Il dibattito sulla polizia “albero genealogico di ricerca”

0
70

Dopo gli scontri a Stoccarda, la polizia locale nella critica. Alcuni degli Indagati a quanto pare anche con un background migratorio è stato controllato. Da “albero genealogico di ricerca” non dovrebbe essere stato.

Il dibattito sopra le rivolte giovanili in Stuttgart 21. Giugno ha ricevuto una nuova dimensione. L’affermazione della cosiddetta “Racial Profiling” è in camera. Questo significa che le persone saranno controllati esclusivamente sulla base del loro aspetto fisico e le caratteristiche etniche, senza un motivo specifico da parte della polizia.

La polizia Presidente di Stoccarda si dice che sono utilizzati in una riunione del Consiglio in connessione con le rivolte e le indagini di Sospetti del termine “albero genealogico di ricerca”. Un termine che deriva dal Nazista tempo ed è come storicamente pagano. La negazione è venuto subito.

Il tutto a quanto pare è venuto dopo la Suttgarter il Consiglio comunale dei Verdi, Marcel Roth, erano stati segnalati, polizia Presidente Franz Lutz ha parlato in una sessione di “albero genealogico di ricerca”. A fronte dell’ampio dibattito circa la violenza della polizia e Profiling Razziale dopo la morte dell’Africano-Americano George Floyd, negli Stati Uniti.

In Facebook Post di venerdì scorso, che Roth aveva riferito di una riunione del Consiglio, nel caso della CDU-i membri hanno reso forte, che anche gli immigrati di i Sospetti devono essere illuminati. E anche allora, se non erano cittadini tedeschi.

Si è sostenuto, il concetto di genealogia o albero genealogico di ricerca dovrebbe essere come.

La Ricerca di immigrati è razzista?

“Quante generazioni dovranno live in Stuttgart, di essere cittadini di questa città di essere riconosciuto?”, Roth è stato chiesto in un Facebook Post. SPD-Head di Saskia esque ha scritto su twitter che il dibattito aveva “sconvolto in modo sostenibile”. E il Presidente del partito di Sinistra, Bernd Riexinger, chiede retoricamente: “Un Crimine è solo un Crimine, quando l’autore del reato è un Immigrato, o perché ha bisogno di una famiglia albero di ricerca?”

Stoccarda polizia nega in un comunicato lunedi che il capo della polizia Lutz hanno utilizzato il controverso termine “albero genealogico di ricerca”. Dopo aver controllato il Protocollo di sessione, si potrebbe escludere che fuori. La polizia ha detto che hanno interrogato in undici casi, il background di migrazione di un Sospetto nel Stoccarda riot notte negli uffici di stato. L’indagato non avrebbe voluto Esprimere la loro origine. C’è un bisogno, la polizia, altri concetti per immigrati turchi zone più disagiate rispetto, per esempio, per il tedesco.

Distruzione dopo gli scontri a Stoccarda

La violenza e l’eccesso nel centro della città di Stoccarda

21. Giugno era scoppiata a Stoccarda, in una rissa di massa, dopo che la polizia aveva condotto droga controlli. 400-500 rivoltosi distrutto vetrine e negozi saccheggiati. Nel frattempo, 39 Indagati sono stati determinati. Il 14 Indagati sono stati in custodia. I funzionari di determinare con alta pressione, secondo un comunicato della Polizia. La gamba anche considerare che si guarda il contesto familiare in modo più dettagliato. Il lignaggio dei genitori sarà quindi richiesto presso gli Uffici competenti. Questo è stato fatto in undici casi.

Il dibattito sui metodi di indagine

Sven Adam è sempre la rappresentanza dei clienti che sono interessati da Profiling Razziale. Deutsche Welle, ha detto: “È questo approccio che qualcuno ha, per esempio, i genitori dall’Algeria, è più il sospetto che per gli altri?” L’avvocato di Göttingen detiene l’azione per essere razzista.

Il governo dello stato del Baden-Württemberg, ha difeso le azioni della polizia. CDU, il Ministro degli interni Thomas Strobl è dietro la polizia. La determinazione della vita e le relazioni familiari, faceva parte delle indagini di polizia. In singoli casi, “la nazionalità dei genitori degli indagati sarà addebitato attraverso richieste alla segreteria di chiarire se un migrante è dato”, ha detto Strobl.

Polizia nella critica: alcuni dei Sospettati a quanto pare anche i controlli di immigrati

E il portavoce della Federal Ministero dell’interno, di Steve età, lingua in relazione alla raccolta di dati presso gli Uffici del “repertorio”. In particolare, nel caso di Minorenni, questa pratica di Routine. Come si vedrà più nel dettaglio: la vita di età, di provenienza, di reddito e di se o non immigrati. Farà la differenza, se qualcuno fosse solo un paio di settimane nel paese o di una impresa sociale di ancoraggio sono.

L’origine è importante per le indagini?

Per il Professor Tobias Singel pietra è un approccio problematico. Perché non essere ulteriormente spiegato, se il Sospetto mente durante l’anno o meno. Singel pietra, studioso legale e criminologo dell’Università della Ruhr di Bochum, in Germania, ha detto la Deutsche Welle, la gioventù, il diritto penale è un caso speciale: “è caratterizzato da una educazione del pensiero, che è la principale priorità è l’educazione degli adolescenti e dei giovani adulti di interagire con.”

L’immigrato è solo un piccolo pezzo del puzzle nel quadro complessivo. “Si ha l’impressione che la polizia lo vede un po’ diversamente, se si rende il migrante possa essere un criterio importante e, nel caso di uffici, informazioni su ottenere”, spiega il Singel pietra. “Vorrei tenere, quindi sarebbe molto difficile, ma non si sa ancora esattamente ciò che si intende con la polizia. Dal mio punto di vista, è piuttosto insolito, isolato per raccogliere solo questo criterio per la segreteria.”