Perché Pechino, il centro finanziario di Hong Kong sul gioco?

0
68

La legge sulla sicurezza, che fornisce le critiche di Pechino punizione, è un rischio per il settore finanziario, e l’inizio della fine della globalizzazione come l’abbiamo conosciuta. Le domande di Heribert Dieter, un Professore in visita a Hong Kong.

Deutsche Welle: il Signor Dieter, sono appena a Berlino, e se tutto va secondo i piani, di continuare la vostra visita della cattedra di Hong Kong nel mese di settembre. Come è l’umore tra i vostri colleghi?

Heribert Dieter: Male. Alcuni continuano come prima, senza dover preoccuparsi della sicurezza di agire. Dimostra se l’. Gli altri sono molto depresso e scoprire che durante la notte un Regime totalitario è venuto a voi.

Come importante è il centro finanziario di Hong Kong per la Cina?

Hong Kong è l’unico centro finanziario della Repubblica popolare di Cina, non ha restrizioni sui movimenti di capitale. Che è, stranieri e Cinesi di capitale possono essere importati ed esportati. Le aziende possono andare a Hong Kong obbligazioni, Euro, Dollaro o Yen denominati, per coprire le loro esigenze di finanziamento.

Se non è possibile, dovrebbero aziende Cinesi nella valuta del paese di Yuan per il guasto. Questo ha gravi svantaggi. Lo Yuan non è liberamente convertibile, è possibile acquistare fino quindi nessuna azienda in qualsiasi paese dell’OCSE. Inoltre, il livello dei tassi di interesse per i prestiti in Yuan è molto più alto rispetto a i crediti in euro, in dollari o Yen Giapponesi.

Inoltre, le imprese private in Cina sono stati guidati nell’Era del Presidente Xi Jinping in quanto un mutuatario sul bordo. Quasi il 90% di nuovi prestiti è destinato a imprese di proprietà statale. Per l’economia Cinese, che è fatale, perché le aziende private sono innovative e produttive, e il paese economicamente in avanti. Tutto indica che il centro finanziario di Hong Kong per la Cina nella sua Forma attuale, è indispensabile.

I robot Kuka con la Porsche stabilimento di Lipsia. L’Acquisizione di Kuka da Midea dalla Cina nel 2016 made in Germany per l’eccitazione

Negli ultimi anni, le aziende Cinesi sono stati anche in Germania a fare shopping e ha acquisito molte aziende. Che sarebbe senza il centro finanziario di Hong Kong non è più possibile?

Sarebbe fare tali Acquisizioni, almeno, estremamente causa di una mancanza di risorse. Abbiamo visto negli ultimi anni, come le aziende Cinesi acquistati con sporgenti tasche delle imprese e dei prezzi pagati, paesi concorrenti dell’OCSE è semplicemente astronomico. Senza di Hong Kong, si dovrebbe trovare i soldi da qualche altra parte. Ma che a New York, Londra o Francoforte avrebbe fornito le imprese della Cina continentale tali mezzi?

Al contrario, Hong Kong è anche per le imprese Occidentali, e le banche è importante. Qual è il significato di fare?

Questo è l’altro lato della medaglia. Le banche Occidentali può servire il mercato Cinese, senza bisogno dei loro dipendenti per le avverse condizioni di vita in Cina sotto il tiro. Hong Kong è il Meglio di entrambi i mondi: un gateway per il mondo dal punto di vista delle aziende Cinesi e il gateway per la Cina per le aziende Occidentali. Questo è ora il rischio è che attraverso la legge sulla sicurezza, perché complica le condizioni di lavoro nelle banche e aziende.

La legge è ben consapevole di molto spugnoso mantenuto. In sostanza, si criminalizza tutti che, a parere dell’autorità per essere critici con la leadership. Si può anche influenzare il lavoro degli analisti finanziari a Hong Kong, per esempio, un giudizio negativo su una società statale casi?

È proprio questo il rischio per i dipendenti di banche che hanno tasso dell’economia Cinese. Si corre il rischio che, a causa di attività sovversive dell’imputato e di essere nel peggiore dei casi messo in prigione. Al momento non è ancora chiaro esattamente come il governo gestirà questo, ma la legge è data la possibilità. Da Pechino punto di vista, questo è l’appello di legge: determina non solo ciò che è punibile, e fa il famoso forbici è impostato in testa, così l’auto-censura.

Questo vale anche per i dipendenti delle banche. Questo significa anche: Una ragionevole stima dell’economia Cinese non può più essere fatta, se non è possibile esprimersi in modo critico, ma nel tifo messaggi del partito Comunista deve partecipare.

