Il primo rilievo Corona caso in formula 1

0
34

Il pilota Messicano Sergio Perez è stato testato prima del Gran Premio di Silverstone di positivo per la SARS-CoV2-Virus. Ora un tedesco di speranza per un ritorno di la categoria regina delle corse fa.

La formula 1 ha il suo primo rilievo Corona caso: Sergio Perez dal Team Racing Punto è stato testato su giovedi un effetto positivo sulla Corona-Virus, e la quarta stagione sarà la gara di domenica, il Gran Premio di Silverstone, miss.

I Messicani stanno facendo bene “fisicamente”, ha informato il suo Team. Egli è ora in quarantena, e quindi potrebbe perdere la seconda gara di Silverstone il prossimo fine settimana.

Sergio Perez con il Grand Prix della Stiria, il 12. Luglio 2020 Spielberg

Perez non si fermò, né direttamente in pista. “Egli vi isolare inoltre, secondo le direttive delle autorità sanitarie competenti, nel qual caso la sicurezza per la Squadra e lo Sport una priorità,” ha detto in una dichiarazione. Persone con le quali Perez ha avuto contatto diretto inoltre, sono stati messi in quarantena. Come potrebbe venire l’infezione, è rimasta senza risposta.

Nel pomeriggio di giovedì è stato reso noto che il primo vero banco di Prova per Perez ha emesso un “chiaro” risultato. Il secondo è stato, quindi, un po ‘ più tardi, la certezza.

Il ritorno di un tedesco?

Per il 30-Year-old, la più cattive notizie sono comunque tempi difficili: Per settimane è ipotizzato che perde la sua cabina di guida con una Corsa di Punto l’anno prossimo a Sebastian Vettel. Secondo i media, la Squadra, la prossima stagione, Aston Martin, saranno chiamati ad attivare fino a questo venerdì, una clausola del contratto.

Nico Hülkenberg, al Gran Premio del giappone nel 2016

Come la prima sostituzione candidato alle Corse Punto è stato scambiato alla sera Nico Hulkenberg. La Gestione di 32 anni, è stato raggiunto per una Dichiarazione primo. Reno paesi aveva perso dopo la scorsa stagione, la sua cabina di guida della Renault, e dopo dieci anni di formula 1 deve dire addio.

La gara di Silverstone, prenderà il posto di pianificazione

Il programma a Silverstone dovrebbe essere continuato senza alcuna reale restrizioni. “La FIA e la formula 1 processi definiti hanno fornito un rapido contenimento di un Caso, non avrà una maggiore influenza sul corso di questo fine settimana”, si legge nel comunicato ufficiale.

In Inghilterra, il Gran Premio può avvenire solo nel rispetto delle rigorose norme di igiene. Chi non ha negativa Corona di Prova non deve risiedere in loco. Comunque, il numero dei presenti è stato ridotto nel periodo che è già forte. Corona-test di tutti i partecipanti è richiesto almeno ogni cinque giorni più volte. Inoltre, la maschera non è obbligatoria per tutti. Anche Rispettare la distanza di regole è necessario, e le varie Squadre dovrebbero avere nessun contatto e di soggiorno.

Il re di classe aveva iniziato la stagione ai primi di luglio con una rigorosa Igiene e misure di controllo dell’infezione. In tutto le gare, più di 4000 Prove a settimana per il driver, il gruppo ha svolto membri, e di altro personale. Durante le prime due gare stagionali in Spielberg, non c’era un risultato positivo. I primi due corona casi sono stati quindi durante la settimana di Ungheria di gara, relative al ma non il principale attore.

mak/wa (dpa, sid)