T-Mobile Si Richiedono i Telefoni di Supporto Voice Over LTE a Partire dal Prossimo Anno

0
32
Northfoto/Shutterstock.com

Il tuo attuale telefono cellulare probabilmente supporta il Voice Over LTE (VoLTE), un sistema che consente le chiamate di andare oltre la rete dati, piuttosto che la vecchia dedicato il sistema di chiamata. È una buona cosa, permettendo molto di più elevata qualità audio. Secondo un rapporto da Android Police, T-Mobile sarà possibile iniziare a utilizzare questo metodo di chiamare esclusivamente nel mese di gennaio.

Il che significa che, come all’inizio del prossimo anno, T-Mobile, la rete semplicemente non funziona per le chiamate sui telefoni più vecchi che non usano la VoLTE di sistema. Secondo la fuoriuscita di documentazione interna, tutti i nuovi dispositivi venduti da T-Mobile di supporto VoLTE a partire dal prossimo mese, e tutti i dispositivi che eseguono l’autenticazione sulla rete a partire dal prossimo anno sarà necessario per il supporto. Incompatibile telefoni non essere in grado di effettuare chiamate, o, eventualmente, potrebbe non essere in grado di accedere alla rete a tutti.

T-Mobile è presumibilmente facendo questo in preparazione per arrestare vecchie reti 2G e 3G, liberando lo spettro wireless per ulteriori LTE e 5G di servizio. Questo non riguarda la maggior parte dei clienti, come la stragrande maggioranza dei dispositivi mobili venduti negli ultimi anni è già in grado di supportare VoLTE. Può essere un mal di testa se si sta cercando di utilizzare un vecchio dispositivo oppure è possibile utilizzare un T-Mobile SIM in un basso costo di telefono comprato per il viaggio. Misure analoghe sono previste da altri vettori.

Quando Android Police ha chiesto di T-Mobile per commentare la fuoriuscita di documentazione interna, T-Mobile sono diminuite, quindi è possibile che questo piano è ancora provvisorio.

Fonte: Android Police via 9to5Google