Quest’anno visiting Professor all’Università di Hong Kong: Heribert Dieter di Berlino, la scienza e la politica della Fondazione

Al contrario, ci sono stati i primi report, secondo il quale le banche Occidentali a Hong Kong separata da parte dei clienti che sono troppo critico nei confronti di Pechino.

La nuova legge interesserà direttamente le banche. Il capo della regione Asia-Pacifico, Hong Kong Shanghai Banking Corporation (HSBC), ha accolto con favore la legge prima di sapere tutto nel Dettaglio. L’hanno fatto anche con il Presidente dell’Università così. Ed è chiaro che le banche devono attuare lo spirito della legge. Questo significa che i critici del regime può avere un conto in Banca HSBC. Questi sono molto pericolosi sviluppi, che non hanno previsto un sacco di gente. E sono un grande pericolo per la piazza finanziaria di Hong Kong.

Tuttavia, le banche frenano con la critica. E ‘ quasi normale che Western istituti finanziari a tirare volontariamente fuori di Hong Kong indietro. Ma che cosa accadrebbe se si è dovuto ritirare, per esempio nel contesto delle sanzioni?

C’è già una prova per suggerire che gli attori volontariamente da Hong Kong indietro. Nel mese di settembre, il nuovo capo della regione Asia-Pacifico di Deutsche Bank, assume la carica. Tradizionalmente, questa funzione è situato a Hong Kong. Che ora è cambiato, e la nuova Asia sede a Singapore. Le prime indicazioni che ci potrebbe essere un Esodo da Hong Kong. Il punto chiave è che i dipendenti. Si desidera per la sera, quando la birra è gratuito e aperto a parlare. Non si è potuto finora in Hong Kong, ma ora. Essi hanno anche le famiglie, che vogliono un uncensored Internet valore. Questo sta per essere limitato a Hong Kong. Cadrà per le banche, quindi, sempre più difficile da trovare dipendenti. In questo senso, penso che sia molto probabile che il settore finanziario a migrare a Singapore o a Tokyo, che può essere Seul e Sydney.

L’edificio del Consiglio legislativo di Hong Kong, il Parlamento (nel mezzo). Dirigenti della Banca HSBC (a destra) ha accolto la legge di sicurezza già prima della sua adozione

Il conflitto tra Stati Uniti e Cina si sta intensificando. Come probabilmente pensi che le sanzioni che colpiscono il settore finanziario di Hong Kong?

Il governo è disposto a lavorare relativamente duro confronto con la Cina procedere. A partire dal 1. Luglio limitare gli Stati Uniti a poco a poco a statuto speciale di Hong Kong a partire dal 1997, ha goduto. Che cosa accadrebbe se il governo ora dice che a Hong Kong, il Dollaro scambiato liberamente può essere? Abbiamo discusso a Washington. Tuttavia, gli stati UNITI avrebbe colpito le aziende rigido.

Hong Kong come centro finanziario è anche così attraenti, perché la valuta locale, il Dollaro di Hong Kong, più o meno fisso al Dollaro STATUNITENSE. Per le imprese e altri attori sui mercati finanziari, non vi è quasi nessun rischio di tasso di cambio. Una conversione di Yuan, tutto sarebbe più difficile e più costoso.

Sotto la guida di Deng Xiaoping (R) ha iniziato economico della Cina di Apertura. Qual è il corso perseguito da Xi Jinping?

In considerazione dell’enorme importanza della piazza finanziaria anche per Pechino, hai appena descritto – perché il governo Cinese tutto il gioco, premendo a Hong Kong, questa legge sicurezza?

Questa è una delle domande più difficili, e penso molto su di esso. Perché il governo di Pechino è attualmente pronto per ricerca con praticamente tutte le parti coinvolte in un conflitto? Si va dall’Australia all’India, Stati Uniti e Unione Europea.

Questo ha senso solo se si fornisce un disaccoppiamento della Cina dal mondo come una strategia Centrale del partito Comunista. La cina vorrebbe tirare indietro al proprio territorio, come quello in 5000 anni di storia Cinese è spesso il caso. L’Apertura del paese che Deng Xiaoping iniziato alla fine degli anni 1970, sarebbe, secondo questa lettura dell’eccezione.

Ma questa è solo una supposizione. Non c’è nessun documento che lo attesti. Tuttavia, la realtà osservata la politica del governo Cinese suggerisce questa interpretazione.

Che sarebbe la fine della globalizzazione come la conosciamo.

È la fine della globalizzazione sarebbe come l’abbiamo conosciuta finora, ma non, ovviamente, la fine della globalizzazione. La globalizzazione sta cambiando, comunque, non solo a causa di Xi Jinping, ma perché la Cina è diventata il luogo di produzione ai più costosi. I conflitti tra gli stati UNITI e la Cina, o tra la Cina e il Resto del mondo ispirare queste tendenze. Ma, a mio parere, la divisione internazionale del lavoro, ha molti vantaggi, in quanto sarebbe rinunciare completamente. La globalizzazione cambia, ma non la fine. Ma la Cina non giocare il ruolo che ha svolto in passato da 20 a 30 anni.

