Ocean City: “Siamo con Corona”

0
49

Negli Stati Uniti, il Coronavirus-nuovi casi passare attraverso il tetto, dicono gli esperti, potrebbe minacciare di bloccare nuovamente down. Ma nella località di Ocean City, la pandemia non sembrano cura la maggior parte delle persone.

Chi vuole andare alla spiaggia e il lungomare di Ocean City, una località della costa Orientale del Maryland, è in esecuzione, un avviso che è stato spruzzato con vernice rossa sul marciapiede: “procedete a vostro rischio e pericolo. Mantenere La Distanza. COVID-19-recupero”. La nota non è trattata in una rilassante atmosfera di vacanza, ma è anche facile da trascurare per chi dopo un mese di quarantena è finalmente di nuovo divertenti e hanno una bella giornata in spiaggia vuole spendere.

La passerella-un avvertimento circa i vacanzieri solo fuori per una passeggiata, per la Situazione attuale degli Stati Uniti. Il paese deve pagare, in passato, i giorni e le settimane, nuovo record del Coronavirus-case e ricoveri ospedalieri rotto – e ancora si vede di più e più persone che sono senza maschera on-the-go e con gli amici in Bar e Ristoranti.

Ocean City beach, visita a vostro rischio e pericolo

“La crisi non è ancora dietro di noi”

Anche in Ocean City, la maggior parte delle persone passeggiata di mercoledì, tra la spiaggia e i negozi di souvenir è, senza maschera on-the-go. Nel processo, nel Maryland, il Governatore di Larry Hogan sottolineato il la fine di giugno, è ancora importante essere attenti. “Abbiamo trovato con la riapertura [dopo il Corona-Blocco], ma questa crisi non è ancora alle nostre spalle”.

Tuttavia, dopo circa tre mesi di estrema restrizioni, molte persone negli USA della pandemia sarà stanco. “Ci vogliono, per quanto possibile, di ritorno alla normalità”, dice Paolo, che ha viaggiato con la sua famiglia da New York e New Jersey a Ocean City. Suo fratello-in-law, Billy accetta. A forza di “gente per così tanto tempo, per stare in casa, non è normale”, dice. “Alcuni Stati Federali per andare bene con la Situazione, ma altri hanno reagito in modo eccessivo.”

Anche quando il cielo è coperto, c’è un Sacco di cose sul Lungomare già

La famiglia ha, ovviamente, divertimento sulla spiaggia, dove i visitatori possono godere la vista dal inaugurata di recente, la ruota Panoramica, le patatine, gelato e Pizza per ottenere una varietà di bancarelle di cibo, o T-possibile acquistare Magliette in negozi di souvenir. Mercoledì mattina, non più in corso di sicurezza. Ma nel pomeriggio esce il sole, e sempre più persone sul lungomare popolare, si potrebbe quasi dimenticare che gli stati UNITI è ancora nel mezzo di una pandemia. Debby, che è venuto con suo marito Gene Camp, Pennsylvania, a Ocean City, che sintetizza l’umore pure. “Siamo in Corona”, spiega deciso.

“Solo un quarto di prende il Virus è veramente grave,”

Esperti di salute credono che l’incuria è pericoloso. Gli Stati Uniti potrebbero raggiungere i Numeri fino a 100.000 nuove infezioni al giorno, se continua come è ora, ha detto Anthony Fauci, il capo virologo del governo degli stati UNITI, il martedì. Ri-Coronavirus focolai in Stati come il Texas, l’Arizona e la California “per mettere in pericolo l’intero paese”, dice Fauci. “Un [Virus]scoppio in una parte del paese, inoltre, rende le persone in altre parti del paese, dove si corre davvero bene, vulnerabili”.

Questa preoccupazione è anche la Mia Mason. Partito Democratico, si applica per l’elezione nel mese di novembre per un seggio alla camera dei rappresentanti STATUNITENSE, e di Maria di Scozia 1. Il distretto, in Ocean City è, come il membro del Congresso ha rappresentato. “Ocean City è una destinazione turistica”, dice di DW. “Qui le persone vengono, per esempio, dalla Pennsylvania, Stati dove è [esecuzione con la Corona di recupero] abbastanza bene. Ma si può infettare altri viaggiatori dalla Carolina del Nord, e quindi il Virus nel loro stato di origine.”

Mia Mason porta la loro campagna a causa della Corona quasi esclusivamente in forma digitale – come nel caso di una video conferenza nel Parco di divertimenti in Ocean City

Mason dice, “solo un quarto delle persone qui [in Ocean City] prende il Virus è davvero grave”, e solo circa la metà della gente indossare una maschera quando si entra in un negozio, il prescritto. Così come tutti i negozi sul Lungomare, i segni di Windows, indicando la maschera obbligatoria in Ristoranti e negozi. Per le casse del business, è una benedizione che, infine, i turisti affollano Ocean City. Ma la fonte di reddito, inoltre, comporta un grande rischio. I rilassamenti in Maryland per un improvviso aumento della Corona casi, potrebbero verificarsi delle transazioni anche prima del labor Day [7 dovrebbe. Settembre] saranno costretti a chiudere di nuovo”, avverte Mason.

Cliente-amicizia o di salute?

Cassa sitzerin Brenda Parker, giunto ormai alla sua quinta Generazione, la “Ingresso Bar and Grille” sul Lungomare di Ocean City. Per 75 anni, c’è un Bar, ma una crisi come non hai mai attraverso con esso, dice Parker. Dopo tutto, gli ospiti tornano ora, ma non tutti di loro indossano una maschera, mentre si attende il lungo bancone sul vostro drink. Questo porta Parker e i loro dipendenti in una Situazione difficile. “Non so se [ospiti] non indossare una maschera”, dice Parker. Ma Ora in estate, e soprattutto durante il weekend, la festa nazionale del 4. Luglio è alta stagione, il bar sulla spiaggia come Parker. A pisciare fuori c’clienti, o per impostare e può anche auto con i comandi, ma per favore, una guardia Bocca, non si può permettere. “Non siamo in grado di dirvi, è necessario mettere su la maschera, perché è il vostro diritto di indossare o non.”

Brenda Parker vuole finalmente discussione la chiarezza della maschera

Ecco perché il bar sitzerin vuole una legge chiara, che l’uso di una maschera richiesti in ambienti chiusi. Il Presidente USA, Donald Trump avrebbe dovuto mostrare Iniziativa, invita Parker: “si può introdurre una regola che si deve pagare 500 Dollari di multa se si indossare nessuna maschera.”

Fintanto che c’è una regola, ci saranno molte persone in Ocean City, nel fine settimana di vacanza senza maschera on-the-go. Dopo l’ultima grande festa, il Giorno della memoria alla fine di maggio, la conservazione del numero di nuove infezioni negli USA e ‘ salita alle stelle. In un paio di settimane per vedere se il giorno dell’indipendenza, il 4. Luglio, simili alle devastanti conseguenze è stato.

Guarda il Video 02:43 Condividere

4. Luglio all’ombra della Corona

Facebook Twitter google+ invia Tumblr VZ Xing Newsvine Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/3elJh

USA: il giorno dell’indipendenza, all’ombra della Corona