Huawei e la nuova guerra Fredda in America latina

0
43

Eagle o drago? La disputa della tecnologia 5G in Brasile mostra che l’America latina è diventato il palcoscenico per il confronto tra la Cina e gli Stati Uniti. La battaglia per la supremazia nella Regione è in pieno svolgimento.

In una conferenza a San Paolo in brasile nel maggio 2019, i nuovi prodotti da Huawei sarà presentato

Il Diplomatico è stato completamente undiplomatic. “Se Huwai ottiene in Brasile, la licenza per l’introduzione della tecnologia 5G, allora questo avrà delle conseguenze”, ha detto Todd Chapman, l’Ambasciatore degli stati UNITI in Brasile, il mercoledì in un’Intervista con il quotidiano Brasiliano “O Globo”.

Un giorno prima, l’Ambasciatore Cinese aveva annunciato in Brasile, Yang Wanming, il gruppo di tecnologia e Huawei, congiuntamente con il Brasiliana di telefonia mobile open “provider Telefónica Vivo EN Brasil funct” un laboratorio per il 5G tecnologia nella capitale, Brasilia.

Il dilemma

La disputa della tecnologia 5G in Brasile rivela la crescente geo-strategica e politica controversia tra la Cina e gli Stati Uniti, il paese più grande dell’America latina. Il paese è in un dilemma. Anche se il Presidente del Brasile Jair Bolsonaro perseguitati per motivi politici, hanno lo stesso ordine del giorno il Presidente americano Donald Trump. Ma economicamente, il paese è ora più della Cina che negli Stati Uniti.

Dal 2009, la Cina ha sostituito gli stati UNITI come il più grande partner commerciale del Brasile. La cina sta investendo in maniera massiccia l’Espansione di infrastrutture, non solo in Brasile ma in tutto il latino America. 2019 esportati in Brasile Beni per un valore di 62 miliardi di dollari per della Cina. I tre principali prodotti di esportazione sono la soia, il petrolio greggio e il minerale di ferro.

Nei primi sei mesi di questo anno, le esportazioni sono aumentate di nuovo, al 30 per cento. “Statisticamente Dollaro che viene esportato negli stati UNITI, sette dollari è andare in Cina venire da ognuno di NOI”, – ha dichiarato in una comunicazione al Ministero dell’agricoltura Brasiliano di 24 anni. Mese di luglio.

Business partner, non amici: Bolsonaro e Brasile Huawei-in-chief Wei Yao (R) nel corso di un Incontro nel mese di novembre 2019

Investimento da Pechino

Il brasile, con la sua crescente dipendenza economica dalla sola Cina. “Molti governi in America latina sono consapevoli del fatto che la gestione della Corona di una pandemia e la conseguente crisi economica di Pechino”, dice Oliver Leggere, Cina, specialista in America latina e un Professore di relazioni internazionali presso l’Università “la Fundação Getúlio Vargas” in Sao Paulo.

Ma Leggi anche il timore che la crescita delle tensioni tra Stati Uniti e Cina potrebbero avere conseguenze negative per la Regione. “Non c’è alcun coordinamento tra i paesi del Mercosur”, ha spiegato l’Argentino settimanale “Perfil”.

Tradizionalmente sarebbe stato negato finora, Argentina e Brasile per affrontare la crisi all’interno del comune di mercato Sud Americano. Ma questo non è più il caso attualmente.

Grazioso migliori amici: Bolsonaro (m.), in un Incontro con la Briscola e del Vice-Penny (R) nel mese di Marzo negli USA

Il Mercosur si sta sgretolando

La crisi nei paesi del Mercosur non è solo un gateway per la geo-strategico di lotta tra Cina e USA nella Regione. “Si può anche portare a un divario tecnologico”, avverte Leggere, e allude alla creazione di vari le reti di telefonia mobile con la nuova tecnologia 5G, che potrebbero non essere compatibili tra loro.

Nonostante tutte le battaglie verbali tra l’Ambasciatore Cinese in Brasile, Yang Wanming, e il figlio del Presidente, Eduardo Bolsonaro, l’aveva fatto nel mese di Marzo, la Cina per lo scoppio della pandemia responsabile, non in Cina le opportunità di un mondo più grande di gara per la tecnologia 5G in Brasile per partecipare male.

Perché il governo Brasiliano ha annunciato nel mese di aprile di quest’anno, sarà adottato al momento della gara, le licenze non hanno restrizioni su Huawei. Già ora la metà dell’Hardware è già in brasile, con rete di telefonia mobile del gruppo Cinese. Il Brasiliano operatore di telefonia mobile, l’offerta potrebbe poi utilizzare nella creazione di infrastrutture, la tecnologia di Huawei.

“Geopolitica Della Questione Di Sopravvivenza”

Il Giornalista Argentino Leandro Dario del settimanale “Perfil”, si presuppone che la Presidente Argentina, Alberto Fernández deciderà nel caso della tecnologia 5G per il fornitore più conveniente, vale a dire Huawei. Discussioni tra i rappresentanti del Ministero degli Affari esteri e Huawei Argentina-in-chief di Steven Chen si sono già svolti i primi di luglio a Buenos Aires.

“Si tratta di una geopolitica della questione di Sopravvivenza”, scrive Dario. “Se l’Argentina e il Brasile non comprendersi e a collaborare, quindi le controversie tra l’aquila e il drago può essere assunto sia dannoso. Non era anche in tempi di guerra Fredda, il predominio di l’aquila in America latina, in modo minacciato.”