranno in grado di competere in modalità multigiocatore o la storia delle campagne in co-op. HALO intenso combattimento PvP avrebbe bisogno di una gestione attenta a tenere il mouse e la tastiera giocatori dal predominio di—input-based matchmaking è anche nelle opere.

Altri miglioramenti per il gioco che quest’anno (secondo la tabella di marcia) sono custom server di gioco e regionale server ricerche, le opzioni per modificare la visuale e le impostazioni audio in ogni gioco, e il supporto per mouse e tastiera per Xbox giocatori. Più in basso la tabella di marcia è il supporto ufficiale per il gioco mods, tra le molte altre caratteristiche.

HALO 4, l’ultimo gioco della collezione è previsto per colpire la versione PC di MCC entro l’anno. Della serie, l’ultima voce di HALO Infinito sarà il lancio di Xbox nuova Serie X, con una contemporanea versione PC.

Fonte: HalowayPoint via Engadget