Come hai detto, per quanto riguarda l’UE, la Cina ora critica. Tuttavia, ha tenuto il passo con la critica della legislazione in materia di sicurezza, in modo molto, molto indietro. Troppo?

Assolutamente, l’UE è in possesso di troppo indietro. Qui un contratto è stato rotto, il Trattato tra il Regno Unito e la Repubblica popolare di Cina dall’anno 1984. Il governo Federale è lì a criticare soprattutto, la Merkel è in cerca di una stretta cooperazione con questo Regime totalitario. Germania avrebbe dovuto reagire in un modo molto più critico sulla violazione del diritto internazionale. Altri paesi Europei sono più avanti, il regno UNITO o la Francia. Ora, la Germania esporta più Prodotti per la Cina di otto paesi dell’UE, nella misura in cui la ritenuta è spiegabile. Ma sullo Sfondo della storia tedesca, io non credo che sia particolarmente importante che ci opponiamo dittature contro chumming. Dobbiamo dire chiaramente che si tratta di una violazione del diritto internazionale, e noi a pensare sanzioni contro la Cina.

Heribert Dieter è uno scienziato senior presso Berlino, la scienza e la politica Foundation (SWP), focus sulla Governance Globale e lo sviluppo, il commercio e la politica finanziaria. Attualmente è titolare di una cattedra per professore ospite presso l’Università di Hong Kong.

L’intervista è stata condotta da Andreas Becker.


  • Hong Kong: le proteste, gli arresti, e celebrare

    Di Hong Kong?

    Nel centro della città, la maggior parte dei manifestanti si sono riuniti. Quando la gran Bretagna ha restituito la sua colonia della corona alla Cina nel 1997, era stato garantito per il Hongkongern diritti di libertà e di autonomia. Tuttavia, la cosiddetta legge sicurezza permette autorità Cinesi per determinare in particolare delle zone di gestione della sua autorità e competenza per l’esercizio.


  • Hong Kong: le proteste, gli arresti, e celebrare

    Migliaia di sfidare il divieto manifestazioni

    Il rally era stato vietato, presumibilmente a causa della Corona di pandemia. Contro le persone che erano ancora sulla strada, la polizia prontamente il giorno prima promulgato la legge sulla sicurezza. Hanno avvertito che i manifestanti sarebbero violati se hanno mostrato bandiere e striscioni o nel tuo comportamento chiaro che sono a favore della secessione dalla Cina.


  • Hong Kong: le proteste, gli arresti, e celebrare

    Spray al pepe contro le proteste

    A Hong Kong la polizia ha cercato, con tutti i mezzi, le proteste sciogliere. L’immagine mostra un ha preso un di più di 300. La pistola contro i manifestanti seduti ufficiali è caricato con spray al pepe.


  • Hong Kong: le proteste, gli arresti, e celebrare

    Gas lacrimogeni, cannoni ad acqua

    La folla si disperse, che la polizia sparò più gas lacrimogeni, cannoni ad acqua sui manifestanti. Hanno inoltre incontrato i giornalisti. Molti dei manifestanti non sono stati scoraggiati. “Ho paura che ho di andare in prigione, ma per la giustizia, io devo essere qui oggi”, ha detto un 35-year-old Hong Kong. “Ho bisogno di raccogliere.”


  • Hong Kong: le proteste, gli arresti, e celebrare

    Un mondo di beacon

    Martedì della Cina, il Parlamento ha approvato una legge attirare critiche. Esso prevede, tra le altre cose, l’ergastolo come pena massima per il Reato, la Cina come una Sovversione, la secessione e il terrorismo analisi. Molti dei manifestanti cantato, pertanto, “la resistenza e la fine” e “indipendenza di Hong Kong”. In diverse occasioni, hanno bloccato strade e impostare il fuoco.


  • Hong Kong: le proteste, gli arresti, e celebrare

    Hong Kong, il governo si festeggia

    Allo stesso tempo capo del governo, Carrie Lam, 23, celebrato. Anniversario del ritorno di Hong Kong alla Cina. Su un cordone-off Area del porto, senza Pubblico, c’è stata una cerimonia di bandiera. Lam ha detto che ha sperato che con la legge sulla sicurezza “pace”, il mese stint. Il pro-democrazia di Hong Kong deputati Kwok Ka-Ki trovato altre parole: “Per me, questo è un funerale.”

    Autore: Ines Eisele