Come Generare Siti web Statici Reagire con

0
67

Reagire è spesso utilizzato per rendere più dinamica la web app che risponde all’input dell’utente, ma è anche molto utile per siti statici. Reagire siti possono anche essere pregenerated durante il processo di generazione di salvare sul prezioso millisecondi durante il caricamento della pagina.

Che cosa È un Sito Statico?

Siti statici sono HTML che viene consegnato all’utente direttamente, invece di generare la pagina ad ogni richiesta. Per esempio, questo articolo che state leggendo è stato invece dinamicamente generato da WordPress a parlare di un database, che ha causato il codice PHP per rendere i paragrafi del codice HTML.

Reagire è un popolare framework utilizzato per rendere dinamiche le applicazioni web. Si divide HTML in file utilizzando un formato chiamato JSX, e utilizza JavaScript in modo dinamico rendering delle pagine. E ‘molto utile, ma c’è un problema—i tempi di caricamento sono un po’ più di tempo rispetto a basic pagine con JavaScript. Reagire opere di caricamento di un bundle.js file sul client che esegue il rendering di una pagina, ma questo richiede tempo. Tempi di caricamento della pagina direttamente influenzano l’esperienza dell’utente, e su importanti siti come pagine di destinazione, ogni millisecondo può direttamente influenzare le entrate.

Per risolvere questo problema, Reagire, ha un paio di strumenti di terze parti per la generazione di siti statici. L’idea di base è che, piuttosto che rendering sul lato client, rende il dev macchina durante il processo di generazione, risparmiando così sui tempi di caricamento. Quindi, si deve prendere questo sito statico HTML, e servire come una normale pagina web.

Allora la domanda è, perché preoccuparsi di andare attraverso tutto questo sforzo di utilizzare un vero e proprio framework JavaScript come Reagire, per una web app che non sta per cambiare? Bene, anche se la pagina non è che cambia per ogni richiesta dell’utente, pagine web di solito non rimanere lo stesso nel corso del tempo. La maggior parte delle imprese sarà aggiornare i loro siti di frequente, come ogni volta che si rilascia un nuovo prodotto, una promozione, o semplicemente si vuole aggiornare le cose per un nuovo look.

Il vantaggio di Reagire offre è molto più facile aggiornamenti del codice, rispetto al non utilizzo di un framework. Se stai solo facendo il tuo sito con HTML e CSS, è necessario lavorare di più per fare dei piccoli cambiamenti di designazione, e avrete bisogno di fare un sacco di lavoro per rendere grande templating modifiche. Con Reagire, anche se si utilizza più volte lo stesso componente, è semplicemente necessario aggiornare il componente file e applicare le modifiche ovunque utilizzare nel vostro progetto.

Naturalmente, non è per tutti, come Reagire richiede un bel po ‘ di JavaScript conoscenze necessarie per utilizzare in modo corretto. In alternativa, se si sta solo cercando di fare un semplice sito web che non sarà un dolore per l’aggiornamento, si dovrebbe cercare in un Sistema di Gestione dei Contenuti (CMS) come SquareSpace o anche WordPress.

Ci sono un paio di competere Reagire Statico” quadri là fuori, che spesso portano a valore aggiunto e aggiunto il controllo che è utile per la produzione di grandi applicazioni. Gatsby è molto popolare, come è Next.js. In questa guida, ci occuperemo di reagire-statico, che fornisce solo un semplice e leggero modo per generare siti statici, ed è facile da usare per i principianti.

Una nota prima di iniziare: perché il rendering di tutti succede sul lato client (a meno che non si sta utilizzando il rendering lato server), Reagire, è tecnicamente “statico” per quanto riguarda il server web è in questione. Il file host del server web non cambia in risposta a richieste come PHP sarebbe. Tuttavia, questo è in gran parte un vizio di forma, perché le pagine sono ancora stato eseguito il rendering dinamico, solo sul client.

Utilizzo Di Reagire-Statico

reagire-statico è abbastanza facile da usare. In primo luogo, avrete bisogno di installare Node.JS e NPM sulla vostra macchina. reagire-static è semplicemente un NPM pacchetto, che può essere installato a livello globale:

npm i-g reagire-statico

Quindi, è possibile eseguire il progetto strumento per la creazione di:

reagire-statico creare

Assegnare un nome al progetto e selezionare il modello da utilizzare. La “base” è standard JS, ma c’è anche un Dattiloscritto variante, che un sacco di persone preferiscono standard JavaScript per progetti di grandi dimensioni. Se siete più familiarità con linguaggi tipizzati in modo statico, scegliere Dattiloscritto, in caso contrario, selezionare “basic”.

Questo avrà una seconda installazione di alcuni NPM dipendenze e impostare il progetto. Il principale file in /src/, con indice.jsx essere la radice dell’app e l’App.jsx, essendo il principale router che controlla le pagine che l’utente vede. In /dist/, ti multa l’uscita di costruire (dopo aver eseguito) che potrete mettere sul vostro server web.

In App.jsx, si trova l’inizio del rendering. Il Router componente esegue il rendering di ogni pagina /src/pagine/, a seconda dell’URL. La configurazione per questo viene gestito in static.config.js.

Si può effettivamente avere percorsi dinamici nell’applicazione—qualsiasi percorso configurato con il <Dinamico /> componente non sarà influenzato dal statico renderer.

Per avviare l’applicazione, è possibile avviare il server di sviluppo:

npm run start

Per eseguire una generazione per la distribuzione di server web, fare eseguire build:

npm eseguire build

L’output file saranno in /dist/. Dovrete, ovviamente, di trovare in ogni pagina HTML per essere renderizzati in anticipo, con qualsiasi pagine dinamiche ancora in fase di caricamento Reagire binari.